cerca CERCA
Giovedì 23 Settembre 2021
Aggiornato: 01:08
Temi caldi

dolore cronico benigno

alternate text

Summer School 2021 Dolore cronico: benefici e costi della neurostimolazione midollare

Gallio 17 settembre 2021 - Un italiano su 4 soffre di dolore cronico benigno (prevalenza 26%) e il mal di schiena rappresenta oltre il 50% delle forme di dolore cronico (negli ultimi 40 anni la sua prevalenza è raddoppiata). Molti di questi pazienti con dolore cronico hanno alle spalle una lunga storia di sofferenza (disturbi del sonno, problemi fisici secondari, disturbi emotivi/affettivi/cognitivi, aumento di stress, ridotta attività con > disabilità, consulti con vari medici e figure professio...

alternate text

Emicrania, così lockdown ha messo a dura prova 6 mln di italiani

Il dolore cronico benigno - malattia invalidante per il 25% della popolazione adulta - compromette la qualità della vita e le relazioni personali di 16 milioni di italiani. Tra loro, troviamo l’esercito degli emicranici. Sono infatti 6 milioni i connazionali colpiti da emicrania, secondo la Società italiana di neurologia, che il lockdown ha messo a dura prova. Giornate intere trascorse in casa per via delle misure di distanziamento sociale per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. Ore davanti ai ...

alternate text

Da emicrania ad artrite reumatoide, con Covid la salute si fa smart

Con l’esplosione della pandemia di Covid-19 si è imposta la necessità di utilizzare la telemedicina per ridurre l’afflusso dei malati in ambulatori e ospedali. Eppure mail, sms, WhatsApp e Skype anche nella fase post-isolamento vengono utilizzati da molti dei 16 milioni di pazienti con dolore cronico benigno. Tra chi deve fare i conti con una patologia invalidante, che sia artrite reumatoide o dolori della colonna vertebrale, sciatica o lombalgia, emicrania o artrosi, prevale ancora un po’ di pru...

alternate text

Ansia e depressione per 16 mln italiani con dolore cronico benigno

In Italia il dolore cronico benigno - ovvero quel dolore che persiste oltre 3 mesi consecutivi e spesso diventa un compagno fin troppo fedele - è una malattia invalidante per il 25% della popolazione adulta, con picchi del 60% sopra i 65 anni. Una condizione cronica che compromette la qualità della vita e le relazioni personali di 16 milioni di italiani. Ma siamo in buona compagnia: un europeo su 5 vive con dolore cronico e questo causa quasi il 50% di tutte le assenze dal lavoro e il 60% dell'in...

alternate text

Coronavirus, "troppe fake news su Fans, fondamentali per 16 mln italiani"

Affligge il 38% della popolazione europea e circa 16 milioni di italiani. È il dolore cronico benigno, patologia invalidante poco conosciuta e ancora oggi sottovalutata, nonostante la difficile condizione di cronicità riguardi nel nostro Paese una persona su cinque. Pazienti fragili che ancora oggi non vanno in ospedale per paura del contagio da coronavirus. E per questo temono di essere dimenticati e abbandonati. "Tutte le patologie sono improvvisamente diventate meno importanti rispetto all’epi...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza