cerca CERCA
Sabato 15 Maggio 2021
Aggiornato: 00:25
Temi caldi

covid notizie

alternate text

Covid Puglia, 1.044 nuovi contagi: il bollettino

Sono 4.425 i test per l'infezione da Covid-19 registrati in Puglia, 1.044 i casi positivi: 267 in provincia di Bari, 50 in provincia di Brindisi, 110 nella provincia Barletta Andria Trani, 426 in provincia di Foggia, 71 in provincia di Lecce, 127 in provincia di Taranto, 3 residenti fuori regione. Lo ha reso noto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro. Trentasei le vittime: 19 in pro...

alternate text

Covid Campania, 4.079 nuovi contagi: il bollettino

Sono 4.079 i nuovi casi di coronavirus emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall'analisi di 25.110 tamponi. Quasi lo stesso numero di nuovi positivi della Lombardia che vede oggi un numero di nuovi positivi pari a 4.128.

alternate text

Covid, ci sono anticorpi longevi e persistenti: studio italiano

Alcuni anticorpi anti Sars-CoV-2 sembrano "più longevi e più persistenti di altri". Lo affermano i risultati preliminari di uno studio dell’Istituto superiore di sanità (Iss) e della provincia autonoma di Trento condotto in 5 Comuni della provincia che avevano registrato la più alta incidenza di casi Covid-19 nella prima fase dell’epidemia. Lo studio si è articolato in due fasi di indagine: la prima, a maggio, in cui sono state esaminate circa 6.100 persone, e a distanza di 4 mesi, quando sono st...

alternate text

Coronavirus Toscana, 2.433 nuovi casi e 36 morti: il bollettino

Con 2.433 nuovi casi Covid registrati nell'ultimo bollettino quotidiano salgono a 53.851 i positivi in questo momento in Toscana al coronavirus, il 2,9 per cento in più rispetto a ieri. Trentasei sono gli ultimi decessi: 19 uomini e 17 donne, età media 83 anni e mezzo.

alternate text

Coronavirus, Francia: "Abbiamo superato il picco"

"Tutto lascia pensare che abbiamo oltrepassato un picco" dell'epidemia. A dichiararlo è stato il ministro della Salute francese Olivier Véran, nel corso di un'intervista concessa alla stampa regionale del gruppo Ebra. "Grazie al confinamento, come nel mese di marzo, il virus comincia a circolare meno. Da dieci giorni a questa parte, il numero delle nuove diagnosi di Covid-19 diminuisce, il tasso di positività scende e la percentuale di incidenza anche". "Ma non abbiamo ancora sconfitto il virus.....

alternate text

Campania zona rossa, oltre 4000 nuovi casi di coronavirus

Sono 4.079 i nuovi casi di coronavirus resi noti oggi in Campania sulla base dell'analisi di 25.510 tamponi. La regione, secondo l'ordinanza del ministro Roberto Speranza, entra in zona rossa. Dei 4.079 nuovi positivi (il 15,9% del totale dei tamponi), si legge nel bollettini, 509 sono sintomatici e 3.570 sono asintomatici.

alternate text

Cacciari: "Situazione tragica, governo pensi a Dopoguerra"

"La seconda ondata era prevista, bisognava essere preparati: si è fatto un terzo di quello che si era promesso, i numeri sono quelli. Dal governo bisogna esigere un'indicazione precisa sul Dopoguerra". Massimo Cacciari interviene così, a Un giorno da pecora, sull'emergenza coronavirus. "A Milano è tutto chiuso, è una tristezza infinita. Tutti intristiti, metà disperati. La situazione si fa davvero tragica, soprattutto nella prospettiva di non poter riaprire nulla nemmeno a Natale. Può darsi che i...

alternate text

Covid Napoli, nel weekend accessi contingentati a piazza Plebiscito e lungomare

Piazza del Plebiscito, il lungomare di via Partenope e, nel centro antico, piazza San Domenico Maggiore e largo San Giovanni Maggiore Pignatelli. Sono queste le aree di Napoli che dal prossimo fine settimana saranno interessate dai presidi delle forze dell'ordine per il contingentamento delle presenze e la regolamentazione dell'accesso, in attuazione delle misure di prevenzione per il contrasto all'emergenza epidemiologica da Covid-19. Nel pomeriggio è stata completata la valutazione dei luoghi d...

alternate text

Coronavirus Lazio, 2.686 nuovi casi e 49 morti: il bollettino

Oggi "su oltre 29 mila tamponi nel Lazio (+2.575) si registrano 2.686 casi positivi (+207), 49 i decessi (+11) e 301 i guariti (-143). Il rapporto tra positivi e i tamponi resta intorno al 9%. Sono 2.953 i ricoveri (+40) e 259 in terapia intensiva (+4)". A fare il punto è l'assessore alla Sanità e l’integrazione sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato, in una nota, al termine dell’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e az...

alternate text

Coronavirus Toscana, 1.932 nuovi casi e 37 morti: il bollettino

In Toscana sono 1.932 i casi positivi al coronavirus in più rispetto a ieri (1.545 identificati in corso di tracciamento e 387 da attività di screening) su un totale complessivo da inizio pandemia pari a 71.852 unità. Secondo il bollettino, in Toscana i nuovi casi sono il 2,8% in più rispetto al totale del giorno precedente. Oggi si registrano 37 nuovi decessi.

alternate text

Coronavirus Lazio, 2.479 nuovi casi e 38 decessi: il bollettino

Oggi nel Lazio, "su oltre 26mila tamponi (-2.767), si registrano 2.479 casi positivi (-129) e 174 sono recuperi di notifiche arretrate in particolare nella Asl di Rieti e Asl Roma 5; 38 i decessi (+2) e 447 i guariti (+190). Il rapporto tra positivi e i tamponi è a 9,3%". Lo evidenzia l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, nel bollettino odierno dell'Unità di crisi regionale. "Sono 2.913 i ricoveri (+128) e 255 in terapia intensiva (-2)", aggiunge.

alternate text

Covid, allarme medici e infermieri: "Ospedali vicini al collasso"

Gli ospedali italiani "sono ormai vicini al collasso a causa di due fattori concomitanti: carenza di personale sanitario e mancanza dei posti letto, a fronte dell'abnorme afflusso di malati per la rapida e vertiginosa diffusione dell'infezione virale". Lo segnalano in una lettera aperta le società scientifiche degli internisti, Fadoi e Simi, dei geriatri, Sigg e Sigot, e l'associazione degli infermieri di Medicina interna, Animo, denunciando la "drammatica situazione ospedaliera" dovuta alla pand...

alternate text

Covid, saltano screening tumori: "Otto mesi di attesa per una diagnosi"

Un milione e 400mila screening oncologici saltati, con il rischio di dover attendere 8 mesi per una diagnosi di cancro. Torna a puntare i riflettori sulle difficoltà di chi soffre di malattie diverse dall'infezione da Sars-CoV-2 Rosaria Iardino, presidente della Fondazione The Bridge. "Occorre ricordare - afferma - che esistono persone che hanno patologie non Covid che sembrano sparite dal radar del ministero della Salute e dalle Regioni. I bollettini Covid sono quotidiani - rileva Iardino - ment...

alternate text

Coronavirus, con variante genetica più rischi infezione: lo studio

Scoperta una correlazione tra la presenza di una variante genetica e una maggior predisposizione sia all’infezione da Sars-CoV-2 che a una sua evoluzione clinica negativa. E' quanto ha stabilito un studio, pubblicato su 'Transplantation', realizzato dal Centro nazionale trapianti (Cnt) e dalla Rete trapianti del Servizio. Secondo lo studio poi nei pazienti trapiantati e immunosoppressi e in quelli in attesa di trapianto per grave insufficienza d’organo il rischio di infezione è circa 4 volte supe...

alternate text

Covid, Ricciardi: "Chiudere le città e far rispettare regole"

"È necessario chiudere le aree metropolitane dove la circolazione del virus è intensa. Per intenderci, laddove il valore Rt è più vicino al 2 che all'uno, e chiudere tutte le zone in cui questo indicatore è già superato. Spero di vedere i risultati, appunto, tra un mese. Se arrivano, saremo tutti contenti di evitare il lockdown nazionale". Lo dice Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza e ordinario di Igiene generale e applicata all'Università Cattolica di Roma, i...

alternate text

Coronavirus Germania, oltre 15mila nuovi casi e 154 morti

In Germania nelle ultime 24 ore sono stati registrati 15.332 nuovi casi di coronavirus e 154 morti, in deciso aumento rispetto ai 13.363 contagi e ai 62 decessi registrati il giorno prima. Lo ha reso noto l'Istituto Robert Koch, secondo cui sale così a 687.200 il numero delle persone contagiate in Germania e a 11.506 il numero delle vittime.

alternate text

Rezza: "La situazione peggiora"

"La situazione epidemiologica di Covid-19 continua a peggiorare nel nostro Paese e si registra un Rt di circa 1,7. Abbiamo oltre 500 casi per 100 mila abitanti e quasi tutte le Regioni sono pesantemente colpite". Lo afferma il direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute Giovanni Rezza, al termine della riunione odierna della Cabina di regia.

alternate text

Covid, Sanguinetti (Gemelli): "Con nuovo test rapido 120 risposte l'ora"

"Al Policlinico Gemelli abbiamo appena terminato la sperimentazione su un nuovo test antigenico in chemiluminescenza. Un test rapido che si esegue attraverso un'apparecchiatura che in Giappone viene usata in laboratorio o in aree dedicate. Si tratta di un test antigenico più sensibile, che ha un'attendibilità dell'80% e che in un'ora restituisce 120 risposte". Lo spiega all'Adnkronos Salute Maurizio Sanguinetti, direttore del Dipartimento Scienze di laboratorio e infettivologiche del Policlinico ...

alternate text

Covid, Fauci su vaccino Pfizer: "Efficacia straordinaria"

L'efficacia del vaccino anti-Covid, sviluppato da Pfizer, che supera il 90% "è straordinaria". Lo afferma Anthony Fauci, il super esperto di malattie infettive degli Stati Uniti, in una conferenza stampa telefonica con diverse testate Usa. Secondo Fauci questo vaccino avrà "un impatto importante" nella battaglia contro il coronavirus.

alternate text

Coronavirus, Irbm: "A fine novembre-metà dicembre fine fase 3 vaccino"

"Ci aspettiamo entro fine novembre-metà dicembre la fine della fase 3 della sperimentazione clinica sul nostro vaccino". Lo afferma all'Adnkronos Salute Piero Di Lorenzo, presidente e amministratore delegato di Irbm a Pomezia, sul candidato vaccino anti-Covid sviluppato da università di Oxford e Irbm e prodotto da AstraZeneca. "A quel punto la palla passerà alle agenzie regolatorie", ha aggiunto.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza