cerca CERCA
Lunedì 02 Agosto 2021
Aggiornato: 18:15
Temi caldi

covid italia

alternate text

Scuola, Gissi (Cisl): "Dad a non vaccinati? Difficile senza obbligo vaccinale"

"Io vedo molto complesso negare il diritto allo studio, se non c'è obbligo vaccinale, a chi non si è vaccinato. Credo siano interpretazioni estreme che però vanno coniugate con il buon senso. Farei una valutazione solo lì dove ci dovesse essere un'azione formalizzata da parte degli organi competenti". Ad intervenire con l'Adnkronos sul rischio di provvedimenti discriminatori su quarantene e Dad per gli studenti non vaccinati è il segretario nazionale di Cisl scuola, Maddalena Gissi.

alternate text
News to go

Green Pass europeo al via

La certificazione renderà più semplice viaggiare da e per tutti i Paesi dell'Ue e dell’area Schengen

alternate text

Covid, Iacomini (Unicef Italia): "Contro il rischio varianti vaccinare in fretta i Paesi poveri"

"Non c'è sicurezza senza equità, bisogna vaccinare i Paesi più poveri e farlo in fretta". E' l'appello che lancia Andrea Iacomini, portavoce di Unicef Italia, invitando "tutte le forze politiche, di destra e di sinistra, ad impegnarsi sul Covax, il programma sostenuto dall'Organizzazione mondiale della Sanità per fornire i vaccini anti Covid-19 ai Paesi a basso reddito non in grado di procurarseli autonomamente. E' un tema questo, "per niente divisivo su cui si può trovare la massima convergenza"...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza