cerca CERCA
Lunedì 26 Luglio 2021
Aggiornato: 22:03
Temi caldi

elezioni roma

alternate text

Roma, Morassut: "Per Pd impossibile sostenere Raggi"

Il candidato sindaco di Roma del centrosinistra non può essere frutto di "una mera valutazione dei gruppi dirigenti, di un equilibrismo politico interno. Ci deve essere un elemento diverso, qualcosa che arriva all'elettore come una scelta di interesse personale, un elemento sentimentale. Come un apostolato". Roberto Morassut è sicuro, la partita del Campidoglio si risolve solo mettendo in campo qualcosa in più di quanto visto sino ad ora.

alternate text

Sgarbi si candida a sindaco di Roma: "Raggi come Nerone"

Vittorio Sgarbi sarà candidato sindaco alle elezioni amministrative di Roma nel 2021. Lo storico e critico d’arte, attualmente deputato alla Camera e sindaco di Sutri, correrà con il simbolo di Rinascimento, il movimento da lui fondato nel 2017.

alternate text

Roma, Giachetti: "Calenda miglior candidato centrosinistra, unico in grado di vincere"

"Calenda l'ho sentito, ma non per parlare della candidatura su Roma. Carlo lo sento normalmente perché siamo amici. Detto ciò ovviamente gli ho chiesto di questa sua discesa in campo, uscita sui giornali in questi giorni... e lui ci sta seriamente pensando". Lo dice all'Adnkronos l'esponente di Italia Viva, Roberto Giachetti, in merito alla possibile candidatura del leader di Azione come sindaco di Roma.

alternate text

Roma, Giachetti: "Pd vuole accordo con M5S, faranno inguacchio"

"Il Pd muore dalla voglia di fare un accordo strutturale con i 5 stelle e a Roma faranno qualche inguacchio per raggiungere lo scopo. Noi abbiamo detto e dimostrato, in questo turno di amministrative, che consideriamo l’eccezione del governo nazionale come tale per evitare l’uscita dall’euro". Lo dice all'Adnkronos il deputato di Italia Viva Roberto Giachetti, in merito alle future alleanze del Pd con M5S, alle comunali 2021, dopo le aperture di Luigi Di Maio e Nicola Zingaretti su eventuali acco...

alternate text

Roma, Stefàno: "Non voglio fare sindaco, Raggi ok se prende posizioni più nette"

“Non ho ambizioni di fare il sindaco o avere ruoli particolari, ma voglio portare avanti una visione della città e lavorare con chi ha la mia stessa visione. Virginia deve prendere decisioni più nette e anche di rottura, prenda esempio da Anne Hidalgo: a Parigi la sua rielezione è stata un plebiscito”. Enrico Stefàno, presidente della commissione Trasporti del Campidoglio e primo a criticare l'annuncio di candidatura di Virginia Raggi, in una conversazione con l'Adnkronos torna sul tema della rie...

alternate text

Calenda: "Per Roma troviamo profilo giusto da sostenere insieme"

"Su Roma ci vuole qualcuno che abbia amministrato, non può essere gestita da chi non ha gestito niente, non affideremo mai una cosa così complicata a chi non ha esperienza. Troviamo un profilo, cerchiamo di sostenerlo insieme. Io faccio un altro lavoro, l'ho detto, sono in Europa, sto facendo altro". Lo ha detto Carlo Calenda, a 'Agorà', a proposito del nuovo sindaco di Roma.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza