cerca CERCA
Venerdì 25 Giugno 2021
Aggiornato: 16:21
Temi caldi

gdf

alternate text

Capodanno, Gdf a caccia di 'botti' illegali e pericolosi: da novembre sequestri per 9 tonnellate

Circa 9 tonnellate in poche settimane, da novembre ad oggi nel corso di diverse operazioni su tutto il territorio nazionale: è la cifra che sintetizza l'impegno della Guardia di Finanza nel contrasto alla vendita di 'botti' di Capodanno illegali, fuochi pirotecnici venduti al mercato clandestino e spesso molto pericolosi (come la famigerata 'bomba covid' in voga quest'anno) perché privi delle certificazioni di sicurezza.

alternate text

Mafiosi con reddito di cittadinanza, scoperta frode da 330mila euro

Condannati per mafia percepivano il reddito di cittadinanza. E' la frode scoperta dal Nucleo di polizia economico finanziario delle Fiamme gialle di Messina in collaborazione con l’Inps che ha portato alla denuncia di 25 persone sventando una frode di circa 330mila euro.

alternate text

Natale: 'torneremo ad abbracciarci', il video 'emozionale' della Guardia di Finanza

L’Ufficio Stampa della Guardia di Finanza, in vista delle festività natalizie, ha prodotto, totalmente in house e a costo zero, un video 'emozionale' sul tema del Natale vissuto nell’attuale contesto, condizionato dall’emergenza epidemiologica in corso. Il video racconta, con la tecnica del cosiddetto story telling, lo stile di vita e le emozioni tipiche di questo difficile periodo visti dagli occhi di un bambino che, in partenza con la famiglia da un aeroporto internazionale, interagisce con alc...

alternate text

"Covid buon affare", sequestrata azienda a Rimini

Avrebbe definito il coronavirus "un buon affare", compiacendosi del suo "fiorente" giro d'affari. Nel mirino della Guardia di Finanza è finito un pregiudicato originario di Napoli, E.S., che per eludere le disposizioni di legge in materia di misure di prevenzione patrimoniali, lo scorso aprile, in piena emergenza Covid, è divenuto socio occulto di una ditta individuale attiva nel settore delle sanificazioni di auto, negozi e hotel tra Rimini, Pesaro e Urbino, partecipando agli utili e utilizzando...

alternate text

Streaming illegale, oscurati 5.500 siti e canali Telegram

Oltre 50 milioni di utenti, dei quali circa 5 milioni solo in Italia, godevano di contenuti coperti dal diritto d'autore e visibili su siti illegali di live streaming e canali Telegram attraverso contratti di abbonamento con Iptv pirata. A smascherare un'organizzazione internazionale arriva anche in diversi stati come Grecia, Bulgaria, Olanda, Francia, Malta, Germania e Svizzera, sono stati i finanzieri del Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche insieme a personale del Servizio di Po...

alternate text

Operazione Microcredito: 8 misure e sequestri per 500mila euro

I finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria, coordinati dalla Procura della Repubblica di Roma, stanno eseguendo misure cautelari personali oltre a una serie di sequestri preventivi emessi dal Gip del Tribunale di Roma nei confronti dei componenti di un gruppo criminale responsabile di peculato, appropriazione indebita e autoriciclaggio. Le investigazioni hanno consentito di accertare che il presidente di una società capitolina operante nel settore della concessione di microcredito, reg...

alternate text

Becciu, fondi e incarichi ai fratelli dietro dimissioni chieste dal Papa

A quanto apprende l'Adnkronos, fondi Cei e in parte dell'Obolo di San Pietro sarebbero stati destinati alla Coop Spes del fratello Antonino, che commenta: "Parlerà l'avvocato". 700 mila euro: cosa contesta Francesco. Accertamenti della Gdf. Il fratello Mario: "Dispiaciuto, ma so qual è la verità". Ieri il Papa ha accettato la rinuncia al cardinalato. L'amarezza di Becciu all'Adnkronos: "Preferisco il silenzio"

alternate text

Roma, da truffe a riciclaggio: Gdf confisca beni per 11 milioni

I militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito la confisca del patrimonio, del valore di circa 11 milioni di euro, riconducibile a una famiglia di origini calabresi dedita alla commissione di plurimi reati. Il provvedimento, emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale capitolino su richiesta della Procura della Repubblica di Roma, ha a oggetto i beni mobili e immobili nella disponibilità di Francesco Mercuri, capofamiglia, della moglie Carmela Fazz...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza