cerca CERCA
Martedì 04 Ottobre 2022
Aggiornato: 04:00
Temi caldi

fase 3

alternate text

Sileri: "Probabilità di un nuovo lockdown è vicina allo zero"

"Niente panico: i cittadini sono consapevoli, il sistema sanitario è preparato. Al momento mi sento di dire che la probabilità di un nuovo lockdown è vicina allo zero". Lo afferma in un'intervista al Fatto Quotidiano il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri, invitando a non demonizzare la movida: "Si poteva aspettare qualche giorno - dice - prima di chiudere le discoteche, magari rafforzando i controlli. È stata fatta una scelta che risponde al principio di massima precauzione, perché è ovvio...

alternate text

Covid, Miozzo: "Rischio mille casi al giorno, inevitabili lockdown locali"

"Sono discretamente preoccupato. Se andiamo avanti così, con l'aumento giornaliero dei casi positivi, presto supereremo mille. A un certo punto decideranno i numeri: di fronte al superamento di alcuni limiti, saranno necessarie chiusure. Parlo di lockdown localizzati, questo sia chiaro. Limitati a un certo paese o a un determinato quartiere. Immagino, nella peggiore delle ipotesi, zone rosse molto localizzate". Lo dice Agostino Miozzo, dirigente della Protezione Civile e coordinatore del Comitato...

alternate text

Speranza: "I giovani ci aiutino a tenere sotto controllo il contagio"

"Aiutateci a tenere sotto controllo il contagio. Tra meno di un mese dobbiamo riaprire scuole e università in sicurezza. E non possiamo sbagliare. Non c’è un finale già scritto in questa partita, dipende dai nostri comportamenti e tutti, a cominciare dai ragazzi, dobbiamo esserne consapevoli”. Così il ministro della Salute Roberto Speranza che, in un colloquio con Repubblica, sulla chiusura delle discoteche aggiunge di sapere che si tratta di “un sacrificio, ma è inevitabile per affrontare la sfi...

alternate text

Locatelli: "Seguiamo le regole o dopo le discoteche chiuderanno altre attività"

“O seguiamo le regole o rischiamo di dover chiudere altre attività dopo le discoteche”. Lo afferma in un’intervista al Corriere della Sera Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità e membro del Comitato tecnico scientifico, precisando che “riapriremo le scuole a ogni costo. I contagi aumentano ma siamo ancora in vantaggio e possiamo contenere l'epidemia”.

alternate text

Discoteche, movida e mascherine: le nuove regole

Il ministro Speranza ha firmato una nuova ordinanza che prevede "sospensione delle attività del ballo, all’aperto e al chiuso, che abbiano luogo in discoteche e in ogni altro spazio aperto al pubblico" e "obbligo di mascherina anche all’aperto dalle 18 alle 6 nei luoghi dove c’è rischio di assembramento"

alternate text

Dadone: "Lavoro agile Pa al 50% da qui a fine anno"

''Gli uffici pubblici hanno già previsto dei reingressi con delle turnazioni e con delle fasi di accesso che sono scaglionate per tutelare la sicurezza sia per chi accede agli uffici pubblici che dei lavoratori, che devono comunque continuare a mantenere il distanziamento''. Lo sottolinea la ministra della Pa, Fabiana Dadone, in un'intervista a 'L'Aria che tira' su La7.

alternate text

Italia Economia n. 33 del 12 agosto 2020

Tra e-commerce e negozio, il covid cambia il retail. Aziende alle prese con il blocco dei licenziamenti. Per millennial, donne e over 55 italiani il miglior investimento non è più nel mattone. Psa pronta alla sfida degli incentivi con la nuova gamma elettrificata. Prometeo.

alternate text

Covid, Vaia: "Terrorizzato da trasporti e scuola"

"Il numero di contagi continua a crescere, ma non è altissimo. Almeno non ancora. Siamo in tempo per intervenire, ma serve farlo rapidamente. Sono terrorizzato, non tanto dal virus in sé, perché ho sempre creduto e sostenuto che avremmo vinto noi, ma da due questioni fondamentali: i trasporti e la scuola". Lo dice Francesco Vaia, direttore sanitario dell'Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, in un'intervista oggi sul 'Corriere della sera'.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza