cerca CERCA
Lunedì 29 Novembre 2021
Aggiornato: 13:21
Temi caldi

covid crisi

alternate text

Crisi Covid, Cnel: "Colpiti circa 12 milioni di lavoratori"

Il mercato del lavoro all’inizio del 2021 presenta più ombre che luci. La crisi conseguente alla pandemia ha colpito circa 12 milioni di lavoratori tra dipendenti e autonomi, per i quali l’attività lavorativa è stata sospesa o ridotta, in seguito al lockdown deciso dal governo per limitare l’aumento esponenziale dei contagi. È la fotografia che emerge dal 'Rapporto sul Mercato del lavoro e la contrattazione 2020' del Cnel.

alternate text

"Conte ci aiuti, siamo disperati": appello aziende fuochi d'artificio

"E' da febbraio che non lavoriamo. Siamo inchiodati, non riusciamo a lavorare. L'ultimo spettacolo serio, io l'ho fatto a febbraio di quest'anno. Siamo sull'orlo del fallimento, 12mila persone sul lastrico. Presidente Conte ci aiuti: siamo i pittori del cielo, ma la passione non basta e ora siamo disperati". E' l'accorato appello che Vincenzo Martella, dell'Anisp (Associazione Nazionale Imprese Spettacoli Pirotecnici) rivolge, attraverso l'Adnkronos, al premier Giuseppe Conte, facendo luce su una...

alternate text

Crisi covid, Istat: "Più colpiti camerieri, cuochi e commessi"

''Tra le figure professionali più colpite'' dalla crisi economica provocata dal coronavirus, e dalle misure di contenimento, ''spiccano camerieri, baristi, cuochi, commessi ed esercenti delle vendite al minuto, collaboratori domestici e badanti; tra le poche professioni in crescita si segnalano invece i tecnici programmatori o elettronici e gli addetti alle consegne''. Lo afferma l'Istat nel corso dell'audizione sulla legge di bilancio 2021, nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato.

alternate text

Appello di Burger King: "Ordinate da McDonald’s"

Ordinate da McDonald’s. E' l'incredibile appello lanciato dall'amministratore delegato Burger King Restaurants Italia, Andrea Valota che da deciso di scavalcare le 'leggi della concorrenza' in nome del sostegno "concreto al settore della ristorazione, qualunque essa sia, grande o piccola" in un momento di forte crisi in cui "diventa quantomai necessario e urgente".

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza