cerca CERCA
Mercoledì 21 Aprile 2021
Aggiornato: 16:16
Temi caldi

fumo

alternate text

Campagna antifumo Pfizer con Ranieri testimonial, smetti con l'aiuto di un professionista

Due squadre di ‘calciatori della domenica’ che rincorrono il pallone su un campetto di periferia. Una star del calcio internazionale, l’allenatore Claudio Ranieri, che interviene motivandoli e aiutandoli a dare il massimo, per giocare meglio e raggiungere l’obiettivo: fare goal. L’aiuto di un professionista può fare la differenza: è questo il messaggio della nuova campagna sulla disassuefazione dal fumo promossa in 11 Paesi da Pfizer attraverso il sito web Cigaretteless, che raccoglie informazion...

alternate text

Oncologo a medici, 'per aiutare a smettere di fumare slogan 'fallo o muori' non funziona'

Il perentorio 'smetti di fumare o morirai' con cui alcuni medici cercano ancora di convincere i pazienti sui rischi correlati alle sigarette "non funziona e va cambiato". E' il suggerimento di David Khayat, ex presidente del National Cancer Institute e responsabile dell'Oncologia medica al Clinique Bizet (Parigi), nel suo intervento alla seconda e ultima giornata del terzo convegno - l'anno scorso svoltosi ad Atene e quest'anno online per la pandemia Covid-19 - 'The Scientific Summit on Tobacco H...

alternate text

Fumo: cardiologo Biondi Zoccai, 'e-cig possono aiutare a smettere'

"Il fumo rappresenta ancora il più importante fattore di rischio per le malattie cardiovascolari e per il cancro. Le sigarette elettroniche sono prodotti a rischio modificato che possono migliorare i tassi di cessazione e aiutare nel percorso di distacco dalle sigarette tradizionali". Lo sottolinea Giuseppe Biondi Zoccai, docente di Cardiologia del Dipartimento di Scienze e biotecnologie medico-chirurgiche dell'Università Sapienza di Roma, nelle conclusioni del suo intervento alla prima giornata ...

alternate text

Iss: "Durante il lockdown più gioco online e tentativi di smettere di fumare"

L'emergenza Covid-19 e il lockdown che gli italiani hanno dovuto rispettare per arginarla "ha avuto un impatto anche su fenomeni come il tabagismo e il gioco d'azzardo". Impatto che si è tradotto in un aumento dei tentativi di dire addio al fumo e in una crescita della pratica del gioco d'azzardo online "inferiore però a quanto ci si aspettasse". A raccontarlo è stato Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto superiore di sanità (Iss), in occasione della presentazione da parte dell'Aifa del rap...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza