cerca CERCA
Venerdì 27 Maggio 2022
Aggiornato: 13:53
Temi caldi

ema

Progeria, ok Ema a primo farmaco per "sindrome di Benjamin Button"

L'Agenzia europea del farmaco Ema annuncia il via libera al primo trattamento per i bambini che soffrono di progeria di Hutchinson-Gilford, la cosiddetta 'sindrome di Benjamin Button', o di laminopatie progeroidi. Il Comitato per i medicinali a uso umano (Chmp) dell'ente regolatorio Ue ha raccomandato di accordare un'autorizzazione all'immissione in commercio a Zokinvy* (lonafarnib), da somministrare in circostanze eccezionali nei bimbi di età pari o superiore a un anno con diagnosi di patologia ...

Ema, ok ad AstraZeneca come booster vaccino anti-Covid

Via libera dell'Agenzia europea del farmaco Ema al vaccino anti-Covid di AstraZeneca come booster. Il Comitato per i medicinali a uso umano (Chmp) dell'ente regolatorio Ue ha raccomandato di autorizzare "una dose di richiamo (terza dose) di Vaxzevria* per gli adulti che hanno completato il ciclo di vaccinazione primaria con lo stesso vaccino o con un vaccino approvato a mRna".

Covid, Ema avvia valutazione vaccino Valneva

Il Chmp dell'Agenzia europea del farmaco ha iniziato la valutazione del vaccino di Valneva contro Covid-19. Lo annuncia la stessa Ema, che sta esaminando la richiesta dell'azienda francese di autorizzazione all'immissione in commercio condizionata.

Ema: 'valutiamo dati per vaccino Novavax a ragazzi 12-17 anni'

"Per Nuvaxovid*", il vaccino proteico anti-Covid dell'americana Novavax, "stiamo valutando ora i dati così per dare" eventualmente "una raccomandazione al suo utilizzo nei giovani tra i 12 e i 17 anni". Lo ha annunciato Marco Cavaleri, responsabile Vaccini e Prodotti terapeutici Covid-19 dell'Agenzia europea del farmaco Ema, ieri durante il briefing periodico con la stampa.

Ema, no legami tra vaccini a mRna ed epatite autoimmune

"Le evidenze disponibili non supportano un nesso causale tra i vaccini Covid-19 Comirnaty* di Pfizer/BioNTech "e Spikevax*" di Moderna "e casi molto rari di epatite autoimmune (Aih)". Lo ha concluso il Comitato di farmacovigilanza Prac dell'Agenzia europea del farmaco Ema, nella sua ultima riunione che si è svolta dal 4 al 7 aprile.

Farmindustria, 'ricerca su vaccini anti-Covid non si ferma, test clinici su 153 nel mondo'

"Oggi, nel mondo ci sono 350 progetti di vaccini contro Sars-Cov-2 in sviluppo, 153 di questi sono in sperimentazione clinica e sono 5 quelli arrivati al traguardo in Europa. Ce ne sono, poi, altri 4 in rolling review", uno strumento regolatorio di cui l’Ema, l'agenzia europea del farmaco, si serve per accelerare la valutazione di un medicinale o vaccino promettenti durante un’emergenza sanitaria pubblica. "Questi numeri indicano che la ricerca non si è fermata per i vaccini anti Covid e per il l...

Covid, da Ema-Ecdc il 7 aprile indicazioni su quarta dose vaccino

L'Ema e l'Ecdc, a quanto si apprende, dovrebbero fornire nei prossimi giorni, probabilmente domani, indicazioni sull'opportunità di somministrare la quarta dose di vaccino anti-Covid. L'Agenzie europea per il farmaco e il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie dovrebbero fornire una linea comune agli Stati membri, sia pure non obbligatoria, da tenere presente per decidere quali categorie di popolazione sottoporre al secondo richiamo.

Covid, Ema avvia revisione su vaccino della spagnola Hipra

L'Agenzia europea del farmaco Ema avvia la revisione del vaccino proteico anti-Covid dell'azienda spagnola Hipra. L'ente regolatorio lo ha annunciato ieri spiegando che il suo Comitato per i medicinali a uso umano (Chmp) ha dato il via al processo di rolling review del prodotto PHH-1V sviluppato da Hipra come vaccino booster per gli adulti che sono già stati completamente vaccinati con un diverso vaccino.

Covid, Ema: 'entro poche settimane responso su monoclonale preventivo'

"All'inizio di questa settimana l'Agenzia europea del farmaco Ema ha ricevuto una domanda di autorizzazione all'immissione in commercio per il cocktail di anticorpi monoclonali Evusheld*" di AstraZeneca, a base di tixagevimab e cilgavimab, per la prevenzione di Covid. "Questo trattamento è in rolling review", il processo di revisione ciclica dell'Ema, "dall'ottobre dello scorso anno e l'azienda ha fornito dati solidi, e il Comitato per i medicinali a uso umano Chmp dell'Ema ha ora iniziato a valu...

Ucraina, carenze farmaci in Ue e cure a rifugiati: Ema si prepara

L'Agenzia europea del farmaco Ema si sta preparando per affrontare le "potenziali conseguenze" sul fronte dei farmaci, "derivanti dall'invasione russa in Ucraina". E' uno dei temi affrontati durante l'incontro del Management board dell'Ema, che è stato occasione per fare il punto sulle attività regolatorie e di coordinamento portate avanti per essere pronti a questa situazione. Attività che includono il "monitoraggio di possibili carenze di medicinali nell'Unione europea guidate da cambiamenti ne...

Ema, 'no novità su revisione Sputnik né contatti con autorità russe'

"Il vaccino Sputnik" russo contro Covid-19 "è stato sottoposto a rolling review", il processo di revisione ciclica dell'Agenzia europea del farmaco Ema, "ma attualmente non ci sono attività" in corso da parte dell'ente regolatorio Ue "in quel ciclo di revisione. Oltre a questo" vaccino "non abbiamo altri prodotti russi in valutazione", e quindi in questo momento "non abbiamo contatti con le autorità russe". Lo ha spiegato Fergus Sweeney, responsabile Studi clinici e produzione dell'Ema, risponden...

Ema, 'in estate possibile ok a vaccini adattati a nuove varianti'

"Una possibile approvazione di vaccini anti-Covid adattati potrebbe arrivare in estate". E' quanto prospettato dall'Agenzia europea del farmaco Ema. Marco Cavaleri, responsabile Vaccini e Prodotti terapeutici Covid-19 dell'ente regolatorio Ue, ha infatti spiegato ieri durante il briefing periodico con la stampa che gli ulteriori dati che sono in arrivo sul tema della quarta dose saranno esaminati insieme ai dati emergenti su un vaccino anti-Covid adattato" a nuove viarianti e potranno "definire l...

Ema, 'entro poche settimane responso su monoclonale preventivo Covid'

"All'inizio di questa settimana l'Agenzia europea del farmaco Ema ha ricevuto una domanda di autorizzazione all'immissione in commercio per il cocktail di anticorpi monoclonali Evusheld*" di AstraZeneca, a base di nirmatrelvir e ritonavir, per la prevenzione di Covid. "Questo trattamento è in rolling review", il processo di revisione ciclica dell'Ema, "dall'ottobre dello scorso anno e l'azienda ha fornito dati solidi, e il Comitato per i medicinali a uso umano Chmp dell'Ema ha ora iniziato a valu...

Ema verso ok a monoclonale preventivo, 'efficace su Omicron 2'

Potrebbe essere più vicino un via libera dell'Agenzia europea del farmaco Ema al mix di monoclonali di AstraZeneca (tixagevimab-cilgavimab, Evusheld*) per la prevenzione di Covid-19. "La revisione ciclica" su questo "cocktail di anticorpi, che dovrebbe funzionare contro Omicron BA.2", la cosiddetta Omicron 2, "è progredita. Nelle prossime settimane potremmo passare alla presentazione di una domanda di autorizzazione all'immissione in commercio" da parte dell'azienda anglosvedese. Lo ha spiegato g...

Vaccino Novavax e variante Omicron, Ema: "Ciclo primario efficace"

Vaccino Novavax efficace contro la variante Omicron. Mentre sono iniziate in Europa le somministrazioni del primo proteico autorizzato in Ue "i dati preliminari - ha sottolineato Marco Cavaleri, responsabile Vaccini e Prodotti terapeutici Covid-19 dell'Ema, durante il periodico aggiornamento per la stampa - stanno mostrando che la risposta immunitaria indotta da Nuvaxovid dopo la vaccinazione primaria raggiunge la neutralizzazione di Omicron, anche se con un'efficacia "inferiore rispetto ad altre...

Ema, chiesto riesame parere negativo a terapia anti-Alzheimer

Per il farmaco anti-Alzheimer aducanumab "è stato chiesto un riesame del parere" del Comitato per i medicinali a uso umano (Chmp) dell'Agenzia europea del farmaco Ema, che nel dicembre 2021 ha raccomandato di "non concedere l'autorizzazione all'immissione in commercio". A darne notizia è la stessa Ema, facendo il punto sui vari aspetti discussi dal Chmp nel meeting del 21-24 febbraio. L'azienda del resto aveva annunciato l'intenzione di compiere questa mossa.

Ema, chiesto riesame parere negativo a terapia anti-Alzheimer

Per il farmaco anti-Alzheimer aducanumab "è stato chiesto un riesame del parere" del Comitato per i medicinali a uso umano (Chmp) dell'Agenzia europea del farmaco Ema, che nel dicembre 2021 ha raccomandato di "non concedere l'autorizzazione all'immissione in commercio". A darne notizia è la stessa Ema, facendo il punto sui vari aspetti discussi dal Chmp nel meeting del 21-24 febbraio. L'azienda del resto aveva annunciato l'intenzione di compiere questa mossa.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza