cerca CERCA
Domenica 26 Settembre 2021
Aggiornato: 18:30
Temi caldi

focolaio

alternate text

Coronavirus, Speranza: "Seconda ondata possibile"

Per il ministro della Salute è "essenziale essere veloci e determinati nell'isolare i casi, individuare i focolai e contenerli immediatamente". E ribadisce che "restano 3 regole: mascherine, distanza e igiene". Sulla scuola: "A settembre dovranno riaprire tutte in sicurezza"

alternate text

Covid, presidente panel scientifico Francia: "Dati inquietanti, rischio Catalogna"

I dati sui contagi da Covid-19 in Francia sono "inquietanti" e il Paese rischia di "scivolare" in una seconda ondata di epidemia, come è avvenuto in Catalogna, avverte il presidente del Consiglio scientifico Jean-Francois Delfraissy. In una intervista a Rmc-Bfmtv, Delfraissy ricorda i diversi focolai importanti, fra cui nell'ovest del Paese. "Siamo su una cresta instabile. I dati non sono positivi, ma inquietanti, anche se nessuno degli indicatori è completamente in rosso". L'indice di riproduzio...

alternate text

Il contagio risale, Rt sopra 1 in 5 regioni

Il Report Iss-ministero sulla settimana dal 29 giugno al 5 luglio. Curva sopra il livello di guardia in Emilia, Veneto, Toscana, Lazio e Piemonte Lombardia. All'altro estremo la Basilicata che resta con un Rt a quota zero. Rezza: "Rafforzare misure di distanziamento"

alternate text

Coronavirus, focolaio in azienda del parmense: 33 positivi

Un nuovo focolaio di coronavirus è stato individuato in un'azienda del parmense, la Parmovo, a Sanguigna di Colorno. I positivi al momento sarebbero in tutto 33. A rilevare il focolaio è stata l'Azienda territoriale sanitaria Val Padana, l'ente sanitario delle province lombarde di Mantova e Cremona.

alternate text

Coronavirus, positivi in aumento per il secondo giorno consecutivo

Per il secondo giorno consecutivo sale il dato delle persone attualmente positive al coronavirus in Italia. Domenica erano state 21 in più, oggi 67 per un totale di 14.709 soggetti affetti da Covid-19 di cui si ha certezza. Una piccola inversione rispetto alla tendenza che vedeva da diverso tempo scendere costantemente il numero dei malati: su questo valore potrebbero avere un peso i recenti focolai scoperti nelle varie regioni. Nelle ultime 24 ore, si sono registrati 208 nuovi casi (241.819 tota...

alternate text

Sileri: "Ogni focolaio è una battaglia"

In Italia "ci sono focolai sparsi, erano attesi: il virus circola ancora anche se molto meno. Ogni focolaio è una battaglia, più o meno impegnativa a seconda della grandezza: vinciamo le battaglie controllando i focolai e facendo sì che virus non si estenda altrove. Questo è quello che ci aspetta nei prossimi mesi, la nostra bravura sarà nel testare, tracciare e trattare" i casi di Covid-19. Lo afferma il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, intervistato a Sky Tg24.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza