cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 17:08
Temi caldi

covid

alternate text

Scuola, Cascarano (Comitato art.34): "Irresponsabile 'non azione' Governo, istallare impianti ventilazione"

"La scuola viene di nuovo presa in giro e trattata come l'ultima ruota del carro della società. Mai "non azione" di governo fu più irresponsabile". E' quanto afferma all'Adnkronos Daria Cascarano, presidente del 'Comitato art.34 genitori per la scuola' lamentando la mancata istallazione di impianti di ventilazione meccanica controllata (VMC) nele aule scolastiche a circa un mese dall'avvio del nuovo anno scolastico. Secondo Cascarano, infatti, al di là della "inadeguatezza" del "nostro sistema sc...

alternate text

Infrastrutture: Sace, spesa crolla del 30,6% da 2008 a 2021, tra crisi e covid 'taglio' di 20 mld

Dalla recessione mondiale del 2008 allo scorso anno le spesa per infrastrutture è crollata del 30,6%, passando da 65,3 miliardi a 45,3 miliardi (-20 mld). ''Questa tendenza ha rappresentato la 'perdita' di circa un terzo del valore della spesa annua in poco più di dieci anni''. E' quanto emerge dal focus della Sace 'Ieri, oggi e domani: le infrastrutture in Italia', che si basa su uno studio realizzato da Oxford economics e su alcune pubblicazioni del Cresme. Il calo non si registra solo in termi...

Farmindustria, 'modello Covid per svolta in lotta a epatiti'

"Per dare una svolta significativa alla lotta" contro i virus delle epatiti, "è fondamentale raggiungere gli obiettivi indicati dall'Organizzazione mondiale entro il 2030: ridurre le infezioni da epatite B e C del 90% e i decessi del 65%; diagnosticare la presenza del virus prima dello sviluppo della malattia, raggiungendo il 90% della popolazione a rischio; assicurare un trattamento adeguato ad almeno l'80 dei pazienti diagnosticati idonei a riceverlo. Obiettivi che si possono centrare grazie al...

alternate text
News to go

Covid, torna il lockdown a Wuhan

Torna dopo due anni e mezzo il lockdown a Wuhan, la megalopoli cinese dove è partita la pandemia di Covid 19. Un milione di persone, nella periferia della città sono state messe in quarantena. Tutto resterà chiuso per almeno tre giorni. La misura è scattata dopo la segnalazione di 4 casi asintomatici.

Ricerca, sensore portatile rileva morbillo da saliva: Cnr 'adattabile a Covid'

Un biosensore portatile, veloce e di alta sensibilità, in grado di rilevare il virus del morbillo nella saliva umana. E' quanto sviluppato da una collaborazione fra l'Istituto nanoscienze del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa (Cnr-Nano) ed Archa srl, con il Dipartimento di Ricerca traslazionale e delle nuove tecnologie in medicina e chirurgia dell'università di Pisa, la Scuola Normale superiore e Inta srl. Il dispositivo, che utilizza una tecnologia innovativa basata su onde acustiche di...

alternate text

Ucraina, ministro Salute: "1431 casi Covid, ma tanti non fanno test per non lasciare rifugio"

"La situazione nell'ambito della salute per il nostro Paese è complicata. Ciò a causa delle azioni belliche, della distruzione degli obiettivi civili e degli ospedali. Ad oggi, la Russia ha distrutto o danneggiato 861 strutture mediche, 123 di queste non sono ricostruibili". Lo afferma, in un'intervista esclusiva con l'Adnkronos, il ministro della Salute ucraino Victor Liashko, facendo il punto sulla situazione sanitaria a sei mesi dallo scoppio della guerra in Ucraina su larga scala. "Abbiamo 49...

Covid, contratto Ue con Gilead per antivirale remdesivir

Hera, l'autorità per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie della Commissione europea, ha firmato un contratto quadro congiunto con la casa farmaceutica californiana Gilead per la fornitura di remdesivir (Veklury*), trattamento antivirale per i malati di Covid-19. E' il secondo contratto quadro per questa terapia: il primo è scaduto nell'aprile 2022. All'acquisto congiunto partecipano 22 Stati membri, che possono acquistare 2,25 milioni di fiale.

Covid, maxi-studio su vaccini e mestruazioni: 40% riporta alterazioni

Un sanguinamento mestruale inaspettato dopo la vaccinazione anti-Covid. «All'inizio del 2021 i casi sono stati molti», in età fertile e non, a seguito dell'iniezione contro il coronavirus, «ma a siccome in generale gli studi sui vaccini non indagano gli aspetti legati al ciclo, le segnalazioni sono state in gran parte ignorate». È partendo da questa osservazione che un gruppo ricercatori americani ha lanciato uno studio su oltre 35mila partecipanti, che offre «la valutazione più completa condotta...

Covid, Iss: 86% efficacia vaccino booster nel prevenire malattia grave da Omicron

"L’efficacia del vaccino nel periodo di prevalenza Omicron nel prevenire la malattia grave è pari all'86% nei soggetti con booster. Nel prevenire la diagnosi di infezione è invece pari al 50% nei vaccinati con booster". Lo evidenzia il 'Report esteso Covid-19: sorveglianza, impatto delle infezioni ed efficacia vaccinale' dell'Istituto superiore di sanità (Iss).

Vaccini, Oms-Unicef: con Covid crollo coperture bimbi più grave in 30 anni

Crollano le coperture per le vaccinazioni dei bimbi, che nel 2021 hanno fatto registrare "il calo più grande registrato negli ultimi 30 anni". Solo per la trivalente contro difterite, tetano e pertosse (Dtp), sono 25 milioni i bambini che non hanno ricevuto un'immunizzazione potenzialmente salvavita. Gridano all'"allarme rosso" l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e l'Unicef, Agenzia delle Nazioni Unite per l'infanzia: "La pandemia di Covid-19 - dichiarano - alimenta il più grande arretra...

Covid, Usa: da Fda via libera a vaccino Novavax in over 18

Via libera negli Usa al vaccino anti-Covid adiuvato di Novavax per le persone con età dai 18 anni in su. La Food and Drug Administration (Fda) ha rilasciato un'autorizzazione all'uso di emergenza (Eua) per il prodotto scudo che utilizza la tecnologia delle proteine ricombinanti. La sua autorizzazione sottolinea il commissario della Fda, Robert M. Califf, "amplia le opzioni vaccinali disponibili per la prevenzione di Covid, compresi gli esiti più gravi che possono verificarsi, come il ricovero e l...

Covid, Moderna: da booster bivalente Omicron risposta più alta contro BA.4 e 5

Nuovi dati clinici sul candidato booster bivalente anti-Omicron (BA.1) di Moderna mostrano che una dose di 50 microgrammi suscita risposte anticorpali significativamente più elevate contro le sottovarianti Omicron 4 e 5, responsabili delle attuali ondate in diversi Paesi e, secondo le previsioni, in procinto di diventare dominanti in Ue. E' quanto riferisce in una nota l'azienda Usa che ieri ha diffuso i nuovi dati sul candidato booster mRNA-1273.214.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza