cerca CERCA
Martedì 26 Ottobre 2021
Aggiornato: 10:40
Temi caldi

dacia

alternate text

Dacia leader nel GPL in Italia nel 1° semestre con il 37,2% di quota

Con 33.506 veicoli immatricolati (+44,5%) ed una quota di mercato del 3,41% (-0,18 pt), Dacia si posiziona all’11° posto sul mercato totale in Italia, riuscendo a mantenere un buon posizionamento malgrado le difficoltà che il Marchio si è trovato ad affrontare nel primo semestre a causa della scarsa disponibilità di materie prime e semiconduttori che hanno impattato sul ritmo di produzione.

alternate text

Debutterà all'IAA di Monaco una nuova sette posti Dacia

Con le nuove Sandero e Logan presentate all'inizio dell'anno, seguite dall'uscita in primavera della Spring e della nuova Duster a giugno, Dacia continua a rinnovare la sua gamma secondo quanto annunciato durante la presentazione del piano strategico Renaulution all'inizio dell'anno.

alternate text

La rivoluzione elettrica firmata Dacia Spring

Dacia da sempre ha rivoluzionato il mondo dell’automotive con i suoi veicoli e con il posizionamento. Dacia, marca del Gruppo Renault, può contare sul know-how e sull’esperienza unica al mondo acquisita dal Gruppo e dell’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi, pionieri della mobilità elettrica da oltre un decennio (VIDEO).

alternate text

Dacia: oltre 7mila ordini da dicembre 2020 per la nuova Sandero

Oggi più che mai Dacia è sinonimo di qualità a prezzi accessibili, una formula che trova la sua massima espressione nella nuova Sandero presentata nel corso di una 'vetrina digitale' alla stampa italiana. Gli ordini per il nuovo modello, pre-annunciato alla fine dello scorso anno sono già aperti da dicembre e ad oggi i clienti italiani hanno dimostrato di apprezzare l'offerta che rappresenta la sintesi tra equipaggiamenti in linea con le esigenze dei clienti del segmento B SUV, l'indiscutibile ra...

alternate text

Renault e Dacia in Italia diventano due marche indipendenti

Il nuovo piano strategico Renaulution presentato il mese scorso dal CEO di Renault Luca de Meo intende modificare la strategia del Gruppo con l'obiettivo di creare maggior valore. In questo contesto e nell'ambito del progetto di evoluzione dell'organizzazione aziendale, volta a migliorare la redditività, dal 1° marzo il gruppo Renault Italia sarà distinto in due marche separate - Renault e Dacia - che avranno l'obiettivo di sfruttare al massimo il potenziale di entrambi i brand sul mercato nazion...

alternate text

Renault, la 'rivoluzione' di de Meo, focus su efficienza e tecnologia

'Da produttore di auto con tecnologia a impresa tecnologica che fa auto' anticipa l'ad italiano che illustra la progressiva elettrificazione della produzione - che scenderà di quasi un quarto ma con margini migliori. Torna la R5, elettrificata e Alpine si trasforma, inglobando la F1

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza