cerca CERCA
Lunedì 27 Giugno 2022
Aggiornato: 13:14
Temi caldi

farmaci

Farmaceutica, Parente (Iv): "Rafforzare politica industriale, è difesa Paese"

"Dopo il Covid-19 abbiamo capito quanto sia importante creare un nuovo modello di sanità per tutelare i cittadini. All’inizio della pandemia ci siamo ritrovati a combattere contro il virus a mani nude, senza vaccino e senza dispositivi di sicurezza. Non dobbiamo mai più farci trovare impreparati davanti alle emergenze. È necessario valorizzare la ricerca e la produzione in campo farmaceutico, che vanno considerate alla stessa stregua della difesa di un Paese". Lo ha detto ieri la presidente della...

alternate text

Sclerosi multipla, con cura semestrale 70-75% ha benefici a un anno

Nuovi dati su ocrelizumab, prima e unica terapia per la sclerosi multipla (Sm) che si assume ogni 6 mesi, evidenziano benefici a lungo termine del farmaco nella maggioranza dei pazienti trattati per le forme primaria progressiva (Smpp) e secondaria progressiva (Smsp) della patologia. In un'analisi ad interim a un anno, condotta nell'ambito dello studio Consonance, il 75% dei pazienti con Smsp e Smpp non presentava alcuna evidenza di progressione e il 70% mostrava stabilità o miglioramento delle f...

alternate text

Nel percorso di continuità assistenziale del malato è strategico il ruolo del farmacista ospedaliero e territoriale

Napoli, 14 marzo 2022 - La pandemia ha rafforzato la necessità di potenziare il percorso di continuità assistenziale che in ambito farmaceutico ha avuto il suo inizio con la legge 405/2001 in cui venivano tracciate le modalità di dispensazione di farmaci e presidi proprio per garantire la continuità assistenziale. Il panorama terapeutico in questi anni si è molto modificato rendendo disponibili terapie, che fino a qualche anno fa erano solo endovenose, in somministrazioni sottocutanee o intramusc...

alternate text

Cassone (Fedemo): "Con nuova terapia emofilia A cure più personalizzate"

"Sicuramente ogni nuova terapia, oltre ad essere un'arma in più per far fronte alle necessità e ai bisogni delle persone con emofilia, rappresenta anche uno strumento per i medici che così possono personalizzare la cura per ciascun paziente. La personalizzazione è uno standard a cui noi, come associazione di pazienti, miriamo in un'epoca in cui abbiamo a disposizione più opzioni terapeutiche. Questo prodotto innovativo rappresenta quindi un indubbio vantaggio per tutti i pazienti, perché contribu...

alternate text

Salus Tv n. 9 del 2 marzo 2022

Fake news e vaccini, un pericolo da non sottovalutare.Scoperto punto debole cancro ovarico, sensibile a nuovi farmaci. Piovella della Soi, da mascherine nessun problema per la vista dei bambini. Studio italiano, booster con vaccino anti-Covid fondamentale per pazienti oncologici e fragili 

alternate text

La carica dei nuovi farmaci che estendono la possibilità di cura alle donne con tumore del seno triplo negativo

Pollenzo, 14 febbraio 2022 - Le stime descritte nel rapporto i numeri del cancro in Italia 2020, a cura tra gli altri dell’Associazione italiana registri tumori (AIRTUM) e dell’Associazione italiana di oncologia medica (AIOM), mostrano che il tumore del seno è la neoplasia più frequente in Italia. Con 54.976 nuove diagnosi in un anno, questa neoplasia rappresenta infatti il 30,3% di tutti i tumori che colpiscono le donne e il 14,6% di tutti i tumori diagnosticati in Italia.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza