cerca CERCA
Venerdì 07 Maggio 2021
Aggiornato: 15:01
Temi caldi

femminicidio

alternate text

Uccise la moglie a coltellate, assolto per "delirio di gelosia"

Ha ucciso la moglie ma è stato assolto per "un delirio di gelosia", che lo ha reso incapace di intendere e di volere. Con questa motivazione la Corte d'Assise di Brescia ha chiuso il processo nei confronti di Antonio Gozzini, il 70enne che l’anno scorso uccise a coltellate nel sonno sua moglie, Cristina Maioli, professoressa di scuola superiore di 63 anni.

alternate text

Donna uccisa in casa a Grosseto, marito in stato di fermo

Una donna di 32 anni è stata uccisa stamani nella sua abitazione a Pescia Fiorentina, frazione del comune di Capalbio (Grosseto). Da una prima ricostruzione fatta dai carabinieri, a uccidere la donna con un coltello, intorno alle 6, sarebbe stato il marito, un uomo di 39 anni di nazionalità romena, che ora si troverebbe in stato di fermo in ospedale.

alternate text

Violenza su donne, l'esperta Cialdella: "Nasce in contesto fiducia e non viene riconosciuta"

"Quello che mi colpisce ogni volta è che la violenza nasce in una relazione di fiducia. Una donna percossa dall’uomo che si è scelta, nella casa che si è creata, all’interno della coppia che è il rifugio relazionale, difficilmente riconosce la violenza". E' l'opinione della psicoterapeuta Maddalena Cialdella, psicoterapeuta e presidente dell'associazione Aires, Onlus che si occupa di prevenzione e trattamento del disagio in età evolutiva, affidi e relazioni familiari, adolescenti, abusi e femmini...

alternate text

Violenza su donne, Ladyvette: "In un video l'amore morboso travestito da favola"

Dopo aver superato gli 8 milioni di visualizzazioni con i precedenti video, in occasione del 25 novembre, la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Ladyvette pubblicano sui loro canali un nuovo mash-up dedicato a questo importante tema. Con il loro inconfondibile stile fatto di gusto retrò e armonizzazioni perfette, utilizzano celebri brani della canzone italiana per raccontare le tante forme e sfumature che la violenza sulle donne può assumere.

alternate text

Uccide compagna e nasconde corpo in valigia, arrestato a Ladispoli

I carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 36enne, bulgaro, pregiudicato residente a Ladispoli, in esecuzione di mandato europeo per i reati di omicidio e vilipendio di cadavere. L'uomo è responsabile di un efferato delitto commesso in Bulgaria nel gennaio 2020. Le indagini avevano infatti fatto emergere nei propri confronti gravi indizi in ordine all’omicidio della propria convivente e il successivo vilipendio del cadavere, occultato in una valigia.

alternate text

Violenza su donne: 'Lettera aperta a giornaliste e giornalisti', femminicidi non sono solo cronaca

"Care colleghe e cari colleghi, in questi mesi di pandemia non si fermano i casi di femminicidio, punta dell’iceberg della violenza contro le donne. Raccontiamola in modo corretto: basta parlare di raptus! Basta giustificare gli assassini! Basta ai facili moventi come la depressione e la gelosia! Basta far ricadere sulle donne la responsabilità della loro morte!". A scrivere l'appello sono le Commissioni Pari Opportunità di Fnsi, Cnog, l'associazione Giulia Giornaliste e l'Usigrai.

alternate text

Caserta, donna uccisa dal marito

Una donna è stata uccisa dal marito questa mattina a San Felice a Cancello, in provincia di Caserta. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri che lo stanno ascoltando in caserma.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza