cerca CERCA
Lunedì 17 Maggio 2021
Aggiornato: 23:21
Temi caldi

covid lombardia

alternate text

Lombardia zona arancione, Fontana: "Molto vicini a zona rossa"

"Siamo in zona arancione, molto vicini alla zona rossa. Rischiamo di passarci presto, questa è l'attuale situazione, soprattutto considerando l'RT e i limiti di occupazione delle rianimazioni". Lo ha spiegato il presidente della Lombardia, Attilio Fontana, in conferenza stampa per presentare la nuova giunta, a proposito della decisione di rinviare l'apertura delle scuole.

alternate text

Covid Lombardia, accordo con medici famiglia: premi a chi vaccina di più

Accordo Regione Lombardia-medici di famiglia sulle vaccinazioni anti Covid, previsto anche un premio per chi vaccinerà di più. Dopo i confronti dei giorni scorsi, con la sigla dell'accordo i camici bianchi di base avranno un ruolo significativo nell'immunizzazione della popolazione generale a partire dalle prossime settimane, con la disponibilità del vaccino Moderna. Fra i punti salienti dell'accordo, la possibilità di procedere con le somministrazioni non necessariamente negli studi medici, ma a...

alternate text

Vaccino Covid Lombardia,"lentezze per poco personale"

La campagna vaccinale è partita a rilento in tutta Italia, complici i giorni di festa, ma è un caso la situazione della Lombardia, una delle regioni più colpite dal Covid-19, dove la somministrazione è ancora ferma al 3% delle dosi consegnate contro il 38% del Lazio o il 18% della Puglia. "Io temo che al di là delle ferie manchi il personale", suggerisce Gianluigi Spata, presidente della Fromceo, la Federazione regionale degli ordini dei medici e degli odontoiatri della Lombardia.

alternate text

Vaccino Covid, carico di dosi arrivato nella notte a Malpensa

Un carico di vaccini anti-Covid della Pfizer-Biontech è atterrato questa notte intorno all'1.30 all'aeroporto di Milano Malpensa con un aereo cargo Dhl Express. I furgoncini con le dosi di vaccino sono già in viaggio. Ieri sera, l'assessore al Welfare Giulio Gallera aveva annunciato che sarebbero arrivate in Lombardia 94.770 dosi di vaccini da distribuire nei centri hub.

alternate text

Covid, Fontana: "Tanti errori ma noi primi ad affrontare pandemia"

In Lombardia sono stati fatti "tanti errori, non uno". Lo dice Attilio Fontana, presidente della Regione, ospite de 'L'Intervista di Maria Latella' su SkyTg24. "Gli errori sono stati tanti, non uno, però l'unica giustificazione che chiedo è che siamo stati i primi ad affrontare questa pandemia, i primi ad affrontarla con questa durezza. Dalla Cina non arrivavano notizie precise", sottolinea.

alternate text

Covid Lombardia, 1.606 contagi e 36 morti: il bollettino

Sono 1.606 i contagi da coronavirus resi noti in Lombardia oggi, 26 dicembre, secondo i dati contenuti nel bollettino della Protezione Civile diffuso dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 36 morti che portano il totale a 24.818 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia.

alternate text

Galli: "Domenica mi vaccinerò, tra i primi in Lombardia"

"Il 27 dicembre sarò uno dei primi a fare il vaccino qui in Lombardia. Il messaggio forte è chiaro è 'arriva il vaccino e io me lo faccio subito'". Lo ha annunciato Massimo Galli, direttore del reparto malattie infettive dell'ospedale Sacco di Milano, a 'L'aria che tira' su La7 . "E’ corretto dare un segnale forte e chiaro. Il punto non è vaccinare i vecchi babbioni come me, il punto diventa l’estensione della vaccinazione a tutta la popolazione", dice. Lo farebbe davanti alle telecamere per sens...

alternate text

Covid, monito di Pesenti: "Se non finisce a breve fare più ospedali"

"Tutti già adesso guardano al vaccino anti Covid con la speranza che tutto finisca. Se finisce in poco tempo va bene. Ma sennò bisognerà cominciare a pensare di fare più ospedali". E' il monito di Antonio Pesenti, direttore del dipartimento di Uoc Anestesia-Rianimazione del Policlinico di Milano e coordinatore delle terapie intensive nell'Unità di crisi della Regione Lombardia per l'emergenza coronavirus. Lo specialista è focalizzato sul presente da gestire. Oggi, spiega all'Adnkronos Salute, "ch...

alternate text

Lombardia zona gialla, oggi ordinanza di Speranza

Lombardia zona gialla, ordinanza in arrivo oggi. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, in giornata dovrebbe firmare il provvedimento che certifica il passaggio della regione dalla zona arancione a quella con le misure e le regole più light. E' stato il governatore Attilio Fontana, due giorni fa, ad annunciare la svolta. "Il ministro Speranza mi ha informato che, come per le volte precedenti, venerdì firmerà l'ordinanza, sabato sarà pubblicata e domenica entrerà in vigore", ha detto, facendo...

alternate text

Coronavirus Lombardia, 2.093 contagi e 172 morti: il bollettino

Sono 2.093 i nuovi contagi da Coronavirus in Lombardia secondo il bollettino reso noto oggi. Da ieri sono stati registrati altri 172 morti che hanno portato il totale a 23.449 dall'inizio dell'emergenza nella regione. Il rapporto tra tamponi (24.229 tamponi) e positivi è fermo all'8,6%. Prosegue nella Regione il calo dei ricoveri negli ospedali, sono + 4.581 i dimessi e i guariti delle ultime 24 ore. In terapia intensiva ci sono 748 pazienti, 18 in meno di ieri. In ospedale i posti occupati da pa...

alternate text

Lombardia zona gialla, Cauda: "Si rischia esodo dal Nord"

Con la Lombardia che si appresta a diventare zona gialla "in effetti il rischio di un esodo dal Nord è reale. Parliamo di un film già visto: ricordiamo ancora bene i treni presi d'assalto nella prima ondata e i timori di una diffusione del virus. E' anche vero che oggi il virus circola in tutta Italia e non più solo al Nord. Insomma, non voglio gettare la croce addosso a nessuno, ma dobbiamo sapere che con gli spostamenti di massa c'è il pericolo di alimentare Covid-19". Lo afferma all'Adnkronos ...

alternate text

Galli: "Terza ondata scontata senza precauzioni"

Una terza ondata di Covid-19 dopo le feste di Natale e Capodanno "non l'ha necessariamente ordinata il dottore", quindi va fatto il possibile per scongiurarla. Ma "se non prendiamo tutte le necessarie precauzioni, e non continuiamo a mantenerle, non posso che accodarmi alle posizioni già espresse da alcuni miei illustri colleghi e dire che la ripresa della malattia a gennaio è un fatto quasi scontato". Parola di Massimo Galli, primario infettivologo dell'ospedale Sacco di Milano e docente all'uni...

alternate text

Coronavirus Lombardia, oggi 1.233 contagi: i dati

Sono 1.233 i nuovi contagi di Coronavirus in Lombardia, secondo il bollettino di oggi del ministero della Salute. Si registrano altri 69 morti. Gli attualmente positivi nella Regione sono 89.903: 5.727 ricoverati con sintomi, 766 in terapia intensiva (24 gli ingressi del giorno) e 83.410 in isolamento domiciliare. I dimessi/guariti sono in tutto 320.380, mentre il totale dei decessi dall'inizio dell'emergenza è di 23.277.

alternate text

Covid Lombardia, Gallera: "Qui è scoppiata bomba atomica a marzo"

"E' scoppiata la bomba atomica nella nostra regione, come primo luogo nel mondo occidentale. Questo è il dato di fatto, lo abbiamo raccontato tutti più volte". Giulio Gallera, assessore al Welfare della regione Lombardia, a L'aria che tira risponde così sulla gestione dell'emergenza coronavirus.

alternate text

Crisanti: "Gallera? In Gb si sarebbe dovuto dimettere"

"Una corsa di 20 km e in gruppo, in una regione che si trova in zona arancione. L'assessore lombardo al Welfare Giulio Gallera per una cosa simile in Inghilterra si sarebbe dovuto dimettere. Ma siamo in Italia e questo non succederà. Comunque, non è un bell'esempio sicuramente". Così il virologo Andrea Crisanti, responsabile del Laboratorio di microbiologia e virologia dell'Azienda ospedaliera di Padova, commenta le polemiche social suscitate da un post dell'assessore lombardo.

alternate text

Covid Lombardia, 1.562 contagi e 56 morti

Sono 1.562 i nuovi contagi da coronavirus in Lombardia resi noti oggi secondo i dati contenuti nel bollettino del ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 56 morti, che portano il totale a 23.080 dall'inizio dell'emergenza legata all'epidemia.

alternate text

Gallera va a correre, social attaccano: "Ha violato zona arancione"

Giulio Gallera va a fare jogging e sui social si scatena il putiferio. Il motivo? L'assessore al Welfare della Regione Lombardia, secondo molti dei suoi follower, avrebbe violato una delle regole previste dalla zona arancione uscendo dal comune di residenza. Il caso nasce dai post pubblicati ieri da Gallera su Facebook e Instagram: "Oggi 20 km lungo il Naviglio Martesana - la maratona è maestra di vita - stringere i denti e non mollare mai", ha scritto l'assessore lombardo pubblicando foto che lo...

alternate text

"Lombardia zona gialla presto, ma prudenza dai cittadini"

Lombardia zona gialla? Per Maurizio Pregliasco "è una prospettiva ragionevole", ma i cittadini devono mantenere alta l'attenzione. Il virologo all'Università degli Studi di Milano e direttore sanitario dell'ospedale 'Galeazzi' ne parla in un'intervista al Corriere della Sera.

alternate text

Covid, Zangrillo: "Bravo Zaia, Lombardia poteva fare meglio"

"Una valutazione in campo sanitario della giunta lombarda di Fontana? Potevano fare meglio, ma per prendere decisioni ci vogliono mani libere". Così Alberto Zangrillo, medico personale di Silvio Berlusconi e primario del reparto Anestesia e rianimazione del San Raffaele di Milano, durante la registrazione de 'La Confessione', il programma condotto sul Nove da Peter Gomez, in onda questa sera alle 22.45.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza