cerca CERCA
Mercoledì 23 Giugno 2021
Aggiornato: 10:37
Temi caldi

coronavirus Pechino

alternate text

Covid, 5 nuovi casi a Pechino: scattano test di massa

Pechino ha messo in atto un programma di test di massa per controllare un focolaio epidemico in città, dove si sono registrati cinque nuovi casi positivi oggi. Le autorità locali hanno inasprito le misure di prevenzione e controllo e ieri sono stati effettuati numerosi rilevamenti nella zona, dopo che due casi positivi erano stati scoperti venerdì.

alternate text

Coronavirus, a Pechino secondo giorno senza nuovi casi

Per il secondo giorno consecutivo Pechino non ha registrato nuovi casi di trasmissione locale di Covid-19. Lo hanno comunicato le autorità sanitarie cinesi, a quasi un mese dall'allarme scattato per un nuovo focolaio di coronavirus nella capitale cinese. Il bollettino resta così fermo a 335 contagi dall'11 giugno. La Commissione sanitaria della città ha indicato inoltre che non si sono registrati nuovi casi di soggetti asintomatici, mentre 13 persone sono state dimesse dall'ospedale.

alternate text

"Nuovo focolaio arriva dall'Europa", Pechino insiste

Il coronavirus individuato nel nuovo focolaio di infezione a Pechino arriva dall'Europa, ma non è legato alle infezioni di questi giorni, ha origini più remote, sostengono gli scienziati cinesi senza aver ancora condiviso con l'Organizzazione mondiale per la sanità i risultati delle analisi genetiche dell'agente all'origine dei quasi 200 contagi confermati nella capitale in questi giorni e degli studi epidemiologici su questa ondata di casi di Covid-19.

alternate text

Contagi a Pechino, la Norvegia 'assolve' il salmone

Il salmone norvegese non è all'origine della nuova ondata di contagi a Pechino. Parola della Norvegia. "Stiamo risolvendo la questione. Stiamo definendo oggi i dettagli", ha detto il ministro della Pesca, Odd Emil Ingebrigtsen, citato da Tdn Finans. Ingebrigtsen ha parlato di un incontro avvenuto ieri tra funzionari norvegesi e cinesi, che hanno concluso che è improbabile che sia da incriminare il salmone norvegese.

alternate text

Allarme Pechino, nuovi contagi: "Ce ne saranno ancora"

Aumenta il livello d'allarme per il nuovo focolaio di coronavirus nella capitale della Cina, che ha già chiuso le scuole in diverse aree: 137 casi in due giorni. Stop anche allo sport, chiese di nuovo chiuse. Media: "Sotto accusa il salmone importato", ma per il centro emergenze "non ci sono prove". E la Norvegia respinge le accuse

alternate text

Nuova ondata virus, Pechino chiude le scuole

Lo stop a partire da domani per gli studenti delle scuole primarie, medie e superiori. 106 il numero dei casi registrati negli ultimi giorni. Alzato dal 3 al 2 il livello di "risposta all'emergenza" sanitaria

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza