cerca CERCA
Lunedì 17 Maggio 2021
Aggiornato: 22:30
Temi caldi

freelance

alternate text

Nancy Porsia: "Anziché essere protetta venivo intercettata"

"Il retrogusto amaro di tutta questa faccenda è avere la conferma che chi doveva proteggermi invece mi intercettava. Questo è certo. La mia vita era in pericolo e loro lo sapevano". E' lo sfogo con l'Adnkronos di Nancy Porsia, la giornalista freelance intercettata nell'inchiesta della Procura di Trapani su alcune ong. Anche se il Procuratore Maurizio Agnello ha anticipato all'Adnkronos che di quelle intercettazioni "non c'è traccia nell'informativa".

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza