cerca CERCA
Domenica 19 Settembre 2021
Aggiornato: 08:14
Temi caldi

dj morta

alternate text

L'ultima ipotesi: Viviana Parisi aggredita dai cani

Per gli investigatori "Viviana non ha camminato a lungo nel bosco, le scarpe erano pulite". Nuovi sopralluoghi vicino all'autostrada, si scava vicino al traliccio: svuotato abbeveratoio. L'altra ipotesi: Gioele morto e il suicidio della dj. Il legale: "Bimbo morto in incidente? Tesi non credibile"

alternate text

Viviana Parisi, senza sosta le ricerche del piccolo Gioele

Un video fa supporre che "il bimbo era con la madre" e spunta telefonata al 112. Nuovo appello ai testimoni. La ricostruzione e le ipotesi del legale. Il papà in lacrime: "Amo mio figlio, aiutatemi a trovarlo". Cacciatori per trovare il piccolo

alternate text

Viviana Parisi, legale famiglia: "Ferite compatibili con caduta dall'alto"

"Non si può escludere niente ma le ferite e le ecchimosi riscontrate sulla pelle di Viviana Parisi potrebbero essere compatibili con una caduta dall'alto, anche se è tutto da verificare con ulteriore analisi". Lo ha detto l'avvocato Pietro Venuti parlando con i giornalisti alla fine dell'autopsia di Viviana Parisi.

alternate text

Viviana Parisi, il papà: "Preoccupata dal Covid, mi chiamava sempre"

"Non ho mai detto 'Me l'hanno ammazzata'. Io non so niente, non so nulla, niente di niente". Così Luigi Parisi, il padre di Viviana Parisi, la donna trovata morta nei boschi di Caronia (Messina) davanti all'obitorio dell'ospedale Papardo di Messina dove si è conclusa l'autopsia. "Tutto ciò che è stato scritto - dice - non è vero, ognuno dice la sua e scrive ciò che vuole". "Era una ragazza molto dolce, avevamo un rapporto bellissimo - dice - al mattino facevo il giro".

alternate text

Viviana Parisi, finita l'autopsia: "Non possiamo escludere nulla"

Terminato l'esame che aiuterà a chiarire cosa è successo alla dj 43enne, trovata senza vita nei boschi attorno a Caronia: "In 90 giorni approfondiremo tutto". L'avvocato della famiglia: "Era sconvolta dopo la quarantena". E sull'autopsia: "Fratture in più parti del corpo, ferite compatibili con caduta dall'alto". Il suocero: "Forse voleva aggrapparsi al pilone". Proseguono le ricerche del piccolo Gioele. Il papà: "Preoccupata dal Covid, mi chiamava sempre". Entomologo forense sul luogo del ritrov...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza