cerca CERCA
Sabato 26 Novembre 2022
Aggiornato: 08:10
Temi caldi

estero

alternate text

Summer School 2021 Super batteri resistenti, è emergenza sanitaria: la ricerca va stimolata per individuare nuove molecole antinfettive

Gallio 17 settembre 2021 - Ogni anno 10.000 persone muoiono per infezioni ospedaliere, di cui il 50% non è prevedibile. Nuovi antibiotici sono necessari per superare l’antimicrobico resistenza (AMR) e salvare vite umane, ma per raggiungere l’obiettivo bisogna rendere la ricerca di nuovi antibiotici competitiva per le aziende del settore. Una vera e propria pandemia quella dell’antimicrobico resistenza (AMR), considerata tra le 10 minacce più gravi alla salute mondiale, che non solo causa ogni ann...

alternate text

Summer School 2021

Leucemia linfatica cronica e nuove terapie: + 25% di casi in 10 anni. Ematologi esperti, reti di telemedicina e cure domiciliari per la corretta gestione

alternate text

Ictus: “Indispensabile prevenzione primaria dei fattori di rischio quanto tempestiva e corretta diagnosi di patologie correlate”

Roma 29 marzo 2021 – La Stroke Alliance for Europe (SAFE) ha stimato come, già nel 2017, l’impatto economico dell’ictus nell’Unione europea ammontasse a 60 miliardi di euro, con un fortissimo sbilanciamento dei costi a favore di ospedalizzazioni d’emergenza, trattamenti in acuzie e riabilitazione, e potrebbe arrivare a 86 miliardi di euro nel 2040. In Italia l’ictus è oggi la prima causa di disabilità, con un elevato livello di perdita di autonomia e un progressivo percorso di spesa per cure riab...

alternate text

FisioScience: innovazione nel mondo della formazione in fisioterapia

Verona, 02/02/2021 - FisioScience è nata nel 2018 con l’obiettivo di migliorare la divulgazione scientifica in fisioterapia. “In un’epoca in cui le fake news fanno da padrone nella vita quotidiana e nelle notizie che circolano sui social network, anche nel mondo della divulgazione scientifica in fisioterapia serviva un cambiamento più orientato verso la scienza.” – spiega Niccolò Ramponi (CEO), fisioterapista veronese, che ha fondato la società insieme ai colleghi Valerio Barbari (COO), Stefano D...

alternate text

Ricerca, vincitore premio Felder: "Connubio pubblico-privato utile per scienza"

Gianvito Vilé, il trentatreenne brindisino vincitore del premio Felder, è intervenuto a Trieste Next in un incontro per raccontare il progetto arrivato primo nella Call della Fondazione Bracco. "Sono stato tanti anni all’estero, in Svizzera, e dopo anni volevo tornare in Italia - ha raccontato Vilé - Ho partecipato alla call della Fondazione Bracco che avesse esperienza sia all’estero che nell’ambito della chimica industriale, verde e adesso sono al politecnico di Milano. Ci occupiamo di riconver...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza