cerca CERCA
Domenica 01 Agosto 2021
Aggiornato: 14:50
Temi caldi

coronavirus Lombardia

alternate text

Covid Lombardia, Gallera: "Probabile terza ondata a gennaio"

"Probabilmente avremo una terza ondata" di coronavirus e "questa arriverà a gennaio". Lo detto l'assessore della Lombardia al Welfare, Giulio Gallera, rispondendo in Consiglio regionale a un'interrogazione delle opposizioni. Gallera ha spiegato inoltre: "Abbiamo bisogno che le persone in prima linea ritrovino la forza e la motivazione per continuare ad andare avanti a curare le persone che inevitabilmente andranno negli ospedali" e ha assicurato il suo impegno "assoluto".

alternate text

Covid Lombardia, seconda ondata: "Fino a 93% contagi in casa"

In Lombardia fino al 93% dei contagi nella seconda ondata di Covid-19 dopo il lockdown è stato di tipo domestico. E' quanto emerge da un nuovo studio firmato da Carlo Signorelli, docente di Igiene e Sanità pubblica all'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, e dal direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza, pubblicato su 'Acta Biomedica', insieme a colleghi dell'Università di Pavia.

alternate text

Covid Lombardia, 3.203 contagi e 135 morti: il bollettino

Sono 3.203 i nuovi contagi da coronavirus in Lombardia secondo i dati diffusi oggi nel bollettino del ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 135 morti che portano il totale a 21.647 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia.

alternate text

Von der Leyen alla Bocconi: "Milan l'è un gran Milan"

"Milano, così bella e così ferita, è una capitale europea. Dove solo un anno fa fervevano la vita e un’economia sana, musica e artisti, il virus ha portato silenzio e dolore nelle strade di Milano. Ma è anche una città della resilienza, dove vivono molti eroi del quotidiano. Milano, città di arte e moda, è oggi una città di solidarietà, dove migliaia di persone si sono mobilitate per aiutare i propri vicini. E stanno dimostrando la verità di quella vecchia canzone, ‘Milan l’è un gran Milan’”. Lo ...

alternate text

"Lombardia zona arancione", Salvini in pressing

"I dati sanitari (per fortuna) sono evidenti da giorni, la Lombardia da zona rossa deve diventare zona arancione, con le riaperture previste. Subito. Governo sveglia! P.S. Invitiamo il sindaco di Milano del Pd a chiamare il suo segretario del Pd e i suoi amici ministri del Pd, perché i cittadini lombardi meritano chiarezza e rispetto". Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini.

alternate text

Lombardia resta rossa? Sala: "Non mi opporrò, ma si faccia chiarezza"

"La Lombardia resta in zona rossa o diventa arancione? Purché non diventi una trattativa tra governo e Regione... Se fanno fede i 21 (!) parametri e l’Rt, allora si passi all’arancione. Se invece le strutture politiche che sono chiamate a decidere ritengono che, nel loro legittimo giudizio, sia meglio aspettare, io non mi opporrò di certo". Lo scrive su Facebook il sindaco di Milano, Giuseppe Sala.

alternate text

Coronavirus Lombardia, 5.173 contagi e 155 morti: il bollettino

Sono 5.173 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 155 morti che porta il totale a 21.005. Nelle ultime 24 ore sono stati 42.063 i tamponi processati. Numeri che portano il rapporto tra nuovi casi e tamponi al 12,2%. In Lombardia calano i ricoveri per Covid-19 e ci sono oltre 15mila guariti nelle ultime 24 ore. Secondo gli ultimi dati della Regione, sono 15.749 i dimessi dagli ospedali e i "negativizzati". In terapia in...

alternate text

Lombardia verso zona arancione, Gallera: "Oggi quasi zona gialla"

"I dati della regione Lombardia" per quanto riguarda la diffusione del contagio di coronavirus "sono in netto miglioramento". Lo afferma l'assessore al Welfare Giulio Gallera, in collegamento con Mattino5, . "L'indice Rt nelle zone di Milano - sottolinea - è sotto 1% e così si sta avviando tutta la regione". "Aspettiamo le valutazioni dell'Istituto superiore di Sanità e il confronto con il governo - conclude l'assessore - ma, addirittura come ha detto il presidente Fonatana, siamo quasi una zona ...

alternate text

Covid Milano, Gallera: "Situazione migliora, indice Rt a 0,8"

In Lombardia la diffusione del contagio di coronavirus "si sta riducendo. L'indice Rt era 2,3 di quando siamo stati dichiarati zona rossa e oggi si è più che dimezzato e a Milano siamo sotto l'1, circa allo 0,86". Lo ha detto l'assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook.

alternate text

Covid Lombardia, 4.886 contagi e 186 morti: il bollettino

Sono 4.886 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 186 morti. Dei nuovi contagi 240 sono 'debolmente positivi' e 54 a seguito di test sierologico. I tamponi effettuati sono stati 31.033, con un rapporto fra nuovi positivi e tamponi eseguiti del 15,7%. Nella Regione c'è stato un totale di 20.850 morti dall'inizio della pandemia.

alternate text

Covid Lombardia, 5.289 casi e 140 morti: il bollettino

Sono 5.289 i nuovi contagi da coronavirus in Lombardia secondo i dati diffusi nel bollettino di oggi. Da ieri sono stati registrati altri 140 morti che portano il totale a 20.664 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia nella regione.

alternate text

Covid Lombardia, 5.094 contagi e 165 morti: il bollettino

Sono 5.094 i nuovi contagi da coronavirus in Lombardia resi noti oggi secondo il bollettino. Da ieri sono stati registrati altri 165 morti che portano il totale a 20.524 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia nella regione.

alternate text

Lombardia zona rossa fino al 27 novembre

La Lombardia resterà zona rossa fino al 27 novembre. A confermarlo su Facebook, il governatore Attilio Fontana. ''Il Dpcm - scrive - stabilisce che, quando si entra in una fascia, i dati in miglioramento debbano confermarsi per almeno due settimane prima di poter passare a minori restrizioni. Quindi, fino al 27 novembre la Lombardia resta in ‘fascia rossa’, ma al di là del “colore” la grande differenza è fatta dal rispetto individuale delle regole''.

alternate text

Covid Lombardia, minacce di morte a ex dg sanità Cajazzo

L'ex direttore generale lombardo della Sanità, Luigi Cajazzo ha ricevuto minacce di morte. A denunciarlo il suo avvocato, Fabrizio Ventimiglia. Secondo il legale ''a seguito del servizio andato in onda nei giorni scorsi su Report e della presunta dimenticanza – che non vi è mai stata - da parte del dott Luigi Cajazzo e o dei Dirigenti di Regione Lombardia di un ordine di caschi C-PAP pervenuto dall’ASST di Bergamo Est nel marzo scorso, si è diffuso un inaccettabile clima di violenza verbale ed od...

alternate text

Covid, cure a casa: vademecum Galli-medici Lombardia

"Con gli Ordini dei medici della Lombardia abbiamo redatto un vademecum per la cura delle persone con Covid-19 non ospedalizzate, per offrire qualche utile indicazione ai medici di medicina generale. Spero che possa servire a essere più vicini a chi sta a casa con l'infezione". Lo spiega su Twitter l'infettivologo Massimo Galli, a capo della Clinica di malattie infettive, Dipartimento di Scienze biomediche e cliniche Sacco - università degli Studi di Milano, che la Federazione regionale Ordini de...

alternate text

Covid Lombardia, 4.128 nuovi contagi e 99 morti: bollettino

Sono 4.128 i nuovi contagi di coronavirus in Lombardia resi noti oggi nel bollettino diffuso dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 99 morti, che portano il totale a 19.466 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia.

alternate text

Coronavirus Lombardia, oltre 8000 nuovi casi e 158 morti

Sono 8.129 i nuovi casi di Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino diffuso oggi dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 158 morti, che portano il totale a 19.186 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia. Sale a 817 il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva (+16 rispetto a ieri). Aumenta la cifra dei guariti/dimessi complessivi: 137.255 (+2.961), di cui 7.591 dimessi e 129.664 guariti. I ricoverati non in terapia intensiva sono 7.621 (+302). I tamp...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza