cerca CERCA
Mercoledì 12 Maggio 2021
Aggiornato: 01:02
Temi caldi

coronavirus notizie

alternate text

Covid, Bellanova in isolamento fiduciario per contatto con positivo

La ministra delle Politiche agricole Teresa Bellanova è in isolamento fiduciario dopo un contatto con un positivo ed è in attesa dell'esito del tampone. La ministra è comunque impegnata dalla propria abitazione nel lavoro ministeriale e di Governo. Ad annunciarlo è l’Ufficio Stampa Mipaaf, spiegando l’assenza in questi giorni della ministra dal Ministero delle Politiche agricole alimentari e Forestali.

alternate text

Vaccino Covid, Irbm: "Entro primi di gennaio consegna prime dosi"

"Mantenendo un approccio prudente, intravediamo la meta. Prima di Natale noi avremo terminato la fase 3 sul vaccino Oxford-Irbm-AstraZeneca e quindi penso che, al netto del tempo che le agenzie regolatorie prenderanno per esaminare il prodotto, entro i primi di gennaio si possa cominciare a consegnare le prime dosi" all'Italia. Lo ha detto Piero Di Lorenzo, presidente e amministratore delegato di Irbm a Pomezia, intervenendo all'incontro 'Unione europea alla sfida del Covid-19', organizzato dal P...

alternate text

Coronavirus Piemonte, 5349 contagi e 78 morti: il bollettino

Sono 5349 i nuovi contagi da Coronavirus oggi in Piemonte secondo il bollettino reso noto oggi. Sono stati 78 i morti comunicati dalla Regione per il Covid, di cui 10 verificatesi oggi. Più di 3mila i guariti o dimessi. Il totale è ora 5331 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 835 Alessandria, 317 Asti, 263 Biella, 576 Cuneo, 505 Novara, 2348 Torino, 274 Vercelli, 162 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 51 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

alternate text

Covid Campania, "tenuta nei ricoveri di terapia intensiva"

"Si registra negli ultimi giorni una tenuta nei ricoveri di terapia intensiva, e tendenzialmente, un lieve abbassamento, in percentuale con il numero dei tamponi eseguiti, del numero dei positivi". Lo dichiara in una nota l'Unità di crisi della Regione Campania.

alternate text

Covid Francia, oltre 28mila nuovi contagi e 427 morti

In Francia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 427 nuovi decessi a causa del coronavirus, che portano il totale a 46.698. Lo ha reso noto l'Agenzia di sanità pubblica, secondo cui i nuovi contagi sono 28.383.

alternate text

Covid Campania, 3.657 nuovi contagi: il bollettino

Sono 3.657 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall'analisi di 23.479 tamponi. Dei 3.657 nuovi positivi (il 15,5% del totale dei tamponi esaminati) 430 sono sintomatici e 3.227 sono asintomatici. Il totale dei casi di coronavirus registrati in Campania dall'inizio dell'emergenza è 121.942, mentre sono 1.331.959 i tamponi complessivamente esaminati. Nel bollettino odierno della Regione Campania sono inseriti 75 nuovi decessi, ma viene specificato che si tratta di dec...

alternate text

Ilaria Capua: "Babbo Natale viene con mascherina"

"Babbo Natale dovrà venire con la mascherina, come le renne. Sarà un Natale diverso. Se non rispettiamo le regole, il virus prima o poi arriva alla persona fragile". La professoressa Ilaria Capua, direttrice dell'UF One Health Center, alla luce delle ultime news sull'emergenza coronavirus si esprime così a DiMartedì. "L'effetto delle misure in atto si vede dopo un po' di tempo, serve elasticità nei provvedimenti ma non bisogna disorientare le persone con un andamento a zig-zag", aggiunge la scien...

alternate text

Covid Lazio, 2.538 nuovi contagi. Balzo delle terapie intensive (+30)

Oggi nel Lazio "su 25mila tamponi (+5.359) si registrano 2.538 casi positivi (+131), 59 i decessi (+25) e 494 i guariti. Scende leggermente il rapporto tra positivi e i tamponi, calano i ricoveri (-33) e balzo delle terapie intensive (+30)". Lo sottolinea l'assessore alla Sanità e l’integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato in una nota al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e aziende ospedaliere, ...

alternate text

Covid Sicilia, 1.698 nuovi contagi e 39 morti: il bollettino

Aumentano ancora i numeri di positivi al Covid-19 in Sicilia. Nelle ultime 24 ore sono 1.698 i nuovi casi, su 10.774 tamponi, e 39 le persone decedute. Sono 668 i pazienti dimessi e guariti. Gli attuali positivi nell'isola sono 30.756 di cui 1.505 ricoverati in regime ordinario e 227 in Terapia intensiva.

alternate text

Covid Sardegna, 502 nuovi contagi e 12 morti: il bollettino

Risalgono i decessi per Covid-19 in Sardegna: sono 12 quelli registrati nell’aggiornamento dell’Unità di crisi regionale, 5 donne e 7 uomini di età compresa tra i 64 e i 93 anni. Delle nuove vittime, 4 erano residenti nella Città Metropolitana di Cagliari, 7 nella provincia di Sassari e una nel Sud Sardegna. I nuovi casi sono 502, 512 i pazienti ricoverati in ospedale (+2), 64 (+1) in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 10.208, 203 quelle in più guarite. I tamponi eseguit...

alternate text

Covid, ci sono anticorpi longevi e persistenti: studio italiano

Alcuni anticorpi anti Sars-CoV-2 sembrano "più longevi e più persistenti di altri". Lo affermano i risultati preliminari di uno studio dell’Istituto superiore di sanità (Iss) e della provincia autonoma di Trento condotto in 5 Comuni della provincia che avevano registrato la più alta incidenza di casi Covid-19 nella prima fase dell’epidemia. Lo studio si è articolato in due fasi di indagine: la prima, a maggio, in cui sono state esaminate circa 6.100 persone, e a distanza di 4 mesi, quando sono st...

alternate text

Coronavirus, Francia: "Abbiamo superato il picco"

"Tutto lascia pensare che abbiamo oltrepassato un picco" dell'epidemia. A dichiararlo è stato il ministro della Salute francese Olivier Véran, nel corso di un'intervista concessa alla stampa regionale del gruppo Ebra. "Grazie al confinamento, come nel mese di marzo, il virus comincia a circolare meno. Da dieci giorni a questa parte, il numero delle nuove diagnosi di Covid-19 diminuisce, il tasso di positività scende e la percentuale di incidenza anche". "Ma non abbiamo ancora sconfitto il virus.....

alternate text

Covid Lombardia, Fontana: "Segnali di miglioramento"

"Gli indicatori della Lombardia iniziano a dare segnali di miglioramento. Sono i primi risultati dopo i pesanti sacrifici che stiamo attuando dal 21 ottobre". Lo dice il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, in un post su Facebook.

alternate text

Covid, Vaia: "Potenziare territorio con diagnostica e terapie efficaci"

"Occorre potenziare il territorio dotandolo dei mezzi diagnostici più performanti e delle terapie più innovative ed efficaci. Questo è uno dei nodi strutturali e strategici sui quali intervenire per battere il virus e dare maggior respiro e serenità al lavoro dei medici e dei professionisti sanitari ospedalieri ai quali va il nostro incondizionato e fraterno ringraziamento". Lo suggerisce il direttore sanitario dell’Inmi Spallanzani di Roma, Francesco Vaia, facendo il punto della situazione di Ro...

alternate text

Covid, Conte: "Con seconda ondata scelte difficili"

"Dall'inizio di questa pandemia, l'Italia ha chiesto una risposta multilaterale e multidimensionale, basata sulla cooperazione e solidarietà internazionale e guidata dalla scienza, dalla medicina e dall'innovazione. L'imminente seconda ondata di pandemia richiede a tutti i governi di prendere nuovamente decisioni difficili e richiede importanti sacrifici ai nostri cittadini. Tuttavia, le soluzioni nazionali non sono sufficienti. Dobbiamo continuare a concentrarci sul partenariato internazionale, ...

alternate text

Finanza online e coronavirus, i numeri

In Italia, Spagna e Regno Unito ben oltre l'80% della popolazione digitale ha avuto accesso a un sito web o un'app di finanza digitale nell'agosto 2020. E' il quadro delineato dalla più recente edizione di Comscore Snapshot, che esamina il consumo di servizi finanziari in Europa.

alternate text

Covid Italia, Rezza: "Situazione peggiora, Rt a 1,7"

"La situazione epidemiologica di Covid-19 continua a peggiorare nel nostro Paese e si registra un Rt di circa 1,7. Abbiamo oltre 500 casi per 100 mila abitanti e quasi tutte le Regioni sono pesantemente colpite". Lo afferma il direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute Giovanni Rezza, al termine della riunione odierna della Cabina di regia. "Questa situazione giustifica interventi più restrittivi soprattutto nelle Regioni più colpite. Notiamo una tendenza all'aumento e soprat...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza