cerca CERCA
Venerdì 03 Dicembre 2021
Aggiornato: 00:26
Temi caldi

covid Zaia

alternate text

Covid, Zaia: "Medici base facciano tamponi anche in strada"

"I medici di base hanno l'obbligo di fare i tamponi ai loro pazienti. E' un obbligo di contratto e per chi non lo fa sono previste sanzioni. Se poi hanno problemi a fare i tamponi nei loro ambulatori possono sempre farlo con modalità 'drive in', se necessario, come stanno facendo tanti loro colleghi da tempo". Così il presidente del Veneto Luca Zaia è tornato sulla polemiche innescate da alcuni medici di base in regione, critici sull'obbligatorietà di eseguire tamponi ai loro pazienti.

alternate text

Covid, Zaia: "In Veneto test sulla saliva"

"Oggi vi presento un progetto sperimentale e un piano per garantire sicurezza in tutte le aule: ecco i test sulla saliva che hanno un'affidabilità pari a quella dei tamponi". Lo ha detto Luca Zaia presentando il nuovo piano della Regione Veneto per contrastare il Coronavirus. "Il test sulla saliva è una grande innovazione e un'ulteriore spinta per il test rapido, che è il miglior sistema per gestire la sanità. In Veneto la macchina è in buone mani", aggiunge.

alternate text

Covid, Zaia: "Un positivo a Summer Fest Cortina, fate tamponi"

"Abbiamo trovato una persona positiva". Lo ha detto il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, in diretta Fb sull'aggiornamento dei casi Covid, facendo riferimento al "Summer Fest di Cortina" che si è svolto "il 20 agosto" e al quale hanno preso parte "500-600 persone". Zaia ha invitato chi "vi ha partecipato a recarsi al drive-in allo stadio del ghiaccio di Cortina domani dalle 14.30 alle 18.30" per effettuare un "tampone precauzionale".

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza