cerca CERCA
Mercoledì 12 Maggio 2021
Aggiornato: 01:02
Temi caldi

covid news oggi

alternate text

Coronavirus, boom di beni ai 'compro oro': +50% da inizio emergenza

Con la crisi dovuta al coronavirus, sempre più persone ricorrono ai vari negozi di 'Compro Oro' per vendere preziosi, tra cui gioielli di famiglia e orologi. Un aumento vertiginoso del fenomeno che, secondo i dati del Codacons, è cresciuto del 50% rispetto al periodo pre-pandemia. Durante la prima ondata, molte le persone che preferivano impegnare i loro averi, con la certezza, un giorno, di riuscire a riscattarli. "Adesso, anche se può sembrare paradossale, siamo in crisi pure noi - dice all'Adn...

alternate text

Vaccino Moderna in Italia, il viaggio verso Roma

Il vaccino anti-Covid di Moderna è in viaggio verso Roma, dove è atteso all'Istituto superiore di sanità (Iss). La scorta del furgone che trasporta le prime dosi è stata presa in carico questa notte al Brennero, come documentano immagini realizzate da ministero della Difesa e carabinieri.

alternate text

Team Oms verso Wuhan per cercare origini covid, Cina non 'apre'

La Cina non apre con prontezza alla missione dell'Oms, destinata a raggiungere Wuhan per condurre sulle origini del coronavirus. Si dice "deluso" dal governo cinese il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus. "Oggi - ha affermato in conferenza stampa a Ginevra - abbiamo appreso che i funzionari cinesi non hanno ancora perfezionato le autorizzazioni necessarie per l'arrivo della squadra di esperti in Cina" per esaminare le origini del Covid-19...

alternate text

Vaccino Covid, vaccinati 5 componenti Cts allo Spallanzani

Questo pomeriggio 5 medici componenti del Comitato tecnico scientifico per l'emergenza coronavirus, si sono vaccinati contro Covid all’Inmi Spallanzani di Roma. Tra di loro il coordinatore del Cts Agostino Miozzo e Nicola Sebastiani, ispettore generale della Sanita Militare del ministero della Difesa. A coordinare le vaccinazioni il direttore sanitario dell’Istituto Spallanzani, Francesco Vaia.

alternate text

Bassetti: "Insulti e minacce da no-vax, tempi bui per Italia"

"Ho passato buona parte della mia giornata, dopo essere rientrato dall’ospedale, a cancellare insulti e a bannare profili Facebook falsi. Sono stato insultato, minacciato e deriso da no-vax e gente ignorante che non meriterebbe neanche di stare sulle piattaforme social". Lo denuncia su Facebook, direttore della Clinica Malattie Infettive dell'Ospedale San Martino, che fa un appello a chi gestisce il social network "perché intervenga a tutela della scienza e delle informazioni della medicina che v...

alternate text

Papa: "Addolorato, c'è chi sfugge a lockdown per fare vacanze"

''Ho letto sui giornali una cosa che mi ha abbastanza rattristato. In un paese, non ricordo quale, per sfuggire il lockdown e fare le vacanze bene, sono usciti in un pomeriggio più di 40 aerei. Quella gente, anche se è buona, non ha pensato a coloro che rimanevano a casa, ai problemi economici, a tanta gente che il lockdown ha buttato a terra, agli ammalati? Hanno pensato solo a fare le vacanze, al proprio piacere. Questo mi ha addolorato tanto''. Lo ha detto Papa Francesco al termine dell'Angelu...

alternate text

Vaccino covid, Ordine medici: "Per no vax possibile radiazione"

"I medici no vax sono quelli che negano la validità del vaccino. Questo è incompatibile con la professione. Non è una cosa possibile. I medici sono parte integrante della comunità scientifica. In questi casi l'Ordine interviene comminando sanzioni, che arrivano anche alla radiazione. Molti medici no vax - in passato - sono stati radiati". Così all'Adnkronos Salute il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici e degli Odontoiatri (Fnomceo), Filippo Anelli, che fa però un distin...

alternate text

Vaccino covid AstraZeneca approvato in India

L'India oggi ha approvato l'uso per emergenza del vaccino antiCovid sviluppato da AstraZeneca e dalla Oxford University. Secondo quanto riporta il Times of India, l'assenso oggi è arrivato dal Subject Expert Committee, il comitato degli esperti dell'organismo di controllo del farmaco, mentre sempre in giornata si attende l'assenso definitivo del Drugs Controller General of India. Una volta completata la procedura di approvazione, si legge ancora sul sito indiano, le vaccinazioni effettive inizier...

alternate text

Vaccino Covid, 500 dosi distrutte: sabotaggio in ospedale Usa

Circa 500 dosi di vaccino distrutte per un sabotaggio. Il dipendente di un ospedale di Grafton, in Wisconsin, ha deliberatamente danneggiato quasi 500 dosi di vaccino Moderna. Lo hanno appurato le indagini condotte dal dipartimento di polizia di Grafton, in relazione all'episodio avvenuto ieri nell'Aurora Medical Center. Secondo gli investigatori, il dipendente -ora licenziato- ha "rimosso intenzionalmente" 57 fiale di vaccino dai refrigeratori lo scorso 26 dicembre, costringendo la struttura san...

alternate text

Vaccino covid Germania, vaccinate finora oltre 130mila persone

In Germania finora sono state vaccinate contro il coronavirus oltre 130mila persone. Il dato è stato reso noto dal Robert Koch Institute (Rki), secondo cui 131.626 a stamattina hanno ricevuto il vaccino Pfizer, 51.465 in più rispetto a ieri. Tra le persone vaccinate, 57.406 sono ospiti di Rsa, mentre 61.612 sono operatori sanitari. Il restante sono 31.250 anziani ultraottantenni. La campagna di vaccinazione, come negli altri Paesi Ue, è iniziata il 27 dicembre.

alternate text

Covid, 5 regioni a rischio per posti letto

Cinque regioni a rischio per i posti letto nell'emergenza coronavirus. "Le proiezioni a 30 giorni mostrano che cinque Regioni hanno una probabilità superiore del 50% di superare la soglia critica di occupazione posti letto in area medica". Mentre 3 "sono a rischio per le terapie intensive", ha evidenziato il presidente dell'Istituto Superiore di Sanita, Silvio Brusaferro, durante la conferenza stampa sui dati del monitoraggio settimanale. Le cinque Regioni sono: Umbria, Valle d'Aosta, Veneto, Emi...

alternate text

Covid, Brosio a Feltri: "No vax vanno curati come tutti"

“Quello alla cura è un diritto universalistico sancito dalla Costituzione: i no vax vanno curati come tutti i cittadini”. Paolo Brosio non è d’accordo con Vittorio Feltri. Il direttore di Libero ha scritto che chi è contrario a sottoporsi al vaccino anti Covid dovrebbe pagare di tasca propria le cure se dovesse ammalarsi. Parlando con l’Adnkronos, il giornalista ha ribadito “l’anticostituzionalità dell’obbligatorietà del vaccino, che deve restare una scelta facoltativa per ogni persona”.

alternate text

Covid, Oms: "Non sarà ultima pandemia"

"La storia ci dice che Covid-19 non sarà l'ultima pandemia. Dobbiamo impegnarci" ora "e investire per essere preparati, in modo che i nostri figli ereditino un mondo più sicuro e sostenibile". Lo ha sottolineato il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, in un videomessaggio su twitter per la prima Giornata mondiale di preparazione alle epidemie, che si celebra oggi.

alternate text

Covid Friuli, 766 contagi e 19 morti: bollettino

Oggi in Friuli Venezia Giulia sono stati rilevati 766 nuovi contagi su 7.121 tamponi (pari al 10,7%), di cui 1.286 da test rapidi antigenici. I decessi sono 19, a cui si aggiunge un ulteriore decesso pregresso inserito oggi a sistema. I ricoveri nelle terapie intensive scendono a 54 e i quelli in altri reparti calano di 10 unità a 572. Lo comunica il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

alternate text

Nuova variante covid, Bassetti: "Vaccini funzioneranno"

"I vaccini già approvati o ancora in studio funzioneranno lo stesso in quanto i vaccini fanno produrre al nostro corpo anticorpi contro molte parti della proteina spike e la mutazione descritta riguarda solamente una piccola parte. Quindi no panic. Vigiliamo, studiamo e continuiamo con il piano vaccini". Lo assicura in un post su Facebook Matteo Bassetti, direttore della Clinica Malattie Infettive dell'Ospedale San Martino di Genova, parlando della nuova variante di coronavirus che si sta diffond...

alternate text

Covid Gb, primo uomo a ricevere vaccino è... Shakespeare

William Shakespeare è il primo uomo a ricevere il vaccino contro il coronavirus in Gran Bretagna. A Coventry, una delle città in cui è partita la campagna di vaccinazione, sono state somministrate le prime dosi. La prima in assoluto è andata a Margaret Keenan, una signora di 90 anni. Il secondo della fila è stato William 'Bill' Shakespeare, omonimo del poeta e drammaturgo e come lui originario del Warwickshire. Shakespeare, come tutte le persone che oggi sono state vaccinate, riceverà la seconda ...

alternate text

Covid, Viola: "Vaccino anche per chi ha malattie autoimmuni"

Sulla possibilità che il vaccino anti-Covid venga effettuato anche da chi ha patologie autoimmuni, "teoricamente non ci dovrebbero essere problemi, anche se in alcuni soggetti questi vaccini inducono una forte infiammazione e quindi un minimo di cautela è necessaria. Ma ci tengo a ricordare che, a differenza dei vaccini, i virus sono dei noti attivatori di malattie autoimmuni e che tra vaccino e infezione è sempre meglio il primo, anche per un paziente autoimmune". Lo chiarisce l'immunologa dell'...

alternate text

Vaccino Covid, Burioni: "Perdere un mese significa migliaia di morti"

"Se il 29 dicembre arriva l’approvazione al vaccino, il 30 bisogna iniziare a vaccinare e non ci si dovrebbe fermare nemmeno la notte a Capodanno". Il professor Roberto Burioni, dal salotto di Che tempo che fa, si esprime così sull'iter del vaccino contro il coronavirus. Il 29 dicembre, se non prima, l'Ema si esprimerà sull'approvazione del vaccino realizzato da Pfizer/Biontech. Per il virologo, è importante accendere immediatamente la macchina delle vaccinazioni. "Se dovessimo perdere un mese o ...

alternate text

Covid Italia, Ricciardi: "Ancora emergenza piena"

"Siamo ancora in piena emergenza. La terza ondata di coronavirus dipende dai nostri comportamenti, con cui possiamo appiattire la curva anche con testing e tracciamento, come hanno fatto paesi come il Giappone. Se abbassiamo la guardia, avremo una serie continua di ‘dai e vai’, di onde e di abbassamenti". Sono le parole di Walter Ricciardi, consigliere del ministro Roberto Speranza, a Che tempo che fa.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza