cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 21:24
Temi caldi

disidratazione

alternate text

Vaccini: Sicilia al 60% di copertura contro Rotavirus, lontani obiettivi Pnpv

Un caso al minuto, circa 27mila al mese, più di 400mila bambini colpiti ogni anno: questi i numeri in Italia della gastroenterite da Rotavirus. Una patologia, molto diffusa ma poco conosciuta, che colpisce i bambini al di sotto dei cinque anni, spesso entro il primo anno di vita, provocando diarrea, febbre, vomito e disidratazione, con sintomi così gravi da richiedere anche il ricovero in ospedale. Il vaccino rimane l’unico vero metodo attualmente a disposizione per prevenire queste conseguenze.

alternate text

L'inverno è ormai arrivato: cala la sete ma non il fabbisogno di acqua

È facile associare la disidratazione alle temperature estive, calde e umide, quando la sensazione di sete è più evidente, ma anche il freddo può accelerare questo fenomeno in modo meno visibile ma non meno rischioso. In Inverno, la perdita di liquidi corporei può essere elevata tanto quanto quella che si manifesta nel periodo estivo, anche perché, in questa stagione, è più facile abbassare la guardia e sottovalutare il fenomeno in questione: ci si disidrata attraverso la respirazione e la sudoraz...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza