cerca CERCA
Sabato 22 Gennaio 2022
Aggiornato: 11:56
Temi caldi

diabete

alternate text

Scienza & Salute: 'Covid e diabete, una relazione perversa'

'Diabete, conviverci in tempo di covid. La prevenzione, i rischi, il controllo, la dieta, il vaccino', è il titolo della puntata di oggi di BioMedical Report, la rubrica scientifica coordinata dall'immunologo Mauro Minelli responsabile per il Sud Italia della Fondazione per la Medicina Personalizzata. La trasmissione online si è aperta con la testimonianza della signora Clara Suma una pazienta affetta da diabete mellito che ha raccontato come ha vissuto la propria patologia durante il lockdown e ...

comunicato stampa

Ascensia Diabetes Care annuncia il vincitore della This is Diabetes Art and Photo Competition

BASILEA, Svizzera, 14 novembre 2021 /PRNewswire/ -- Ascensia Diabetes Care, azienda mondiale per la cura del diabete, produttore del portafoglio di sistemi CONTOUR® per il monitoraggio della glicemia nel sangue (BGM) e distributore del sistema Eversense® per il monitoraggio continuo della glicemia (CGM), ha annunciato il vincitore della competizione di arte e fotografia This is Diabetes. Il concorso era alla ricerca di un'opera d'arte o di una fotografia che riflettesse "l'accesso alla cura del d...

alternate text

L'indagine, 'in recupero' prime diagnosi diabete ma critico follow up

Katia Massaroni, general medicines medical head di Sanofi: "Questa indagine con Iqvia nasce proprio dall’esigenza di registrare come il sistema abbia reagito allo stravolgimento dettato dalla pandemia, nell’ambizioso tentativo di colmare i bisogni di tutti gli attori coinvolti".

alternate text

Diabete: fare rete tra medici, pazienti, associazioni e istituzioni per migliorare l’assistenza ai pazienti

Bari, Napoli, Catanzaro e Potenza, 12 Novembre 2021 - Mettere insieme diabetologi, diabetologi pediatrici, pazienti e istituzioni con l’obiettivo di capire come di fronte alla pandemia di diabete, che si è scontrata con la pandemia del Covid aggravando ancora di più la situazione, si possono affrontare insieme, e cercare di fare in modo che tutte le novità degli ultimi anni possano essere appannaggio di tutte le regioni e di tutti i pazienti.

alternate text

La Giornata Mondiale del diabete: “Le Regioni Puglia, Campania, Calabria e Basilicata a confronto”

Bari, Napoli, Catanzaro e Potenza 8 novembre 2021 – Il diabete in Italia viene stimato intorno al 6%, circa 3,6 milioni di persone affette, con prevalenza di diabete tipo 2 nella popolazione adulta pari al 7,6%. L’impatto della malattia dal punto di vista clinico sul SSN e sui SSR è molto importante: 7-8 anni è la riduzione di aspettativa di vita nella persona con diabete non in controllo glicemico, il 60% della mortalità per malattie CV è associata al diabete, il 38% dei diabetici ha insufficien...

alternate text

La Giornata Mondiale del diabete: “Le Regioni Umbria, Marche, Abruzzo e Molise a confronto”

Perugia, Ancona, L'Aquila e Campobasso 4 novembre 2021 – Il diabete in Italia viene stimato intorno al 6%, circa 3,6 milioni di persone affette, con prevalenza di diabete tipo 2 nella popolazione adulta pari al 7,6%. L’impatto della malattia dal punto di vista clinico sul SSN e sui SSR è molto importante: 7-8 anni è la riduzione di aspettativa di vita nella persona con diabete non in controllo glicemico, il 60% della mortalità per malattie CV è associata al diabete, il 38% dei diabetici ha insuff...

alternate text

La Giornata Mondiale del diabete: “Le Regioni Trentino, Alto Adige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia a confronto”

Trento Bolzano Venezia Trieste 25 ottobre 2021 – Il diabete in Italia viene stimato intorno al 6%, circa 3,6 milioni di persone affette, con prevalenza di diabete tipo 2 nella popolazione adulta pari al 7,6%. L’impatto della malattia dal punto di vista clinico sul SSN e sui SSR è molto importante: 7-8 anni è la riduzione di aspettativa di vita nella persona con diabete non in controllo glicemico, il 60% della mortalità per malattie CV è associata al diabete, il 38% dei diabetici ha insufficienza ...

Diabete, ora rimborsabile 'spray salvavita' contro l’ipoglicemia

Uno spray nasale che può salvare la vita. In caso di ipoglicemia severa, infatti, il glucagone spray rappresenta una soluzione immediata al calo repentino ed eccessivo della glicemia nelle persone con diabete. Da oggi, questo farmaco è gratuito per i pazienti. L'Agenzia italiana del farmaco ne ha infatti approvato la rimborsabilità completa per le persone con diabete, si legge in una nota.

alternate text

Summer School 2021 Diabete: il monitoraggio glicemico con tecnologia flash diminuisce i ricoveri ordinari di oltre il 30%, di un sesto gli accessi in pronto soccorso e riduce notevolmente la spesa territoriale

Gallio, 17 settembre 2021 - Un diabetico insulinizzato su 2 non misura regolarmente la glicemia per evitare di bucarsi tutti i giorni ma è noto che questo atteggiamento impatta fortemente sulla sua salute creando maggiori rischi di iperglicemia o ipoglicemie: il 74% dei pazienti con diabete di tipo 1 presenta in media, 2 volte a settimana, ipoglicemie che possono causare problemi clinici fino al ricovero ospedaliero.

alternate text

Da diabete a ipertensione uso farmaci più alto in aree disagiate, Atlante Aifa

In Italia "è stato chiaramente evidenziato che l'uso dei farmaci è più alto nelle aree più disagiate, quasi a mostrare un indicatore di patologia o di richiesta sanitaria" associato a queste condizioni di disagio, "in particolare nel Sud Italia". A evidenziarlo è stato il direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco Aifa, Nicola Magrini, illustrando il tema affrontato da un nuovo report presentato a Roma dagli esperti dell'ente regolatorio tricolore, l''Atlante delle disuguaglianze social...

alternate text

Diabete: Italia e Marocco si alleano per migliorare la gestione dei pazienti

Roma 7 luglio 2021 - I Diabete Mellito sono di tipo 1 e 2 e rappresentano la malattia cronica più diffusa al mondo (463milioni le persone affette, di cui 232milioni non diagnosticate). Una vera e propria pandemia silenziosa in costante crescita - la cui prevalenza aumenta al crescere dell’età - che inciderà pesantemente non solo nei Paesi occidentali, ma anche nei Paesi a sviluppo economico. In Italia i pazienti diabetici superano i 3milioni, con un sommerso percentuale ancora elevato e un’aderen...

alternate text

'Hack to the Future', vince progetto anti-diabete per adolescenti

“Olimpiadi della salute 2.0” è il progetto premiato da “Hack to the Future”, hackathon online organizzato da Novo Nordisk in collaborazione con H-FARM, in occasione dei 100 anni dalla scoperta dell’insulina. Obiettivo dell’iniziativa: ideare progetti innovativi, destinati a migliorare la qualità di vita delle persone con diabete, coinvolgendo medici diabetologi, psicologi, ricercatori, infermieri, rappresentanti delle associazioni di tutela dei diritti delle persone con diabete.

alternate text

Al via primo summit Ibdo Foundation dedicato alle persone con diabete

Garantire pieno ed equo accesso alle cure per le persone con diabete e prendersi cura delle loro esigenze come cittadini nei luoghi di vita, di lavoro, di studio, di comunità: questi i temi al centro del dibattito del primo Diabetes Patient Summit, che inizia oggi. L’incontro di due giorni, dal titolo “Per le persone con le persone. Curare e prendersi cura della salute dei cittadini”, è organizzato dall’Italian Barometer Diabetes Foundation Observatory (Ibdo Foundation) e dall’Intergruppo parlame...

Covid, rischio diabete correlato al virus

Il diabete e il prediabete possono essere alcune delle conseguenze a lungo termine del Covid-19. La scoperta arriva da una ricerca pubblicata sulla rivista 'Nature Metabolism' e sviluppata dall'ospedale Sacco, ospedale San Paolo e dall'Università degli Studi di Milano con un team internazionale coordinato dal professore Paolo Fiorina che annovera fra i partner anche l’Università di Pisa e la Harvard Medical School.

alternate text

Aderenza terapeutica: criticità e soluzioni messe in atto da Puglia, Sicilia e Calabria

Catanzaro, Bari e Palermo, 17 giugno 2021 - L’aderenza terapeutica si dimostra bassa in maniera allarmante: si parla di appena il 52-55% per pazienti in trattamento per osteoporosi, il 60% per artrite reumatoide, il 40-45% nel caso della terapia per diabete di tipo II, il 36-40% per inefficienza cardiaca e solo il 13-18% per asma e Bpco (secondo il Rapporto OsMed di Aifa). Ma non solo.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza