cerca CERCA
Lunedì 26 Settembre 2022
Aggiornato: 08:09
Temi caldi

coronavirus Veneto

alternate text

Coronavirus Veneto, 2.000 contagi e 11 morti

Nelle ultime 24 ore in Veneto si sono registrati 2.000 nuovi casi positivi al coronavirus, con un totale così di 49.135 positivi al Covid dal 21 febbraio a oggi. Secondo le ultime notizie, le persone in isolamento sono salite a 15.993, mentre i ricoveri in ospedale nelle aree non critiche sono cresciuti a 802, più 53 da ieri e le terapie intensive sono arrivate a quota 94; da ieri sono inoltre 11 i nuovi decessi per un totale di 2.355, mentre i dimessi sono in totale 4.625, 50 in più nelle ultime...

alternate text

Nuovo Dpcm, Zaia: "Convinto che curva contagi non cambierà"

"Noi veneti non siamo irresponsabili, abbiamo subito un lockdown pesante e l'abbiamo rispettato. Gli operatori delle palestre e delle altre attività hanno fatto grandi investimenti, dire a una categoria ristretta che il problema sono loro... staremo a vedere se la curva del contagio cambia". Lo dice il governatore del Veneto, Luca Zaia, a Antenna3. "Sono convinto, con una punta di scetticismo -spiega- che la curva di contagi con le misure che si sono prese non avra' tutte queste modificazioni. St...

alternate text

Zaia: "Siamo in guerra"

Il governatore del Veneto: "Il piano di sanità pubblica funziona se i cittadini potranno farsi l’autodiagnosi. A loro dico: usate la mascherina"

alternate text

Covid, nuovo balzo di casi in Veneto: 491 in 24 ore

Nuovo balzo di nuovi casi di Coronavirus in Veneto. Il bollettino della Regione Veneto ne conta nelle ultime 24 ore ben 491. Sfiora i 30mila il totale degli infetti dall'inizio dell'emergenza ad oggi pari a 29.909. A pesare nei dati di oggi è soprattutto un cluster che interessa lo stabilimento Fincantieri di Venezia e un centro diurno per disabili vicentino. Tre i decessi registrati nelle ultime 24 ore.

alternate text

Coronavirus Veneto, crescono i contagi: +151 nelle ultime 24 ore

Continuano a crescere i contagi in Veneto, dove nelle ultime 24 ore si sono registrati altri 151 positivi al coronavirus, dato che porta il totale a 22.755. Il bollettino regionale del Veneto segnala anche una nuova vittima, 2.120 dall'inizio della pandemia. Scendono invece le persone poste in isolamento, 8.059, -51 rispetto a ieri, di cui 118 (-8) positivi al tampone. I contagiati attuali sono 2.345, 92 in più rispetto a ieri. Stabile la situazione clinica, con 136 ricoverati nei reparti ordinar...

alternate text

Zaia: "In Veneto dal 18 maggio 2584 positivi in più"

"I tamponi fatti ad oggi sono 1.416.948, il numero dei positivi è aumentato a 21.534, il 18 maggio erano 18.950. Se non si fanno i tamponi, non si trovano i positivi". E il Veneto li fa, sottolinea Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, nel punto stampa di oggi nella sede della Protezione Civile regionale.

alternate text

Zaia: "Virus è qui, come uno squalo o un cecchino"

"Il virus oggi non ha mitragliatore ma è un ottimo cecchino, gli basta un colpo per intercettare un ospite". Sono le parole del governatore del Veneto, Luca Zaia, nel briefing alla Protezione Civile del Veneto. "Il virus c'è, non se n'è andato: non bisogna abbassare la guardia. Non dobbiamo fare la festa della liberazione, ma la situazione è sotto controllo. Non siamo in un lazzaretto, da noi si vive normalmente. I focolai e i microfocolai sono sotto controllo", dice.

alternate text

Coronavirus: Zaia, 'Caserma Treviso zona rossa, virus non deve uscire'

"Il virus non deve uscire dalla caserma. Per me la caserma rimane zona rossa dal punto di vista sanitario". Il governatore del Veneto, Luca Zaia, si esprime così sul focolaio localizzato nell'area di treviso, nella ex caserma Serena, dove risultano positivi 133 migranti ospitati. Zaia evidenzia il peso dei focolai 'd'importazione'. "L'ospitalità va garantita a chi scappa dalla morte e dalla fame, i dati ci dicono che questi casi costituiscono il 5% del totale. Il 90% degli arrivi riguardano citta...

alternate text

Zaia: "Caserma Treviso zona rossa, virus non deve uscire"

"Il virus non deve uscire dalla caserma. Per me la caserma rimane zona rossa dal punto di vista sanitario". Il governatore del Veneto, Luca Zaia, si esprime così sul focolaio localizzato nell'area di treviso, nella ex caserma Serena, dove risultano positivi 133 migranti ospitati.

alternate text

Covid Veneto, nuova ordinanza fino a 15 ottobre

"Oggi firmo un’ordinanza che proroga tutte le misure fino al 15 ottobre, data di scadenza dello stato d’emergenza". Lo annuncia Luca Zaia, governatore del Veneto. "Questa ordinanza lascia una finestra per l’8 di agosto: il decreto legge approvato dal governo prevede l’approvazione di un dpcm entro 10 giorni. Se non cambia nulla, perché il dpcm potrebbe essere la semplice proroga di quello in vigore, non ci saranno modifiche. Altrimenti, vedremo", chiarisce.

alternate text

Zaia: "Virus se ne andrà fuori dalle palle, non so quando"

"Speriamo che come è venuto se ne vada fuori dalle palle, così è finita. Ma accadrà così, non so quando. Ma in tutte le storie delle epidemie è accaduto così". E' un passaggio della conferenza di Luca Zaia, governatore del Veneto. "Ho sentito dire spesso che in Veneto gli ospedali si stanno riempiendo... Io vi do i dati, dite qual è la situazione... Non so dire della virulenza, so che a parità di contagiati l'effetto clinico è diametralmente opposto: con questi numeri, in inverno avevamo il caos"...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza