cerca CERCA
Lunedì 10 Maggio 2021
Aggiornato: 20:45
Temi caldi

contagi

alternate text

"Settimana cruciale, da mille a 4mila casi basta poco"

Claudio Mastroianni, direttore delle Malattie Infettive del Policlinico Umberto I e ordinario alla Sapienza, al Fatto Quotidiano: "Ora gli italiani stanno rientrando dalle ferie e i prossimi giorni saranno fondamentali"

alternate text

Coronavirus, in Sardegna 81 nuovi casi

Sono 1.734 i casi positivi al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale si registrano 81 nuovi casi: 56 nel nord Sardegna e 17 nella Città Metropolitana di Cagliari, a cui si aggiungono 3 casi nel sud Sardegna, di cui due turisti provenienti dalla Spagna e uno proveniente da altra regione, e 5 nella Provincia di Nuoro, quattro turisti e un residente. Resta invariato il numero delle vittime, 134 in tutto.

alternate text

Covid, in Lombardia 174 nuovi casi e 6 morti

Nelle ultime 24 ore si registrano in Lombardia 174 nuovi casi positivi al coronavirus, di cui 26 'debolmente positivi' e 10 a seguito di test sierologico. Lo rende noto Regione Lombardia. Sei le vittime: i decessi complessivi salgono a 16.852.

alternate text

Coronavirus, in Lombardia 91 nuovi casi e 4 morti

Sono 91 i nuovi casi di Coronavirus in Lombardia. E' quanto emerge dai dati diffusi dalla Regione e relativi alle ultime 24 ore. Cresce il numero di pazienti guariti/dimessi: sono 79 in più rispetto a ieri, per un totale complessivo di 75.398 dall'inizio dell'epidemia, di cui 1.311 dimessi e 74.087 guariti. Stabile la terapia intensiva con 14 pazienti ricoverati, mentre le persone ricoverate non in terapia intensiva sono 151 (+1). Nelle ultime 24 ore si sono registrati inoltre 4 decessi, facendo ...

alternate text

Coronavirus, 479 i nuovi casi. Quattro le vittime

In calo il numero di tamponi: 36.807 rispetto ai 53.123 di ieri. In Lombardia 3 morti. Nel Lazio un terzo dei casi registrati in una casa di cura e un terzo dai rientri. Il bilancio dell'emergenza in Italia

alternate text
Il tweet

Zangrillo vs Crisanti: "Bugie hanno le gambe corte"

Nuovo round tra esperti sui contagi da coronavirus in Italia. Stavolta, a replicare alle accuse del professor Crisanti, che aveva giudicato le sue parole "molto pericolose" in diretta tv, è Alberto Zangrillo. Chiamato in causa nel corso della trasmissione 'In Onda', il prorettore dell’Università San Raffaele ha infatti risposto con un 'cinguettio' su Twitter alle affermazioni del collega, allegando una tabella con dati che confermerebbero il crollo dei ricoverati in rianimazione sul territorio na...

alternate text

Zangrillo: "Contagiato non va confuso con malato"

Le notizie relative ai contagi degli ultimi giorni sono “la conferma di quello che ho detto il 28 aprile, quando appena usciti dalla fase più drammatica dell’epidemia dissi che dovevamo imparare a convivere col virus. Essere contagiati non significa essere malati”. Sono le parole del professor Alberto Zangrillo, prorettore dell’Università San Raffaele, a In Onda su La7.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza