cerca CERCA
Sabato 04 Dicembre 2021
Aggiornato: 00:39
Temi caldi

decreto crescita

alternate text

Tinti: 'una vergogna che mercato sia condizionato dal decreto crescita'

"E' stato un mercato sicuramente condizionato dal covid, ma soprattutto dal decreto crescita, che ha inciso pesantemente sul mercato in entrata perché sono arrivati il 60% di giocatori stranieri che usufruiscono incredibilmente nel nostro paese di una tassazione come minimo del 50% rispetto agli italiani e tutti i club stanno comprando calciatori stranieri e i nostri giocatori devono o calare la categoria o smettere di giocare. Credo sia una vergogna che tutti fanno finta di non vedere". E' la du...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza