cerca CERCA
Martedì 30 Novembre 2021
Aggiornato: 17:25
Temi caldi

disabili

Disabili: Meritocrazia Italia, 'con piattaforma unica per contrassegni mobilità più agile'

"Il d.m. n. 268 del 5 luglio 2021 istituisce la Piattaforma Unica Nazionale Informatica dei contrassegni unici per disabili che, collegata all’archivio nazionale veicoli (Anv), consentirà una mobilità più agile in tutto il territorio nazionale alle persone con disabilità. Ci vorranno alcuni mesi prima che sia completamente operativa, ma già s’intuisce la potenziale portata innovativa di tale strumento di semplificazione amministrativa e di garanzia all’esercizio pieno del diritto alla mobilità pe...

alternate text

A Le Iene ulteriori novità sul fallo di Vecino su Mandzukic

Un altro tassello della dibattuta partita Inter-Juve del 2018 nella puntata de Le Iene di domani 8 giugno, l’ultimo appuntamento stagionale del programma, con Alessia Marcuzzi, Nicola Savino e le voci de la Gialappa’s Band. Ma anche rivelazioni su 'Emme team'; scomode testimonianze sulla difficoltà delle persone disabili di mantenere il posto di lavoro; ulteriori approfondimenti sulla figura di Fabrizio Pignalberi e la storia di Jan Kuciak, giornalista slovacco giustiziato a 27 anni. Non mancherà...

alternate text

L'appello di Iacomini (Unicef Italia): "vaccinare tutti i disabili senza distinzioni"

“Rivolgo un accorato appello perché sia data precedenza nella vaccinazione non solo ai disabili 'estremamente vulnerabili' ma a tutti i disabili tenuto conto che molti frequentano centri di riabilitazione dove, anche se controllati, si sono purtroppo verificati in più occasioni contagi. Parlo per esperienza personale, fate presto!” Lo dichiara all'Adnkronos Andrea Iacomini, portavoce dell’Unicef Italia.

alternate text

Le sfide di Sirio, bambino tetraplegico star sui social

"Serve una narrazione diversa della disabilità. Un cambio di paradigma. Provo a farlo insieme a mio figlio di sette anni, affetto da tetraparesi spastica. Lo faccio ogni giorno attraverso i suoi occhi, i suoi giochi, le sue gioie, i desideri, le battaglie quotidiane...". Valentina Perniciaro, 38 anni, impiegata, mamma di Sirio, un bambino tetraplegico sopravvissuto a una 'morte in culla' e al quale era stato diagnosticato uno stato vegetativo perenne ma che invece da quel 'buco nero' è riuscito a...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza