cerca CERCA
Venerdì 07 Maggio 2021
Aggiornato: 16:04
Temi caldi

coronavirus Natale 2020

alternate text

Covid, il matematico: "A Natale meno di 500 morti al giorno"

"A Natale, se si mantiene la situazione di stabilità dei casi in un arco di tempo di una settimana circa, la curva della media dei decessi per Coronavirus scenderà sotto i 500 casi al giorno". E' la previsione del matematico Giovanni Sebastiani, dell'Istituto per le Applicazioni del Calcolo 'Mauro Picone' del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr-Iac). "Ovviamente - spiega Sebastiani all'Adnkronos Salute - ci potranno essere oscillazioni del dato giornaliero, più in alto o più in basso, intorno...

alternate text

Clementi: "Sarà l'ultimo Natale con l'incubo del Covid"

"Sarà l'ultimo Natale con l'incubo del Covid e di questo dobbiamo ringraziare la scienza". Lo ha detto in una intervista al giornale online Tpi.it Massimo Clementi, ordinario di Microbiologia e Virologia all'università San Raffaele di Milano. "La curva epidemica sta regredendo sia negli indici di ospedalizzazione, che forse sono i più importanti, cioè quello del numero degli ospedalizzati totali, e inizia a regredire nell'ospedalizzazione delle terapie intensive. Anche in termini di numero di pos...

alternate text

"Con distrazione a Natale rischio terza ondata", l'allarme dei medici

La 'distrazione' natalizia può aprire la strada a una terza ondata pandemica di Coronavirus all'inizio del prossimo anno. Per questo, oggi più che mai, "è necessario non abbassare la guardia, non mollare. Non pensiamo che Natale possa essere una zona franca. Perché non lo è. Dietro l'angolo di un Natale 'rilassato' c'è il rischio di un virus che presenta il conto, ancora una volta". A lanciare l'allarme all'Adnkronos Salute è il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici (Fnom...

alternate text

Covid, Vaia: "Basta minacce sul Natale, ce la faremo"

"Il popolo italiano non ha bisogno di messaggi a mio avviso oscurantisti, di minacce. Minacciare di non poter trascorrere un Natale in serenità, seppur in sicurezza, con i propri cari, non fa bene". Invita alla speranza Francesco Vaia, direttore sanitario dell'Istituto nazionale di malattie infettive 'Lazzaro Spallanzani' di Roma, intervistato su 'Rainews24'. "Se continuiamo così", cioè applicando le regole e definendo momenti di chiusura "in maniera chirurgica laddove ve n'è ancora necessità", l...

alternate text

Galli: "Natale in piena seconda ondata se dati non migliorano"

"Se gli interventi non funzionassero arriveremmo a Natale nel pieno della seconda ondata" Covid "alla luce dei dati". Lo ha affermato Massimo Galli, past president della Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit) e primario di Malattie infettive all'ospedale Sacco di Milano, intervenuto in serata al 'Global Health - Festival della Salute Globale'. "Se funzioneranno, dovremo adeguarci a una riapertura graduale e a molte cautele, per non ripetere quanto già successo a Ferragosto"."R...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza