cerca CERCA
Domenica 09 Maggio 2021
Aggiornato: 00:32
Temi caldi

covid Europa

alternate text

Covid, Oms: "In Europa 26 mln di casi e 580mila morti nel 2020"

"Nel 2020 nella Regione europea dell'Oms "sono stati registrati oltre 26 milioni di casi Covid-19 e oltre 580mila decessi. Un dato che segna un aumento dei morti di 3 volte rispetto al 2018 e quasi 5 volte rispetto al 2019". Lo ha affermato Hans Kluge, direttore regionale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) per l'Europa nella prima conferenza stampa del 2021.

alternate text

Covid, Ema anticipa parere su vaccino Moderna al 6 gennaio

L'Agenzia europea del farmaco (Ema) accelera anche sul vaccino anti-Covid 'targato' Moderna. "Nelle ultime settimane, l'Ema ha compiuto buoni progressi nella valutazione della domanda di autorizzazione all'immissione in commercio per il vaccino mRna-1273 contro Covid-19 di Moderna. Un dialogo continuo con l'azienda ha fatto sì che le domande sorte durante la valutazione fossero prontamente seguite e affrontate dall'azienda".

alternate text

Covid Francia, Castex: "Vaccinazioni al via da ultima settimana dicembre"

La campagna per le vaccinazioni contro il covid in Francia prenderà il via "a partire dall'ultima settimana di dicembre", ha annunciato il Premier Jean Castex condizionandone ovviamente l'avvio all'approvazione del farmaco da parte dell'Ema attesa il 21 di questo mese e al parere dell'Alta autorità per la sanità "subito dopo".

alternate text

Covid Francia, 11.532 contagi e 790 morti in 24 ore

Rispetto a ieri in Francia si contano 11.532 nuovi casi di covid 19, per un totale di quasi 2,4 milioni di contagi ufficiali, il quinto dato più alto al mondo. Mentre il numero di morti registrati oggi sono stati 790 portando il bilancio totale a 59.072 dall'inizio della pandemia di Covid-19. Lo hanno riferito le autorità sanitarie locali.

alternate text

Covid, nuova variante più contagiosa: Londra avvisa Oms

Identificata in Gran Bretagna una nuova variante di Sars-Cov-2 che potrebbe essere associata a una diffusione più rapida del virus pandemico. Una variante più contagiosa, dunque. Il segretario alla Salute britannico Matt Hancock ha detto che almeno 60 diverse autorità locali in Inghilterra hanno registrato infezioni da Covid causate dalla nuova variante, come riferisce la Bbc online.

alternate text

Covid Svizzera, 10.726 contagi e 193 morti

In Svizzera, nelle ultime 72 ore, si sono registrati 10.726 nuovi casi di coronavirus, secondo le cifre del weekend pubblicate dall'Ufficio federale di sanità pubblica (Ufsp). Sono stati segnalati 193 nuovi decessi, mentre 445 persone sono state ricoverate in ospedale.

alternate text

Covid, Italia fra i 5 Paesi con più casi

L'Italia resta ancora fra i 5 Paesi con i numeri più alti in termini di contagi settimanali da coronavirus mentre l'incidenza globale di nuovi casi nel mondo nell'ultima settimana è rimasta molto simile alla precedente: poco meno di 4 milioni di nuovi contagi segnalati, con i nuovi decessi a livello globale aumentati leggermente superando quota 73mila in 7 giorni. In questo quadro, nonostante le riduzioni osservate, l'Europa continua ad avere a livello globale la seconda maggiore quota di nuovi c...

alternate text

Covid Germania, Merkel: "Nuove misure restrittive prima di Natale"

Angela Merkel vuole adottare nuove decisioni su ulteriori misure anti-Covid prima di Natale. A riferirlo sono stati esponenti del suo partito citati dalla Dpa dopo una videoconferenza che si è svolta oggi. "Si parla troppo di bancarelle di Gluehwein e troppo poco di infermiere ed operatori sanitari che lavorano sotto pressione nelle unità di terapia intensiva e nelle case di riposo", ha detto la cancelliera, secondo quanto riferito dalle fonti.

alternate text

Covid Francia, 8mila contagi e 365 morti

Sono 8.083 i nuovi casi di Covid-19 diagnosticati in Francia nelle ultime 24 ore, con il tasso di positività al test sceso al 10,8%. Lo hanno riferito le autorità sanitarie locali, precisando che altre 365 persone sono morte in ospedale, per un totale di 53.506 decessi dall'inizio dell'emergenza.

alternate text

Covid e Natale, le misure in Europa

Salvaguardare il Natale ad ogni costo, permettendo ai cittadini di festeggiarlo, se pur con tutte le precauzioni del caso, in modo da poter dimenticare, anche solo per qualche giorno, un 2020 drammatico. È questo l’obiettivo dei governi e dei leader dei Paesi dell’Unione europea, mentre il continente affronta la seconda ondata di coronavirus. Fatta eccezione per pochi Paesi, come Norvegia e Danimarca, dove l’allentamento delle restrizioni fa ben sperare per i festeggiamenti del 25 dicembre, nella...

alternate text

Sci e covid, Ue: "Decisione su chiusura impianti spetta a singoli Stati"

"Tutti sanno bene che le decisioni sull'apertura" o sulla chiusura degli impianti sciistici "sono competenza nazionale" e non dell'Ue. Lo ricorda il portavoce capo della Commissione Europea Eric Mamer, durante il briefing on line con la stampa a Bruxelles. La Commissione può fare "raccomandazioni" agli Stati membri, ma, almeno finora, non ha mai fatto raccomandazioni specifiche per lo sci.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza