cerca CERCA
Lunedì 17 Maggio 2021
Aggiornato: 22:09
Temi caldi

crisanti

alternate text

Covid, Klaus Davi: "Virologi in tv? Narcisisti, pop e presenzialisti, ma funzionano"

I virologi in tv? "C'è una indubbia sovraesposizione, sono ormai diventati obtorto collo 'pop', hanno esagerato, ma la realtà è che se li invitano c'è richiesta, in tv funzionano". E' l'analisi di Klaus Davi che, in un'intervista con l'Adnkronos, indaga sui motivi del successo dei virologi star della tv, amati, detestati, ma sempre sulla cresta dell'onda (e dello share). "Posso capire chi li manda in onda, perché sono visti come i saggi, la gente ha bisogno di risposte e loro, anche contraddicend...

alternate text

Anticorpi monoclonali, Crisanti: "Non servono, soldi regalati"

"Sulla base dei risultati, i monoclonali non funzionano nei casi avanzati di Covid, hanno un effetto positivo nei casi lievi e moderati. A che serve spendere 500 milioni di euro in questa pratica? Quei soldi sarebbero serviti alla ricerca italiana". E' quanto ha ribadito il virologo Andrea Crisanti, direttore del Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell'Azienda ospedaliera di Padova e docente di Microbiologia dell'ateneo cittadino, ospite di 'Cartabianca', su Rai 3.(Immagini da raiplay.it)

alternate text

Crisanti: "Zone rosse funzionano, le gialle meno bene"

“Da queste misure abbiamo imparato che le zone rosse funzionano, mentre le zone gialle funzionano meno bene, specialmente se la zona gialla applica misure di sorveglianza e contenimento sbagliate, come ad esempio il Veneto”. Così a Buongiorno, su SkyTG24, Andrea Crisanti, professore ordinario di microbiologia dell’Università di Padova, parlando delle misure di contrasto e contenimento dell'emergenza Covid-19.

alternate text

Covid, Crisanti: "Italia tra poco supera Inghilterra per morti"

"Se continua così, tra poco supereremo l’Inghilterra e l’Italia avrà il triste primato di avere più morti di tutti, sia in termini assoluti sia probabilmente in termini relativi alla popolazione". Lo ha detto a Sky Tg24 Live In Courmayeur, il direttore del laboratorio di microbiologia dell’Università di Padova, Andrea Crisanti. "Non dobbiamo dimenticare che il numero dei morti è una funzione del numero delle persone infette. Io penso che quando eravamo a 4 o 5mila casi al giorno, forse dovevamo f...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza