cerca CERCA
Sabato 06 Marzo 2021
Aggiornato: 16:12
Temi caldi

coronavirus campania news

alternate text

Covid Campania, 1.842 nuovi casi: il bollettino

Sono 1.842 i nuovi casi di coronavirus emersi in Campania nelle ultime 24 ore dall'analisi di 19.759 tamponi secondo il bollettino di oggi. La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi processati scende sotto il 10% ed è pari al 9,3%. Dei 1.842 nuovi positivi, 185 sono sintomatici e 1.657 sono asintomatici. Il totale dei positivi in Campania dall'inizio dell'emergenza è 158.274, mentre sono 1.615.159 i tamponi complessivamente esaminati. 43 i nuovi decessi inseriti nel bollettino odi...

alternate text

Covid Campania, 2.716 nuovi casi e 18 morti: il bollettino

Sono 2.716 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall'analisi di 14.290 tamponi, secondo l'ultimo bollettino di oggi. Dei 2.716 nuovi positivi (il 19% dei tamponi complessivamente esaminati), 412 sono risultati sintomatici e 2.304 sono asintomatici. Il totale dei casi di coronavirus in Campania dall'inizio dell'emergenza è 92.755, mentre i tamponi complessivamente esaminati sono 1.153.786. Sono 18 i nuovi decessi, dato che porta il totale dei deceduti in Campania a 86...

alternate text

Covid Campania, Arzano 'zona rossa' fino al 30 ottobre

Istituita fino al 30 ottobre la "zona rossa" di Arzano (Napoli). Lo prevede l'ordinanza numero 82 firmata ieri sera dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca che istituisce una "zona rossa" nel comune di Arzano, in provincia di Napoli, "con decorrenza immediata e fino al 30 ottobre salvo ulteriori provvedimenti in conseguenza dell'evoluzione della situazione epidemiologica". Nel comune di Arzano, ha evidenziato la Asl Napoli 2 Nord, si è avuto un incremento del 209,4% dei contagi tra...

alternate text

Campania, De Luca: "Da venerdì coprifuoco alle 23"

La richiesta sarà analoga a quella già presentata dalla Regione Lombardia e cioè "il blocco delle attività e della mobilità dalle ore 23". Alle elementari da lunedì si torna in classe. Allarme medici: "Napoli è malata". Ricciardi: "Lockdown mirati a Milano e Napoli". De Magistris: "Errori gravi, sarà lockdown".

alternate text

De Luca: "Senza tampone obbligatorio su rientri avremmo dovuto chiudere la Campania"

"Se non avessimo reso obbligatorio il tampone per chi viene dall'estero avremmo avuto 3mila persone contagiate che andavano in giro per la Campania. Questo significa che tra un mese e mezzo avremmo dovuto chiudere la regione". Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca in visita oggi alla IIA di Flumeri (Avellino)."In questo momento - ha aggiunto De Luca - siamo l'unica Regione che ha reso obbligatorio fare il tampone e mettersi in isolamento per chi viene dall'estero e dal...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza