cerca CERCA
Venerdì 16 Aprile 2021
Aggiornato: 00:44
Temi caldi

coronavirus italia bollettino

alternate text

Covid Italia, contagi in salita: tasso positività al 12,6%

Contagi in salita in Italia. I nuovi casi da coronavirus registrati ieri, 31 dicembre, sono stati infatti 23.477 su 186.004 tamponi eseguiti, con un tasso di positività al 12,6%. Secondo i dati contenuti nel bollettino della Protezione Civile sul sito del ministero della Salute, dal 30 dicembre si sono registrati in 24 ore altri 555 morti, che portano il totale a 74.159 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 2.555, con un incremento di 27 u...

alternate text

Covid, Brusaferro: "Rischi reali, costretti al rigore"

"Se la situazione" coronavirus in Italia "non fosse stata molto seria certo non avremmo mantenuto una linea così rigorosa. I dati non mentono". Lo ha detto Silvio Brusaferro presidente dell'Istituto superiore di Sanità, componente del Comitato tecnico scientifico, al Corriere della Sera. "Se non ci fossero state tante evidenze che indicano chiaramente un rischio di ripresa dell'epidemia non ci sarebbe stata la necessità di insistere con queste restrizioni in un periodo tradizionalmente caro a tut...

alternate text

Covid, Rezza: "Troppi morti, presto per dire se scuole riapriranno"

"In questi due mesi dalla ripresa dell'attività dopo la pausa estiva abbiamo avuto una ripresa dell'epidemia imponente. Oggi abbiamo dei dati in qualche misura contrastanti, in quanto i positivi sono 14.844. Ieri erano circa 12mila ma erano stati fatti meno tamponi. Oggi i tamponi eseguiti sono 164.431. Oggi, quindi, siamo sotto il 10% per quanto riguarda il livello di positività". Lo ha sottolineato Gianni Rezza, direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, durante la confere...

alternate text

Covid e Natale, Speranza: "Nuove misure per evitare terza ondata"

"In questi minuti il Cts si sta riunendo per poter valutare la situazione epidemiologica ed eventuali nuove misure" per Natale. "La mia opinione è chiara: le nuove misure ci possono aiutare soprattutto nelle settimane delle vacanze di Natale ad evitare una terza ondata", a scongiurare "una nuova recrudescenza". A dirlo è il ministro della Salute Roberto Speranza, appena intervenuto al Tg3.

alternate text

Covid Italia, 14.842 contagi e 632 morti

Sono 14.842 i nuovi contagi da coronavirus in Italia oggi secondo i dati diffusi nel bollettino del ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 632 morti che portano il totale a 61.240 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia. Da ieri sono stati eseguiti 149.232 tamponi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 3.345, con un calo di 37 unità.

alternate text

Covid Italia, Spada: "Dato morti fuori trend, ma no complottismi"

Ieri in Italia 993 morti per Covid-19, un picco mai raggiunto nemmeno nella prima fase dell'emergenza coronavirus. "Certo quel numero è parecchio fuori trend, ma le fluttuazioni ci sono sempre state" e "non è il caso di fare i complottisti", secondo Paolo Spada, chirurgo Humanitas che ogni giorno commenta i numeri dell'epidemia sulla pagina social 'Pillole di ottimismo'.

alternate text

Covid Italia, Pregliasco: "Continua trend miglioramento"

"Continuiamo ad essere nel plateau, con una tendenza al miglioramento. La curva dei casi di Covid-19, in base agli ultimi dati diffusi dalla Protezione Civile, si sta abbassando, e sono interessanti le riduzioni in terapia intensiva e per quanto riguarda i ricoveri in ospedale". Lo afferma all'Adnkronos Salute il virologo dell'Università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco. "E' ancora presto per i decessi, che hanno una carriera a volte molto lunga di malattia", e che saranno gli ultimi a r...

alternate text

Covid Italia, Pregliasco: "Non c'è più crescita esponenziale"

"I dati di oggi ci dicono che non c'è più una crescita esponenziale dei casi di Covid-19 in Italia". Lo afferma all'Adnkronos Salute il virologo dell'Università degli studi di Milano Fabrizio Pregliasco, commentando i dati nazionali diffusi dalla Protezione Civile. "Alcune regioni sono ancora in difficoltà, ma il trend sembra in calo. Occorre tenere duro: stiamo vedendo gli effetti delle misure anti-Covid".

alternate text

Coronavirus Italia, record di casi

Sono 26.831 i contagi registrati in 24 ore (2.997 più di mercoledì), su un totale di 201.452 tamponi eseguiti. 217 i decessi. Sale il numero dei pazienti in terapia intensiva. I maggiori incrementi si registano in Lombardia (7.558) e Piemonte (2.827). Arcuri: "Momento drammatico, muoviamoci solo se necessario"

alternate text

Coronavirus Italia, meno contagi ma più morti

Secondo l'ultimo bollettino sono in calo anche i ricoverati con sintomi e i ricoveri in terapia intensiva. In Lombardia altri 53 casi e 13 decessi: nessun nuovo contagio a Mantova, Como, Lecco e Pavia. Volo Dacca-Roma, 36 positivi: stop a voli dal Bangladesh. Galli: "Superdiffusori ancora esistono". il bilancio dell'emergenza in Italia

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza