cerca CERCA
Venerdì 27 Maggio 2022
Aggiornato: 15:23
Temi caldi

gas serra

alternate text

Ispra: emissioni di gas serra 2020 -8,9%, +6,8% nel 2021

Il calo grazie alla crescita negli ultimi anni della produzione di energia da fonti rinnovabili, all’incremento dell’efficienza energetica nei settori industriali e alla riduzione dell’uso del carbone oltre che agli effetti del lockdown

Cisco: obiettivo zero emissioni di gas serra entro il 2040

Rispondendo all'appello per limitare l'aumento della temperatura globale a 1,5°C rispetto ai livelli preindustriali, Cisco accelera le sue strategie, per ridurre notevolmente le emissioni di gas serra (GHG) in tutta la sua catena del valore

alternate text
Aria condizionata

Passive e radiative: le tecnologie per abbattere il caldo

Nell'estate di caldo estremo che ha portato picchi di temperature mai viste negli Usa e in tanti altri paesi, le startup puntano sui pannelli a raffreddamento passivo per abbattere anche le emissioni di gas serra.

alternate text

Prometeo Tv n. 16 del 21 aprile 2021

 Valore per le persone e attenzione all'ambiente, Illycaffè diventa B Corp. Economia circolare, ecco come può salvare il clima. Clima, gas serra in calo nel 2019

alternate text

Prometeo Tv n. 48 del 25 novembre 2020

 StelvioLab, la gita scolastica è virtuale. 10 anni di riconoscimento Unesco per la Dieta Mediterranea. Effetto lockdown, giù le emissioni di gas serra nel 2020 

alternate text

Emissioni gas serra, nel 2020 stimata riduzione del 9,2% rispetto al 2019

"Sulla base dei dati disponibili per i primi nove mesi del 2020, a causa delle restrizioni alla mobilità dovute al Covid-19 su tutto il territorio nazionale, ci si attende una consistente riduzione delle emissioni di gas serra a livello nazionale; infatti nel 2020 le emissioni sul territorio nazionale sono previste inferiori del 9,2% rispetto al 2019 a fronte di una riduzione prevista del Pil pari all’8.2%". E' quanto fa sapere Ispra sottolineando che "tale riduzione comunque non contribuisce all...

alternate text

Riscaldamento globale, "protossido di azoto crescente minaccia"

Negli ultimi decenni le emissioni di protossido di azoto, potente gas serra causato principalmente dall’uso di fertilizzanti in agricoltura, stanno crescendo a ritmi sostenuti con il rischio di compromettere gli obiettivi climatici dell’accordo di Parigi. È quanto dimostra uno studio pubblicato su Nature, coordinato dalla Auburn University (Alabama, Usa), sotto l'egida del Global Carbon Project e della International Nitrogen Initiative, che ha coinvolto scienziati di 14 Paesi e 48 Istituti di ric...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza