cerca CERCA
Martedì 15 Giugno 2021
Aggiornato: 00:02
Temi caldi

covid cina

alternate text

Covid Cina, primo decesso da maggio: team Oms a Wuhan

Da otto mesi il gigante asiatico non aggiornava il bilancio dei morti. Intanto, gli esperti dell'Organizzazione mondiale della sanità incaricati di studiare le origini della pandemia di Covid-19, arrivano nella megalopoli epicentro del coronavirus. Wsj: "Bloccati a Singapore due positivi del team"

alternate text

Covid Cina, lockdown rafforzato nella provincia di Hebei

La Cina 'rafforza' il lockdown nella provincia settentrionale di Hebei, dove da una settimana preoccupa il nuovo focolaio di coronavirus. Bloccate, fino a nuovo ordine, tutte le linee della metropolitana del capoluogo Shijiazhuang, come ha riferito la Cctv. Stop anche ai bus e ai taxi dopo che i residenti sono stati 'invitati' a restare a casa, così come avvenuto per Xingtai, a circa 125 km a sud del capoluogo. Non si possono lasciare le città con mezzi privati e non circolano i pullman a lunga p...

alternate text

Covid Cina, "virus può sparire prima che venga scoperta origine"

La Cina non nasconde dubbi relativi ai vaccini Pfizer e Moderna e non esclude che il coronavirus possa sparire prima che venga trovata la sua origine. "Ci sono preoccupazioni relative alla sicurezza quando vaccini mRNA vengono somministrati a persone sane per la prima volta. Dobbiamo avere un approccio scientifico e analizzare i risultati", dice George Gao Fu, direttore del Centro cinese per il controllo delle malattie e la prevenzione. "Paesi occidentali hanno adottato tecnologia mRNA che è stat...

alternate text

Covid, in Cina primo caso di variante inglese

Le autorità sanitarie di Pechino hanno confermato un primo caso della cosidetta variante inglese del coronavirus in Cina. Si tratta di una donna di 23 anni di Shanghai che è arrivata dalla Gran Bretagna il 14 dicembre come spiega il Centro cinese per il controllo della malattia in una ricerca. La donna è stata ricoverata in ospedale e ha sviluppato sintomi moderati. La Cina ha sospeso i collegamenti aerei con la Gran Bretagna lo scorso 24 dicembre.

alternate text

Covid, Cina: stop agli arrivi dall'Italia

E' temporaneamente sospeso, a causa dell'"attuale diffusione" del Covid-19, l'ingresso in Cina per i cittadini residenti in Italia in possesso di visti e di permessi di soggiorno cinesi "per motivo di lavoro, affari privati e ricongiungimenti familiari". Lo riferisce una nota pubblicata sul sito dell'ambasciata cinese a Roma, precisando che la stessa ambasciata ed i consolati generali della Cina in Italia "non provvedono più i servizi di vidimazione della dichiarazione dello stato di salute ai su...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza