cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 13:14
Temi caldi

forze dell'ordine

alternate text

Il progetto Zero Cani in Canile si espande

Dopo i risultati ottenuti nella zona di Vieste, in provincia di Foggia, dove il canile è rimasto vuoto, il progetto Zero Cani in Canile, che prevede azioni volte a ridurre il fenomeno del randagismo, si amplia e, grazie alla collaborazione con l'Associazione Gaia Animali Ambiente, arriva anche in Calabria. Il primo Comune ad aderire sarà quello di Bisignano, in provincia di Cosenza, i primi interventi saranno quelli di microchippatura e sterilizzazione dei cani vaganti sul territorio. Il progetto...

alternate text

Angelosanto (ROS dei Carabinieri): ''Le forze dell’ordine devono sfruttare i social per monitorare l’atteggiamento delle mafie online''

«Le mafie, tra le nuove modalità di infiltrazione, hanno scelto proprio di puntare sull’uso dei social network, perché sono strumenti che sul territorio consentono alle proprie organizzazioni criminali di registrare, seguire e controllare quelle che sono le opinioni delle masse. Dunque, le forze dell’ordine devono riuscire a sfruttare le capacità tecniche, che hanno già in possesso, per monitorare i social e attraverso loro l’atteggiamento delle stesse mafie». Queste le parole del Generale Pasqua...

alternate text

Calcio, Cecchini (Italia Celere): ''Ultras senza limiti, chiederemo contezza di quanto accaduto''

"Chiederemo contezza di quanto accaduto, non è possibile permettere a certa gente di scorrazzare per la città e fare il bello e il cattivo tempo. Siamo a Cagliari e i già agitati ultras del Napoli decidono di partire dall'aerostazione a piedi senza salire sugli autobus messi a disposizione dalla Questura. Corteo non autorizzato e non preventivato con cori che invitano gli ultras cagliaritani a scontrarsi. Una realtà paradossale sapendo fosse ben manifesto l'astio tra le due tifoserie addirittura ...

alternate text

Piemonte, ok al piano sicurezza: arrivano bodycam e controllo di vicinato

Innovative bodycam in dotazione alla Polizia locale dei Comuni, aumento delle telecamere sul territorio, istituzione del Controllo di vicinato con la partecipazione attiva dei cittadini nella prevenzione della criminalità sul territorio, in collaborazione con le forze dell’ordine e azioni di inclusione sociale, per una spesa totale di 1 milione e 800 mila euro. Sono i pilastri principali del piano della Sicurezza integrata proposto dall’assessore Fabrizio Ricca con una delibera di Giunta e approv...

alternate text

Agrigento: Mareamico, 'Procura riapra anche parzialmente Scala dei Turchi'

"Dal 27 febbraio la Scala dei Turchi è interdetta ai visitatori, poiché pericolosa. Da quel giorno, in mancanza di guardiania, si susseguono le violazioni e le Forze dell'Ordine sono costrette ad effettuare incursioni improvvise, che hanno già portato alla denuncia penale di più di 150 visitatori". E' quanto dice l'associazione Mareamico di Agrigento.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza