cerca CERCA
Venerdì 27 Maggio 2022
Aggiornato: 14:17
Temi caldi

corpo

alternate text

Le donne della yakuza al Festival Fotografia Europea

Una birra insieme ad un boss della yakuza: un evento casuale ha rappresentato la svolta della vita professionale di Chloé Jafé, che, da quel giorno, non è stata più la stessa. Quell’incontro– racconta oggi, a distanza di anni la fotografa francese – è stato il primo capitolo di un progetto che ora gli italiani possono ammirare nei Chiostri di San Pietro, a Reggio Emilia. “I give you my life” è una delle mostre selezionate per “Fotografia Europea”, il festival, diffuso in vari spazi della città em...

alternate text

Salute: Della Rocca, “Proposta legge importante. Malattia oncologica colpisce corpo e psiche”

“Una proposta di legge importantissima perché la malattia oncologica non colpisce soltanto il corpo ma anche la psiche del paziente che hanno bisogno di supporto continuo. E’ bellissimo vedere che c’è questa risposta da parte delle istituzioni. Oggi abbiamo presentato le problematiche dei pazienti e questo ha dato un forte impulso all’iter per approvare la proposta di legge”. Così lo psicologo clinico, Federico Della Rocca, a margine della conferenza stampa di presentazione dell’intergruppo parl...

alternate text

La speranza muore alle 6,38, Selene ritrovata tra le macerie

(dall'inviata Elvira Terranova) - La speranza si spegne alle 6.38 in punto, quando i Vigili del fuoco estraggono il corpo senza vita di Selene Pagliarello, l'infermiera di 30 anni che domani avrebbe dovuto dare alla luce il suo piccolo Samuele. I sogni di ritrovarla ancora viva, degli amici e dei parenti, si sono infranti all'improvviso. Quando i soccorritori confermano che il corpo estratto dalle macerie è proprio quello di Selene si leva un urlo in cielo. E' la madre di Selene. “Voglio morire a...

Covid, scoperto 'anticorpo universale'

Un nuovo anticorpo 'jolly', potenzialmente efficace contro un'ampia varietà di Coronavirus. Dal Sars-CoV-2 di Covid-19, varianti comprese, al Sars-CoV-1 della Sars, la sindrome respiratoria acuta grave che divenne epidemia mondiale tra il 2002 e il 2004, fino a ipotetici 'Sars-CoV-3' e 'Sars-CoV-4' che potrebbero comparire in futuro. La speranza di un'arma 'universale', da utilizzare in terapia e in prevenzione, arriva da uno studio americano pubblicato su 'Science Translational Medicine'. Frutto...

alternate text

Disturbi da cambio stagione, ecco come aiutare l'organismo

L’arrivo della bella stagione è un periodo che molti aspettano con gioia, ma che può spesso arrecare disturbi al nostro organismo. È un periodo di cambiamento: aumentano le ore di luce, influenzando i ritmi circadiani, cambia l’ambiente esterno, con sbalzi di temperatura e di umidità, e cambiano anche le nostre abitudini. Questo vuol dire che anche l’organismo si trova 'costretto' a subire un cambiamento, e non è raro che la reazione a tale avvenimento si manifesti attraverso fastidiosi segnali. ...

alternate text

Bruno Editore pubblica Luca Grassetti, Percorsi Di Rinascita: il Bestseller su come raggiungere il benessere interiore con la chirurgia

Milano, 23.02.2021 – Se c’è una cosa che il lockdown dello scorso anno ha generato per le donne italiane è la messa a nudo dei propri difetti estetici. Lo dimostra il boom degli interventi di chirurgia plastica e medicina estetica che hanno interessato moltissime donne del nostro Paese. Per tutte coloro che non si sentono pienamente in linea con il proprio corpo e che desiderano sentirsi più belle, migliorando allo stesso tempo il proprio benessere personale, esce oggi il libro di Luca Grassetti ...

alternate text

Brindisi: ritrovato in mare corpo sub, allerta dato da bagnante

Il corpo di un subacqueo disperso è stato ritrovato senza vita, oggi, intorno alle 13.20 fuori dal porto di Brindisi, di fronte alla località costiera nota come 'Saline', tra zona Capo Cavallo e Punta della Contessa. Stamane la sala operativa della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Brindisi è stata allertata dalla chiamata di un bagnante che ha riferito della presenza di un pallone da sub visibilmente sgonfio e alla deriva.

alternate text

Naya Rivera, "il corpo potrebbe non essere mai ritrovato"

Si presume che Naya Rivera sia morta dopo la sua scomparsa mercoledì 8 luglio pomeriggio, quando suo figlio Josey, di quattro anni, è stato trovato solo su una barca sul lago Piru in California. L'incidente - si legge su todayonline.com - è infatti ora classificato come un'operazione di recupero, con il sergente Kevin Donoghue che ammette che non c'è modo di dire veramente cosa sia successo. Per poi aggiungere: "Se il corpo è impigliato in qualcosa sotto l'acqua, potrebbe non tornare mai più". Ma...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza