cerca CERCA
Martedì 15 Giugno 2021
Aggiornato: 06:02
Temi caldi

dl semplificazioni

alternate text

Dl Semplificazioni, si va verso fiducia al Senato

Si va verso la fiducia al Senato sul dl Semplificazioni. Si apprende da fonti parlamentari della maggioranza. La fiducia potrebbe essere posta giovedì o venerdì. Il voto è atteso per la giornata di venerdì.

alternate text

Dl Semplificazioni, misure sblocca appalti fino al 2021

Le commissioni Affari costituzionali e Lavori pubblici del Senato, a quanto apprende l'Adnkronos, hanno approvato un emendamento al decreto Semplificazioni che estende le misure volte a sbloccare gli appalti fino al 31 dicembre del 2021. Nel testo originale del decreto le deroghe erano invece stabilite fino al 31 luglio del prossimo anno.

alternate text

Conte: "Non è tempo di rinvii, Italia deve correre"'

Il premier su Facebook parla del Dl Rilancio diventato legge e del decreto Semplificazioni" che questa sera sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale. E sul Consiglio europeo di domattina: "Dobbiamo approvare al più presto il Recovery Fund"

alternate text

Alitalia, in Dl Semplificazioni proroga al 31 dicembre per prestito ponte

Nel Dl semplificazioni, che è stato inviato alla Ragioneria dello Stato per la Bollinatura, all'articolo 45 è previsto la proroga al 31 dicembre 2020 del termine per la restituzione del prestito ponte di 400 milioni di euro ad Alitalia. "All'articolo 1, comma 2, del decreto-legge 2 dicembre 2019, n. 137, convertito, com modificazioni, dalla legge 30 gennaio 2020, n. 2, le parole 'entro sei mesi dall’erogazione' sono sostituite dalle seguenti: 'entro il 31 dicembre 2020'", si legge nel provvedimen...

alternate text

Spid e app IO, a cosa serviranno

Il pacchetto per estendere la digitalizzazione nella Pubblica amministrazione contenuto nel Decreto Legge sulle Semplificazioni, approvato dal Cdm, prevede una serie di misure. Ecco in sintesi le principali.

alternate text

Dl semplificazioni, ecco le opere sbloccate con 200 miliardi

Ferrovie, strade e autostrade, porti, aeroporti e anche infrastrutture idriche, ciclovie e trasporto locale. Sono 130 le opere e programmi di intervento prioritari individuati da ItaliaVeloce, il piano da 200 miliardi di euro, di cui 131 già disponibile, che punta ad accelerare il processo di infrastrutturazione del Paese per "un'Italia iperconnessa". Ad aprire la nuova stagione di pianificazione è l'allegato infrastrutture al Pnr, messo a punto dalla ministra delle Infrastrutture e Trasporti Pao...

alternate text

Semplificazioni, stop bandi per opere fino a 5 milioni

"Gli appalti saranno più veloci. Niente gara sotto i 150 mila euro; la soglia per l'affidamento diretto passa da 40 mila a 150. Da oggi le pubbliche amministrazioni saranno in grado di far partire le opere. Fino a 5 milioni non ci sarà il bando e la gara sarà negoziata. E ancora sopra i 5 milioni la regola resta la gara, ma con un'abbreviazione dei termini, salvo ci sia causale Covi e in questo caso si procederà con la procedura negoziata e gli inviti''. Lo ha detto a palazzo Chigi il premier Giu...

alternate text

Meloni: "Dl Semplificazioni? Un testo che non c'è"

"Dl Semplificazione: dal governo e da Conte l'ennesima conferenza stampa fiume per presentare un testo che ancora non c'è. La versione definitiva non è pronta e per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale bisogna attendere un numero indefinito di giorni. L'unica certezza è che il testo supererà le 100 pagine. La farsa continua...". Così Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia.

alternate text

Dl Semplificazioni, Conte: "Via libera a 130 opere strategiche"

Il premier: "Appalti più semplici e veloci, è trampolino di lancio per il Paese. Interventi a tutto campo su Pa". Stop bandi per opere fino a 5 milioni. Conte ringrazia la maggioranza per la coesione: "Risultato clamoroso". L'elenco delle opere da realizzare. Disco verde al decreto 'salvo intese' arrivato dopo una riunione fiume. Dalle strade alle ferrovie: arrivano i commissari. De Micheli: "Lavoro importante su codice appalti"

alternate text

Vigili del fuoco, "ecco l'aumento degli stipendi"

"Ricordate la norma che distribuiva i 165 milioni di euro per l'aumento degli stipendi dei Vigili del Fuoco, che la Lega ha fatto saltare? Siamo riusciti ad inserirla nel decreto semplificazioni. Avevamo promesso che l'avremmo fatto con il primo provvedimento utile, e così è stato". Lo annuncia su Twitter il capo politico del M5S, Vito Crimi.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza