cerca CERCA
Martedì 11 Maggio 2021
Aggiornato: 09:24
Temi caldi

dl rilancio

alternate text
Fisco

Superbonus 110%, ecco la guida

Arriva la guida sul superbonus al 110%, dell’Agenzia delle Entrate, che spiega tutto quello che c’è da sapere sull’agevolazione introdotta dal dl rilancio. Il provvedimento ha introdotto la possibilità per i contribuenti di scegliere, in alternativa alla fruizione diretta della detrazione prevista, di ottenere uno sconto dai fornitori dei beni o servizi, lo sconto in fattura, o di cedere il credito corrispondente alla detrazione spettante (QUI IL PDF).

alternate text
Money

Imu, le novità nel dl Rilancio

Il decreto Rilancio ha ricevuto l’approvazione definitiva dal Senato il 16 luglio scorso, e sono tante le novità su bonus e tasse che il provvedimento convertito in legge porta con sé. Non solo incentivi e indennità: nel testo si prevedono, spiega Money.it, anche dei cambiamenti sull’IMU.

alternate text

Novità affitti

Una delle novità contenute nel dl Rilancio diventato legge riguarda gli affitti. La norma prevede un credito di imposta fino al 60% dell’affitto pagato per i mesi di marzo/aprile e maggio per le imprese con ricavi o compensi non superiori a 5 mln di euro. Per le strutture alberghiere il credito è previsto indipendentemente dal volume di affari. E’ stato introdotto un bonus affitti anche per i negozi con ricavi o compensi superiori a 5 milioni di euro nel periodo d'imposta precedente a quello in c...

alternate text

Cig, smart working e congedi: cosa cambia

Cig, contratti, smart working e congedi: ci sono novità nel dl Rilancio diventato legge. Le 4 settimane di Cig Covid previste per l'autunno si potranno anticipare fin da subito. Mentre i contratti di apprendisti e lavoratori a termine saranno prorogati di tanti giorni quanti sono stati quelli di stop per il lockdown.

alternate text

Superbonus 110%, a chi spetta

L'allargamento del superbonus al 110% è una delle misure contenute nel dl Rilancio diventato legge. La detrazione per gli interventi che rendano gli edifici più efficienti dal punto di vista energetico è stata estesa anche alle seconde case, ad esclusione delle abitazioni di lusso, delle ville e dei castelli. Potranno invece usufruirne i proprietari delle villette a schiera. Per l'efficientamento energetico sono stati diminuiti i tetti di spesa detraibile, che variano in base al tipo di abitazion...

alternate text

Bonus auto e moto, cosa succede

Il dl Rilancio è legge. Il terzo e più costoso provvedimento varato dal governo per risollevare l'economia dalla pandemia ha superato anche il voto di fiducia al Senato. Palazzo Madama ha dato così il via libera al corpus di norme voluto dall’Esecutivo a metà maggio e che mette in campo interventi da 55 miliardi per contenere l'impatto della pandemia su imprese, partite iva, dipendenti, famiglie e terzo settore.

alternate text

Conte: "Non è tempo di rinvii, Italia deve correre"'

Il premier su Facebook parla del Dl Rilancio diventato legge e del decreto Semplificazioni" che questa sera sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale. E sul Consiglio europeo di domattina: "Dobbiamo approvare al più presto il Recovery Fund"

alternate text

Dl Rilancio, dall'Ecobonus ai balneari: tutte le novità

Il dl Rilancio è legge. Il terzo e più costoso provvedimento varato dal governo per risollevare l'economia dalla pandemia ha superato anche il voto di fiducia al Senato. Palazzo Madama ha dato così il via libera al corpus di norme voluto dall'esecutivo a metà maggio e che mette in campo interventi da 55 miliardi per contenere l'impatto della pandemia su imprese, partite iva, dipendenti, famiglie e terzo settore. Un testo che ha avuto un iter lungo e non privo di inciampi nel suo percorso a Montec...

alternate text
Agevolazioni

Superbonus 110%, ecco cosa si può già fare

Ancora nessuna conversione definitiva del dl Rilancio in Parlamento, ma per quanti desiderano beneficiare del Superbonus 110% per lavori di ristrutturazione edilizia è già ora possibile muoversi. A spiegare cosa si può fare già oggi, è il sito di informazione legale laleggepertutti.it.

alternate text

Dl Rilancio, governo pone questione fiducia alla Camera

Il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà, ha posto la questione di fiducia a nome del governo in aula alla Camera sul dl Rilancio. "Questione di fiducia sul Decreto Rilancio, dichiarazioni di voto domani dalle 17, appello nominale a partire dalle 18.30; giovedì votazione finale sul testo #Capigruppo #OpenCamera". Si legge nell'account Twitter della Camera. Domani a partire dalle 17 dichiarazioni di voto sulla fiducia e dalle 18,30 partirà la chiama. Al termine illustrazione O...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza