cerca CERCA
Venerdì 30 Settembre 2022
Aggiornato: 21:35
Temi caldi

freddo

alternate text

Mille auto intrappolate nella neve, 21 turisti morti di freddo in Pakistan

E' salito ad almeno 21 morti il bilancio dei turisti morti di freddo dopo essere stati intrappolati dalla neve nella zona di Murree, una sessantina di chilometri da Islamabad nel nord ovest del Pakistan. Circa un migliaio le auto bloccate a causa delle ingenti nevicate, come ha spiegato il ministro degli Interni pakistano Sheikh Rashid, dicendo che ''era da 20 anni che non si vedevano tanti turisti a Murree''. Rashid si è quindi detto scioccato per le ''tragiche morti'' e su Twitter ha spiegato d...

alternate text

Perché fa così freddo? E' il riscaldamento globale

Uno studio dei ricercatori delle Università di Milano-Bicocca e Harvard, pubblicato su Nature Climate Change, ha scoperto il legame tra l'aumento delle temperature e gli eventi di freddo estremo. E che oggi scontiamo il caldo artico di Capodanno

alternate text
Le previsioni

Meteo, il freddo non molla: gelate e nuovo ciclone in arrivo

Il freddo non molla la presa. Nel corso della giornata odierna il fronte freddo responsabile dell'ondata di maltempo delle scorse ore si allontanerà verso i Balcani, spiega il team del sito https://www.ilmeteo.it/, e il quadro meteorologico farà registrare un temporaneo miglioramento su gran parte del Paese, fatta eccezione per qualche residua pioggia sulla Sicilia settentrionale e sulla Calabria tirrenica.

alternate text
Previsioni

Meteo, pioggia e calo termico: cosa succede nel weekend

Sin dalle primissime ore di domenica aria di origine artica farà irruzione sull’Italia generando una fase di maltempo accompagnata dal ritorno della neve a bassa quota (sopra i 1000 metri circa) e un sensibile calo delle temperature anche di 10°C. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che l’aria polare entrerà sul Nordest con intensi venti di Bora che potrebbero soffiare fino a 70 km/h sul Golfo di Trieste, mettendo a forte rischio l’evento della Barcolana. Sul Golfo triestino tra l’altro sono ...

alternate text

'Cefalea da freddo', ecco perché c'è chi soffre per gelati e granite

Piena estate, caldo afoso. Il gelato e il freddo piacere che può regalare sono un richiamo irresistibile. Ma a rovinare la magia ci pensa una scossa dolorosa improvvisa, che trafigge all'altezza della fronte o delle tempie. A volte martellante, ma in ogni caso breve seppur intensa. E' il fenomeno del cosiddetto 'cervello congelato'. La cefalea da freddo, un fortissimo mal di testa poco comune e di breve durata, si scatena per effetto dell'esposizione a uno stimolo freddo, applicato esternamente a...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza