cerca CERCA
Domenica 02 Ottobre 2022
Aggiornato: 00:06
Temi caldi

epilessia

alternate text

Neuromed, una tecnica per studiare l'epilessia su neuroni ricavati da staminali

Prelevare cellule della pelle di un paziente con epilessia, farle 'ringiovanire' fino allo stadio di staminali e poi spingerle a differenziarsi in neuroni. "Una tecnica innovativa che permette di compiere una serie di analisi funzionali altrimenti possibili solo a seguito di un intervento neurochirurgico", spiegano dall'Irccs Neuromed di Pozzilli (Isernia), illustrando la metodica al centro di uno studio pubblicato su 'Biomedicines', frutto di una collaborazione tra il Laboratorio di Epilessia sp...

Esperti a confronto su innovazione in epilessia, convegno Ucb

L’epilessia è una delle patologie neurologiche più diffuse che interessa tutte le età della vita, coinvolgendo circa 50-70 milioni di persone nel mondo di cui 500mila solo in Italia. Questo disordine è più frequente in età infantile ed avanzata e, quindi, può interferire con le normali attività in fasi cruciali della vita. La ricerca scientifica ha compiuto enormi progressi nella diagnosi e nella cura, negli ultimi 15-20 anni il numero dei farmaci disponibili è notevolmente aumentato, ma c’è anco...

Farmaceutica, sede Ucb Italia in viola per giornata epilessia

Anche quest’anno, in occasione della Giornata internazionale dell’Epilessia - che si è celebrata ieri - si è rinnovata la tradizionale illuminazione di alcuni monumenti delle principali città italiane che, a partire dal Colosseo, si sono colorati di viola. Si tratta di una ricorrenza a livello internazionale, che in Italia vede come promotrice la Lega italiana contro l’epilessia – Lice, simbolo della lotta contro i pregiudizi nei confronti di questa patologia, alla quale si è unita anche Ucb, azi...

alternate text

500mila italiani con epilessia, neurologi 'basta stigma sociale'

In Italia sono circa 500mila le persone che soffrono di epilessia, 50 milioni in tutto il mondo. Si tratta di una patologia neurologica tra le più diffuse che l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) annovera tra le malattie sociali. In occasione della Giornata internazionale dell'epilessia che si celebrata ieri, la Società italiana di Neurologia (Sin) si schiera contro lo stigma sociale che purtroppo talora ancora affligge le persone con questa malattia.

Lice, 'epilessia e sua terapia non sono controindicazione a vaccino Covid'

"La terapia per l'epilessia non è mai controindicativa al vaccino anti-Covid". Lo precisa con forza Laura Tassi, presidente della Lice (Lega italiana contro l'epilessia), in riferimento al caso del bambino di 10 anni morto ieri all'ospedale Regina Margherita di Torino per gravi conseguenze di Covid-19.

alternate text

“Come migliorare la presa in carico della persona con epilessia? Esperti, clinici e decisori della sanità italiana a confronto”

Roma, 24 novembre 2021 – L'epilessia è una malattia del sistema nervoso centrale (disturbo neurologico) in cui l'attività delle cellule nervose nel cervello si interrompe causando convulsioni, periodi di comportamento insolito e talvolta perdita di coscienza. Il trattamento, a base di farmaci e/o interventi chirurgici, è in grado di tenere sotto controllo la condizione nell'80% dei casi. Con lo scopo di far confrontare i massimi esperti della sanità italiana sulla governance dell’epilessia, dagli...

alternate text

EPILESSIA: “Patologia gestibile ma ancor oggi vista e trattata con stigma e pregiudizi che minano i rapporti sociali”

Roma, 29 marzo 2021 - Questo l’argomento discusso durante il Tavolo di lavoro ‘Epilessia: problema medico e sociale’, organizzato da Mondosanità, in collaborazione con Motore Sanità e con il contributo incondizionato di Angelini Pharma, all’interno della Winter School “CALL TO ACTION PER UN SSN INNOVATIVO E RESILIENTE... SE CORRETTAMENTE FINANZIATO”, che ha visto per 2 giorni confrontarsi i massimi esperti della Sanità italiana.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza