cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 17:24
Temi caldi

formazione

alternate text

Formazienda promuove gli enti di formazione

'La formazione che vuoi, dove vuoi!' È il nuovo slogan del Fondo Formazienda che accompagna la campagna social dedicata agli enti di formazione accreditati che figurano all’interno del repertorio dove è possibile rintracciare le strutture attive in tutte le regioni italiane. Si tratta di 183 enti formativi che operano nell’ambito della formazione continua e finanziata e che sono in grado di realizzare i piani formativi aziendali attraverso le risorse stanziate da Formazienda. Realtà che lavorano ...

alternate text

Pnrr, Messa: "Già assegnati oltre 4,3mld per centri e infrastrutture ricerca"

Il Mur corre sul Pnrr e sull’impatto della conoscenza sulla vita dei cittadini tanto da avere "già assegnato oltre 4,3 miliardi di euro per 5 Centri nazionali per la ricerca di filiera, 11 Ecosistemi dell’innovazione distribuiti sul territorio e 49 Infrastrutture di ricerca e tecnologiche di innovazione". Ad annunciarlo è stato il ministro dell’Università e Ricerca, Maria Cristina Messa, incontrando i giornalisti oggi a Roma, nella sede della Stampa Estera. Nel perimetro delineato da Messa ci son...

alternate text

Comunicazione italiana, conclusa prima edizione del Learning Forum

Si è conclusa la prima edizione del Learning forum di Comunicazione italiana, l’appuntamento italiano dedicato all’apprendimento nelle aziende e nelle istituzioni. L’evento, in versione phygital, ha visto la partecipazione del pubblico in presenza e da remoto. Diversi i momenti di confronto fra innovation speech e phygital talk.

alternate text

Laudadio (Gruppo Tim): "Siamo nell'era della formazione interrotta, tempi accelerati"

"L'invecchiamento cerebrale degli ultimi due anni è stato il doppio rispetto ai precedenti anni. Tra le cause c'è l'accelerazione del tempo perché facciamo più cose contemporaneamente. Siamo nell'era della formazione interrotta e si fa fatica ad accettare il modello del microlearning, in cui non si possono garantire ritmi corretti di apprendimento". A dirlo Andrea Laudadio, head of tim academy & development Gruppo Tim- Telecom Italia intervenendo all’evento ‘Il futuro del training: cosa abbiamo a...

alternate text

Martines (Hewlett Packard Enterprise): "Ultimi 2 anni forzati a fare formazione diversa"

"Negli ultimi due anni siamo stati forzati a fare una formazione diversa. Le persone hanno capito che avere formazione fruita in un contesto diverso di accelerazione di un contenuto diventava un grande vantaggio in termini di fruizione dei tempi". A dirlo Enrico Martines, direttore formazione sviluppo e innovazione sociale Hewlett Packard Enterprise intervenendo all’evento ‘Il futuro del training: cosa abbiamo appreso sulle competenze negli ultimi due anni e come dobbiamo ripensare la formazione’...

alternate text

Manolova (Microsoft): "Mettere persone al centro in nuovo contesto ibrido"

"Noi viviamo in un contesto molto più complesso del solo fisico o solo digitale e serve un cambio di mentalità, accompagnando le persone in questo cambiamento mettendole al centro di nuovo contesto ibrido proprio di questo periodo. Cerchiamo con i nuovi strumenti di abbracciare questo nuovo modo di lavorare in modalità ibrida per far esprimere alle persone il loro potenziale". A dirlo Luba Manolova, director business group lead Microsoft 365 modern work & cybersecurity Microsoft intervenendo all’...

alternate text

Longobardo (FS): "Ultimi 2 anni ascoltate esigenze quotidiane persone"

"Negli ultimi due anni abbiamo capito che la persona nella sua totalità non è fatta a compartimenti stagni e apprende con tecniche orizzontali. Abbiamo lavorato cercando di rispondere alle esigenze principali dei dipendenti che sono, oltre al lavoro, la genitorialità e caregiver". A dirlo Paola Longobardo, responsabile People care Ferrovie dello Stato Italiane intervenendo all’evento ‘Il futuro del training: cosa abbiamo appreso sulle competenze negli ultimi due anni e come dobbiamo ripensare la ...

alternate text

Gramolini (Generali Italia): "Ultimi 2 anni caduti vincoli tempo e spazio in formazione"

"Negli ultimi due anni abbiamo visto uno stravolgimento del paradigma del modo di lavorare che è diventato più flessibile e autonomo, sono caduti i vincoli del tempo e dello spazio e questo si è visto anche nella formazione". A dirlo Valentina Gramolini, reponsabile academy Generali Italia, intervenendo all’evento ‘Il futuro del training: cosa abbiamo appreso sulle competenze negli ultimi due anni e come dobbiamo ripensare la formazione’, organizzato al Learning forum di Comunicazione Italiana, l...

alternate text

Philip Morris, Pichetto Fratin: "Aumentare offerta formativa per manifattura intelligente"

“Vorrei ribadire l'importanza della filiera del tabacco nel nostro paese e del ruolo che Philip Morris ha nel creare un indotto che occupa circa 50mila operatori, qualcosa di rilevante a livello nazionale. Quindi grande apprezzamento anche per il centro che andate ad inaugurare che ambisce a diventare importante per le competenze nell'industria 4.0 e che avrà una valenza sicuramente territoriale, ma anche con un occhio di riguardo a quelle che sono le dinamiche di filiera”. Così Gilberto Pichetto...

alternate text

Philip Morris, Messa: "Centro alta formazione è iniziativa con molti pregi"

In occasione dell’inaugurazione del Philip Morris Institute for Manufacturing Competences (Imc), il nuovo centro di Philip Morris per l’alta formazione di Crespellano (Bo), è intervenuta con un videomessaggio anche Maria Cristina Messa, ministro dell'Università e della ricerca, che ha ricordato come il ministero sia impegnato per “stimolare e supportare questa collaborazione molto importante sia in termini di formazione delle competenze che in termini di collaborazione pubblico-privata, con l’ini...

alternate text

Philip Morris, sindaco Lepore: "Qui si parla di parità salariale e di investimenti su competenze"

“Oggi inauguriamo una academy per formare persone che possano essere assunte in tutto il tessuto manifatturiero del territorio perché abbiamo una grande crescita che ci vede in controtendenza. Bologna come città della conoscenza che investe sul manifatturiero e sul digitale". Così il sindaco di Bologna e della Città Metropolitana, Matteo Lepore, intervenuto all'inaugurazione del Philip Morris Institute for Manufacturing Competences (Imc): il nuovo centro di Philip Morris per l’alta formazione e l...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza