cerca CERCA
Domenica 13 Giugno 2021
Aggiornato: 08:17
Temi caldi

comunicazione Italia

alternate text

Forum Comunicazione: Castelli (JV International), "Importante analizzare cose fatte per poter correre ai ripari"

"Quale è la lezione che abbiamo imparato e non dobbiamo dimenticare   per una ripartenza costruttiva? L’importanza di inserire nella propria agenda del tempo da dedicare all’analisi delle attività che si fanno in relazione agli obiettivi e alla strategia aziendale. Può sembrare ovvio, scontato, inserire dei momenti dedicati al debriefing o dei momenti di brainstorming. Invece non è così. Spesso e volentieri, presi dalla frenesia delle attività quotidiane, capita spesso che questi momenti di anali...

alternate text

Forum Comunicazione: Bianco (Lavazza), "Avere volontà di essere meglio di come eravamo"

“A guidarci nella ripartenza ci dovranno essere la volontà di essere meglio di come eravamo. La comunicazione dovrà parlare di ciò che si fa. Dei comportamenti concreti e lo dovrà fare con una narrativa trasparente, coinvolgente, valoriale. Certamente in questo anno e mezzo abbiamo davvero vissuto una accelerazione digitale incredibile. Ma non dobbiamo confondere i mezzi attraverso cui ci siamo espressi con il vero protagonista. Che rimane la qualità del contenuto. Ciò che noi vogliamo passare al...

alternate text

Forum Comunicazione: Ansalone (Novartis), "Pandemia ci ha insegnato che cittadini, scienza e istituzioni devono dialogare"

“La lezione più importante che ci lascia la pandemia è il fatto che cittadini, scienza e istituzioni devono tornare a dialogare. Il Covid ha rotto il rapporto di fiducia tra questi due attori ed è un rapporto essenziale per il futuro della nostra democrazia, del nostro sistema sociale, prima ancora che economico. Il rapporto tra politica e scienza in particolare si è molto complicato ma anche la fiducia dei cittadini verso la scienza che ha trovato comunque un nuovo interesse in questa pandemia h...

alternate text

Forum Comunicazione, Sannella (Peroni): "Da pandemia abbiamo imparato importanza ascolto"

“Mi piace guardare a quello che abbiamo imparato da questa esperienza. Abbiamo imparato che la comunicazione interna è importante e devo dire a volte lo si dimenticava all’interno delle grandi organizzazioni, è stata al centro della strategia aziendale per più di un anno, ha avuto un ruolo fondamentale perché è successo qualcosa che nelle realtà aziendali non era mai successo. Cioè l’azienda si è dovuta occupare di per la prima volta di un fattore esogeno all’azienda". Lo dice, Federico Sannella,...

alternate text

Forum Comunicazione, Fabbi (Cirfood): "Protagonisti e interpreti del cambiamento"

"Siamo una grande famiglia di 13mila persone sparse su tutto il territorio italiano, in 17 regioni. Abbiamo dovuto reagire in modo agile e quindi riprogettare tutti i servizi, per cercare di essere protagonisti e interpreti di questa emergenza, di questo cambiamento e di non subirlo. La comunicazione è stata l’unica cosa non andare in Lockdown”. Lo dice, Daniela Fabbi, Direttore Comunicazione e Marketing di Cirfood nel corso della quattordicesima edizione del Forum della Comunicazione di Comunica...

alternate text

Forum Comunicazione, Bianco (Lavazza): "Allo scoppio pandemia fatto lavoro di comunicazione globale"

“Riflettere su ciò che ci aspetta è sempre molto stimolante. Se penso ai 15 mesi che abbiamo vissuto, i più difficili di sempre vorrei mettere in fila alcuni aspetti”. Lo dice Alessandra Bianco, Corporate Communication Director di Lavazza nel corso della quattordicesima edizione del Forum della Comunicazione di Comunicazione Italia. Al cuore della riflessione, il segno lasciato dalla pandemia sulle scelte e le strategie delle imprese, le lezioni apprese, le criticità che rimangono e il lavoro anc...

alternate text

Forum Comunicazione: Mollica (FMA Hub), "Per pianificare futuro non guardare dati passato"

"Abbiamo imparato che per pianificare il futuro non basta guardare i dati del passato. Saranno sempre più importanti le strategie adottate e la propensione all’innovazione. Mi aspetto una fase progettuale molto viva. Per la ripartenza non è più tempo di dichiarazioni di intenti ma le aziende dovranno mantenere il focus come reazione di impatto positivo sulle persone e sul territorio. Sarà importante, riattivare l’industria degli eventi, l’engagement multipiattaforma, sicuramente digital ma finalm...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza