cerca CERCA
Mercoledì 21 Aprile 2021
Aggiornato: 20:07
Temi caldi

conte senato

alternate text
Crisi governo

Governo, fiducia in Senato con 156 voti

Il risultato della votazione di Palazzo Madama sulla fiducia al Conte bis: 140 i no. Renzi si astiene con Iv, altri due sì dai senatori di Forza Italia. Caos sul voto del senatore del Gruppo Misto Ciampolillo, ex M5S, che arriva in ritardo alla seconda 'chiama'. Renzi: "Dovevano asfaltarci, non hanno maggioranza"

alternate text
live Il caso

Governo, fiducia in Senato. Caos su voto Ciampolillo

Il senatore del Misto è arrivato in ritardo alla seconda 'chiama'. Casellati aveva già chiuso la votazione. Riammesso al voto poco dopo insieme al senatore Nencini. Conte intanto lascia Palazzo Madama

alternate text
Crisi governo

Centinaio mostra Playmobil in Senato: "Conte come l'omino"

"Avvocato Conte, lei è come l'omino Playmobil, che potevi trasformare come volevi, in tanti personaggi.. E' un premier per tutte le stagioni, vada a casa!''. Gian Marco Centinaio, senatore della Lega, interviene in Aula, e non risparmia bordate a Giuseppe Conte, invitandolo a rassegnare le dimissioni. Ad ascoltarlo, seduto al suo fianco c'è Matteo Salvini. Ad un certo punto Centinaio mostra in diretta tv un pupazzetto della Playmobil e lo paragona al premier accusandolo di essere il 're dei trasf...

alternate text

Covid, respinta proposta opposizioni di sentire Conte in Aula

E' stata respinta in Aula al Senato la proposta delle opposizioni di sentire il premier Giuseppe Conte. Oggi alle 16 nell'Aula del Senato si terranno infatti le comunicazioni del ministro della Salute Roberto Speranza sul contenuto dei provvedimenti di attuazione delle misure di contenimento per evitare la diffusione del virus Covid 19. Lega, Fdi e Fi hanno chiesto un cambio di programma dei lavori che però il voto dell'Assemblea ha respinto.

alternate text

Salvini a maggioranza: "Conte per voi meglio di Papa Francesco..."

"Se volete dire che Giuseppe Conte è migliore di Papa Francesco, ditelo voi... Se noi abbiamo qualcosa da criticare, potremo criticarla in quest'aula visto che la cassa integrazione ancora non l'avete pagata? Possiamo, sottovoce?". E' un passaggio dell'intervento di Matteo Salvini, al Senato, dopo l'informativa del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sull'accordo raggiunto a Bruxelles sul Recovery Fund.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza