cerca CERCA
Mercoledì 04 Agosto 2021
Aggiornato: 14:06
Temi caldi

f1

alternate text

Gp Sakhir, vince Perez: doppio errore Mercedes

Gara folle nel Gp del Sakhir con il successo a sorpresa della Racing Point di Sergio Perez che ha rischiato di uscire al primo giro dopo il contatto con la Ferrari di Charles Leclerc. Il pilota messicano al 190esimo Gp riesce a vincere finendo in lacrime come si sente dal team radio. Secondo posto per la Renault di Esteban Ocon e terzo per l'altra Racing Point di Lance Stroll che completa la doppietta in 'rosa'. Gara sfortunatissima per la Mercedes di George Russel che ha guidato gran parte del G...

alternate text

Gp Bahrain, Hamilton trionfa dopo incidente choc di Grosjean

Vittoria numero 95 in carriera per Lewis Hamilton. Il 7 volte campione del mondo di Formula 1 ha trionfato nel Gp del Bahrain, terzultimo appuntamento di un Mondiale che l'inglese della Mercedes ha già conquistato con largo anticipo. Hamilton, all'11esimo successo stagionale, ha preceduto sul traguardo le Red Bull di Max Verstappen e Alexander Albon al termine di una gara segnata dal drammatico incidente occorso dopo il semaforo verde alla Haas di Romain Grosjean.

alternate text
L'annuncio

F1, Domenicali presidente e ceo da gennaio 2021

Liberty Media ha annunciato che "Stefano Domenicali assumerà il ruolo di Presidente e CEO della Formula 1 nel gennaio 2021. Chase Carey passerà al ruolo di Presidente non esecutivo".

alternate text
F1

Gp Italia, pole di Hamilton davanti a Bottas e Sainz. Disastro Ferrari

Pole numero 94 in carriera per Lewis Hamilton. Il pilota della Mercedes partirà domani davanti a tutti nel Gp d’Italia che si corre a Monza. Nelle qualifiche il britannico ha realizzato il record della pista col tempo di 1’18’’887 davanti al compagno di scuderia Valtteri Bottas, 1’18’’956, terza la McLaren di Carlos Sainz. Disastro per la Ferrari con Charles Leclerc e Sebastian Vettel che domani partiranno rispettivamente dalla 13esima e dalla 17esima posizione.

alternate text

F1, Vettel critica Ferrari: "Abbiamo fatto quello che volevamo evitare"

“La strategia non è stata grandiosa. Abbiamo fatto esattamente quello che volevamo evitare. Non so cosa abbiano pensato in quei momenti, ma vabbè, andiamo avanti“. Il pilota della Ferrari Sebastian Vettel critica la strategia adottata dalla Rossa nel Gp del 70° anniversario della F1 che il tedesco ha chiuso con un deludente 12° posto, dopo una gara complicata dal testa-coda al via: "Non so cosa sia successo perché io ho cercato di tenermi fuori dai guai, ma ho avuto un colpo probabilmente dal cor...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza