cerca CERCA
Mercoledì 30 Novembre 2022
Aggiornato: 02:01
Temi caldi

fisco

alternate text

Discoteche rimaste chiuse per misure anti covid, fissato importo da accreditare a ogni beneficiario

Stabilita la misura del contributo a fondo perduto riconosciuto ai titolari di discoteche e sale da ballo rimaste chiuse nel rispetto delle norme anti-contagio. Con un provvedimento, firmato dal direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, viene quantificato l’importo spettante - pari a 22.002 euro - a ciascun operatore in possesso dei requisiti che ha validamente presentato la domanda nel periodo 6-20 giugno 2022. La misura era destinata alle imprese che, al 27 gennaio 2022, sv...

alternate text

Tributaristi, su versamenti dichiarazione redditi necessaria una proroga tempestiva

Il presidente dell’Istituto nazionale tributaristi (Int) Riccardo Alemanno, ribadisce la necessità della proroga dei versamenti da dichiarazione dei redditi 2022 al 20 luglio e condivide pertanto la richiesta che il presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, Elbano de Nuccio, ha inviato al ministro dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco.

alternate text

Divella: "Sconcerto su decontribuzione sud, Governo sfidi Commissione Ue"

"Desidero esprimere pubblicamente tutto il mio sconcerto e la mia indignazione per quanto sta accadendo, o meglio, non accadendo, a proposito dello sgravio contributivo a favore delle imprese del centro-sud (decontribuzione sud). Una misura introdotta a decorrere dall’ottobre 2020, poi confermata da ben due leggi di bilancio, addirittura fino al 2029, che rischia di arenarsi al prossimo 30 giugno, perché non compatibile col quadro di aiuti di Stato consentiti dalla Commissione Ue. Il risultato è ...

alternate text

Brugola (Oeb): "Per rilanciare Paese governo punti su pmi e turismo"

Puntare sulle due carte vincenti dell'economia italiana: le piccole e medie imprese e il turismo. Da una parte intervenendo sul cuneo fiscale e sull'eccesso di burocrazia e dall'altra migliorando l'offerta e i servizi e potenziando le infrastrutture. Interventi mirati, perché fra debito pubblico elevato e risorse limitate "i margini di manovra per chi governa e per chi andrà al governo sono ridotti", dice all'Adnkronos Jody Brugola, presidente di Oeb, Officine Egidio Brugola, impresa quasi centen...

alternate text

Salute, con Fitprime 25% di deducibilità su Ires per le imprese che investono in benessere dipendenti

Un ‘premio’ alle aziende che investono sul benessere psicofisico dei loro dipendenti. E' in questo modo che può essere interpretata la certificazione riconosciuta per la prima volta a un'azienda italiana che si occupa di benessere come compliant per la deducibilità del 25% dall'Ires. Lo studio Tofoletto, infatti, ha permesso a Fitprime di ottenere la deducibilità dal reddito d’impresa per i suoi servizi di welfare. Grazie al lavoro svolto insieme agli esperti legali leader in Italia nella consule...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza