cerca CERCA
Domenica 27 Novembre 2022
Aggiornato: 16:09
Temi caldi

concorrenza

alternate text

RC moto, ANCMA: indispensabile rinvio disposizioni legge concorrenza

“In attesa dell’apertura di un tavolo per la riforma del CARD, ovvero la Convenzione tra Assicuratori per il Risarcimento Diretto, è indispensabile rinviare subito le disposizioni in materia contenute nella legge sulla concorrenza. Come ampiamente previsto, gli effetti della norma, operativa del 1° gennaio 2023, hanno già portato ad aumenti di oltre il 30% sui preventivi dei premi assicurativi. E, secondo i dati forniti dal portale facile.it, in alcune zone d’Italia gli aumenti possono arrivare a...

alternate text

Di Risio, 'nuovi marchi, espansione in Europa e produzione in Italia: ecco le sfide di DR'

Per il fondatore del gruppo automobilistico il target del 2% sul mercato nazionale è ormai alla portata grazie anche al lancio di due nuovi brand - SportEquipe e Ickx - presentati a MiMo 2022. 'La nostra forza? Dare al mercato quello che chiede'. Tutto pronto per lo sbarco in Spagna grazie anche al supporto di Fca Bank. E in Italia a breve la scelta sulla sede per la produzione della nuova city-car elettrica.

alternate text

Concorrenza, Orsa Taxi: "senza stralcio art.8 pronti a scioperi massicci, lavoro va difeso"

"Senza lo stralcio dell'articolo 8 del ddl concorrenza siamo pronti a scioperi massicci. Abbiamo l'obbligo di difendere il nostro lavoro". Ad affermarlo all'Adnkronos è il segretario nazionale di Orsa Taxi, Rosario Gallucci sottolineando che nel settore "c'è parecchia preoccupazione" ricordando ancora una volta come la direttiva Bolkestein "non si applichi ai taxi in quanto siamo un servizio pubblico". Lo scorso novembre, sottolinea, "abbiamo portato oltre 12 mila persone in piazza per uno sciope...

alternate text

Concorrenza, Usb Taxi : "non c'è mediazione possibile, art.8 ddl va stralciato"

"Non c'è mediazione possibile. Va stralciato l'articolo del ddl concorrenza perché altrimenti assisteremo a un peggioramento del servizio. La concorrenza in un settore che è soggetto a tariffe regolamentate e a prestazioni obbligatorie non è possibile". Ad affermarlo all'Adnkronos è il coordinatore dell'Usb Taxi, Riccardo Cacchione sottolineando la necessità, una volta stralciato l'articolo, "di completare l'iter avviato a febbraio 2019 che prevede l'emanazione dei decreti attuativi legati alla p...

alternate text

Taxi, sciopero 24 novembre: a Napoli garantiti e gratuiti servizi per fasce deboli

A Napoli in occasione dello sciopero generale dei taxi previsto per mercoledì 24 "saranno garantiti e gratuiti i servizi essenziali per le fasce deboli a questi numeri: 0818888, 0812222, 0810101, 0816969". Ad annunciarlo in una nota congiunta sono Confail, Federtaxi, Orsa Taxi, Siltnapoli Taxi, Sitan-Atn, Stn, Ugl Taxi, Unica Taxi, Unimpresa mobilità, Uritaxi, Usb Taxi, Uti.

alternate text

Taxi, Genovese (Ugl): "ritirare art.8 ddl concorrenza, il 24 manifesteremo dissenso in piazza"

L''articolo 8 del ddl concorrenza "deve essere ritirato. Il nostro auspicio è che venga ritirato durante l'iter parlamentare nei tempi e nei modi previsti dalle regole istituzionali. Intanto il 24 novembre manifesteremo tutto il nostro dissenso in piazza per esprimere le nostre rimostranze e in attesa che la politica, le istituzioni e il Governo prenda atto della forzatura in atto". Ad affermarlo all'Adnkronos è il responsabile nazionale di Ugl Taxi, Alessandro Genovese in merito alle misure cont...

alternate text

Taxi, Di Giacobbe (Unica Cgil): "Governo fermi multinazionali, deregolamentano settore"

"Il Governo deve bloccare le multinazionali che stanno deregolamentando il trasporto pubblico locale non di linea". Ad affermarlo all'Adnkronos è Nicola Di Giacobbe, segretario nazionale di Unica Cgil Taxi commentando le norme previste dal ddl concorrenza. "Il ddl - sottolinea - non risponde all'urgenza e all'emergenza in atto nel settore. Il Governo deve mettere fuori dal mercato le multinazionali e con la concertazione di arrivi ad un riordino delle app tecnologiche".

alternate text

Ddl concorrenza, Altroconsumo: "Bene lo sforzo ma andare avanti in maniera più decisa"

"Finalmente ha visto la luce il ddl concorrenza, a lungo atteso e più volte rimandato. Erano sette anni che non accadeva, e questo è già un fatto, positivo, da rilevare. Nel merito, la settimana scorsa il presidente Draghi aveva detto che l’intenzione era ‘farlo bene’: scorrendo il testo licenziato dal CdM, possiamo dire che la promessa è stata in parte mantenuta: nel provvedimento vi sono indubbi passi in avanti, specie di principio, ma anche alcune mancanze o timidezze (pensiamo alle concession...

alternate text

Rossi (Osserv. terziario Manageritalia): 'Settore poco esposto a concorrenza'

"Il terziario nella sua forte crescita (+7,5 punti percentuali l’aumento della quota sul pil negli ultimi 40 anni) è rimasto indietro nella capacità di esportare sviluppandosi, a differenza della manifattura, soprattutto grazie alla domanda interna, con un’evidente minore esposizione alla concorrenza". A dirlo Emilio Rossi, direttore Osservatorio terziario Manageritalia e senior advisor Oxford Economics, in occasione della presentazione online dell'Osservatorio.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza