cerca CERCA
Venerdì 28 Gennaio 2022
Aggiornato: 07:49
Temi caldi

deposito rifiuti radioattivi

alternate text

Nucleare, al via il seminario sul deposito nazionale dei rifiuti radioattivi

Si concluderà il 15 dicembre. A seguire si aprirà la seconda fase della consultazione pubblica, della durata di trenta giorni, durante la quale potranno essere inviate eventuali ulteriori osservazioni e proposte tecniche finalizzate alla predisposizione e alla pubblicazione della Carta nazionale aree idonee (Cnai).

alternate text

Nucleare in Italia, deposito rifiuti: le regioni coinvolte

Sono in tutto 67 le aree idonee ad ospitare il deposito nazionale dei rifiuti radioattivi e sono collocate in Piemonte (8), Toscana (2), Lazio (22), Basilicata/Puglia (5), Sardegna (14) e Sicilia (4). E' quanto indicato nella Cnapi, la Carta Nazionale delle Aree Potenzialmente Idonee elaborata dalla Società gestione impianti nucleari (Sogin) che individua le zone dove localizzare in Italia il Deposito che dovrà contenere in sicurezza le scorie del nostro paese.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza