cerca CERCA
Giovedì 21 Ottobre 2021
Aggiornato: 01:39
Temi caldi

covid Natale

alternate text

Italia ancora zona rossa, cosa si può fare oggi

Anche per la giornata di oggi, 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, tutta Italia è zona rossa. Ma quali sono misure e regole adottate dal governo per fronteggiare i rischi legati alla diffusione del Coronavirus? Innanzitutto, per quanto riguarda gli spostamenti, la premessa è che il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione è sempre un motivo legittimo di spostamento, così come gli spostamenti per comprovati motivi di lavoro, salute o necessità sono sempre possibili, senza distinzio...

alternate text

Natale, per italiani feste peggiori di sempre: l'indagine

Il Natale è alle porte e quest'anno sarà vissuto in maniera insolita. L'atmosfera che stiamo respirando è decisamente diversa ed il fatto di non poter incontrare serenamente parenti ed amici rischia di creare preoccupazione e stress. Ebbene, le aspettative per questo periodo "sono pessime per l'81% dei partecipanti, e tale stato d'animo è influenzato dalle limitazioni imposte (67%), ma anche dalla preoccupazione per le uscite economiche che tale periodo comporta soprattutto in questo momento di g...

alternate text

Natale e Covid, le regole per una festa in sicurezza

Che gli eventi di massa siano pericolosi è assodato. Ma anche le riunioni tra poche persone non sono prive di rischi, anzi. Un rapporto dell’Oms dello scorso febbraio indicava che almeno in due province cinesi il virus si era propagato nell’85% dei casi all’interno delle famiglie, e uno studio cinese ha stabilito che una persona infetta contagia in media il 30% dei familiari. Lo ricorda su 'Nature' Stefania Boccia, ordinario di Igiene all’Università Cattolica, campus di Roma.

alternate text

Covid e Natale, misure in decreto ad hoc

Le nuove norme che riscriveranno la stretta per le festività natalizie dovrebbero essere messe nere su bianco in un decreto che andrà a sostituire quello varato il 3 dicembre scorso, e non essere inserite in un Dpcm ad hoc, come sostenuto da fonti di governo nei giorni scorsi. Stasera in Cdm ci sarà dunque un dl sul Natale e le festività, con un lockdown 'a singhiozzo' -tra passaggi dal rosso all'arancione- dal 24 dicembre al 6 gennaio. Mentre sul fronte ristori la situazione resterebbe al moment...

alternate text

Covid e Natale, riunione con Conte su nuove regole

Ripreso a Palazzo Chigi il vertice sulle misure e regole per Natale e Capodanno. Alla riunione presenti il premier Giuseppe Conte, i capi delegazione delle forze di maggioranza, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro e il ministro Francesco Boccia. "Non abbiamo ancora un quadro definitivo, si discute, ma non siamo nemmeno in alto mare", assicura uno dei presenti al tavolo.

alternate text

Natale zona rossa, spostamenti e coprifuoco: misure in arrivo

Italia zona rossa dal 24 dicembre al 6 gennaio nei giorni festivi e prefestivi. E' quanto emerge dalla riunione tra il premier Giuseppe Conte e i capi delegazione della maggioranza sulle misure da adottare nel periodo di Natale e all'inizio del 2021 per arginare la diffusione del coronavirus. Gli altri giorni non festivi o prefestivi - il 28, 29, 30 dicembre - saranno zona 'arancione'.

alternate text

Covid Natale, Bellanova: "Nuove regole? Qualcosa non ha funzionato"

"Se siamo alle prese con un altro Dl per ulteriori restrizioni tra Natale e Capodanno è segno evidente che quanto deciso finora non ha funzionato come doveva". Così la ministra Teresa Bellanova, all’uscita dal Senato dove era in corso la votazione sul Decreto Sicurezza. "E' la ragione per cui più volte ho detto che qualsiasi decisione politica deve avvenire alla luce non solo dei dati, ché quelli li conosciamo tutti, quanto delle valutazioni chiare della comunità scientifica. L’ultimo Decreto è d...

alternate text

Fontana: "Iniziato esodo Natale, affollamenti evitabili senza stop il 21,22 e 23"

"Come era facile prevedere, è iniziato l'esodo per le festività natalizie. In attesa della riunione di oggi con il governo per conoscere quali ulteriori restrizioni vogliano introdurre, continuo a chiedermi perché il 21-22 e 23 dicembre non sia stato consentito muoversi, evitando così questi affollamenti dell'ultim'ora". Lo scrive il governatore lombardo, Attilio Fontana, in un post su Facebook.

alternate text

Covid Natale, Speranza: "Rt sale, serve zona rossa"

L'indice Rt già questa settimana ''sale da 0,82 a 0,86'' e per questo è necessario, per arginare la risalita dei contagi, disporre dal 24 dicembre al 6 gennaio la zona rossa in tutta Italia nei giorni festivi e prefestivi e la zona arancione nei giorni lavorativi. E' quanto ha detto, a quanto si apprende, il ministro della Salute Roberto Speranza, nel corso della riunione con il ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia e le Regioni.

alternate text

Covid Natale, regole in arrivo: pranzo, visite a nonni e autocertificazione

Sembra passare la linea più aperturista, che consentirà a due non conviventi -ma solo parenti stretti- di fare visita a genitori o nonni, fermandosi, ad esempio, per la cena della vigilia o per il pranzo di Natale. Nei giorni ‘rossi’, con autocertificazione, ci si potrà spostare per far visita a un famigliare, portando con se figli ‘under 14’ che saranno comunque esclusi dal ‘conteggio’.

alternate text

Italia zona rossa a Natale, le misure: 2 ipotesi

Italia zona rossa dal 24 dicembre a 6 gennaio o una zona rossa 'a scacchiera'. Sono attese per oggi le nuove misure anti Covid e le restrizioni che, probabilmente con un nuovo Dpcm, verranno adottate per il periodo di Natale e Capodanno.

alternate text

Italia zona rossa a Natale, vertice con Conte su misure

Nuove misure in arrivo per Natale e Capodanno per frenare i contagi da coronavirus. E' appena ripresa, a Palazzo Chigi, la riunione sulle nuove regole per le festività tra il premier Giuseppe Conte, i capi delegazione delle forze di maggioranza, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro e il ministro Francesco Boccia sulle misure per le festività natalizie. "Non abbiamo ancora un quadro definitivo, si discute, ma non siamo nemmeno in alto mare", assicura uno dei presenti ...

alternate text

Covid, Viminale: "Rafforzati controlli in locali e aree ritrovo giovani"

Nel corso del comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal ministro dell'Interno Luciana Lamorgese, è stato previsto il rafforzamento della attività di controllo del territorio, anche in funzione di contrasto dei cosiddetti reati di strada, suscettibili di incremento in ragione della maggiore circolazione di persone e delle merci. Per la prevenzione dal rischio contagio da coronavirus, mirate attività di controllo interesseranno i locali pubblici e di intrattenimento, n...

alternate text

Italia zona rossa a Natale, Toti: "Regole più restrittive sono ingiustizia"

''E' ovvio che se il Governo deciderà, come sempre ha lasciato poco margine di discrezionalità alle Regioni, necessariamente ci adegueremo. Ritengo però che sia una ingiustizia che si cambino le regole in modo ulteriormente restrittivo, anche laddove se ne potrebbe fare a meno e si potrebbe dare un po' più di fiato a qualcuno che si vuole incontrare per Natale dopo un anno difficile e a qualche impresa che è sull'orlo del fallimento. Dietro il commercio non c'è solo il negozio ma ci sono intere f...

alternate text

Misure di Natale, Lopalco: "Senza, terza ondata è certa"

"Una terza ondata è certa, in mancanza di adeguate misure di prevenzione" a Natale e nei festivi. Le basi scientifiche sono semplici: nonostante le due ondate, comunque la quota di popolazione ancora suscettibile alla infezione è altissima: il virus ha ancora tante praterie su cui pascolare". Lo spiega all'Adnkronos Salute l'epidemiologo Pier Luigi Lopalco in vista delle nuove misure che il Governo si appresta a varare.

alternate text

Covid e Natale, Brusaferro: "Occasione per ridurre contagi, stiamo a casa"

Le feste di Natale sono un’opportunità per abbattere la curva dei contagi da Covid. Per Silvio Brusaferro , intervistato da Repubblica, "l'obiettivo è arrivare a 50 casi per 100mila abitanti in una settimana, circa 5-6mila al giorno. Ora siamo poco sotto 200. Raggiunta quella soglia, potremo garantire in tutto il Paese il tracciamento sistematico per ciascun nuovo contagiato. Stiamo decrescendo costantemente, ma i numeri sono ancora troppo alti. Se riusciamo ad abbassare ancora la curva affronter...

alternate text

Misure per Natale, vertice con Conte: posizioni distanti

Riunione fiume Palazzo Chigi tra il premier Giuseppe Conte e i capi delegazione delle forze di maggioranza sulle misure da adottare in vista di Natale e Capodanno per contrastare la diffusione del coronavirus. Assente al tavolo la rappresentante di Iv, la ministra dell'Agricoltura Teresa Bellanova. Il vertice è in corso da più di due ore. Le posizioni sarebbero molto distanti, difficile trovare una sintesi. E intanto è saltato l'intervento del presidente del Consiglio a Confesercenti, inizialment...

alternate text

Covid e Natale, Miozzo: "Non esiste rapporto familiare sicuro"

Nuove e più stringenti indicazioni del Cts per le misure di Natale e Capodanno. "Bisogna capire che non esiste rapporto familiare sicuro, che un tampone negativo non basta per dare sicurezza sulla contagiosità", spiega il coordinatore del Cts Agostino Miozzo in un'intervista a 'Il Messaggero'. ''Abbiamo fornito precise indicazioni al governo, che deciderà. I provvedimenti - continua Miozzo - devono fare i conti con un quadro complessivo di servizi e controlli oltre che di tutela economica agli im...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza